Temptation Island 8, Top e Flop della seconda puntata


Analisi dei momenti migliori e peggiori della seconda puntata di Temptation Island 8, andata in onda mercoledì 23 settembre su Canale 5.


Temptation Island 8 Top e Flop seconda puntata. L’appuntamento del 23 settembre con il reality di Canale 5, condotto da Alessia Marcuzzi, si è concluso con la richiesta di Gennaro di un falò straordinario.

Inizialmente Gennaro aveva scelto di andare via da solo. Ma dopo qualche giorno di lontananza ha chiesto di rivedere la fidanzata Anna, per ottenere un chiarimento. Nel frattempo Antonio, grazie a Temptation, sta comprendendo che Nadia non è la donna giusta per lui.

Analizziamo i i momenti migliori e peggiori della seconda puntata.

Temptation Island 8 Top e Flop seconda puntata, i momenti migliori

Nella seconda puntata di Temptation Island 8 Antonio guadagna un posto nella categoria top. Il reality, oltre a conquistare pubblico e audience, deve rappresentare un’esperienza costruttiva per i partecipanti. E Antonio sta iniziando a fare chiarezza nei propri sentimenti.

Antonio e Nadia sono una coppia da 1 anno e 8 mesi e convivono da poco. Lui ha 10 anni in più di lei ed ultimamente inizia a sentire il peso della differenza di età. Antonio desidera avere accanto una donna con la quale costruire una famiglia. Ma Anna, nonostante abbia 22 anni,è affetta della sindrome di Peter Pan. Non ha voglia di crescere e non si impegna nella ricerca di un impiego. Infatti trascorre le sue giornate oziando sul divano, mentre Antonio è sempre fuori casa per lavoro.

Dopo quasi 2 anni di relazione è legittimo da parte di Antonio pensare che Nadia stia con lui solo per convenienza. Infatti il giovane provvede a tutte le spese e ai suoi vizi (come i vestiti o le sigarette). Ma alla fine non ha nemmeno un tornaconto affettivo.

Sono consapevoli che il loro rapporto non funziona. E per tale ragione sarebbe meglio rompere la relazione prima che possano ferirsi reciprocamente. Oltre al divario anagrafico è fin troppo chiaro che sono due persone troppo diverse.Top

Temptation Island 8 top e flop antonio

Temptation Island 8 I momenti peggiori

Nel secondo appuntamento di Temptation Island 8 Anna conquista un posto nella categoria flop.

Anna vuole sposare Gennaro, ma non si sente pronta a compiere il  grande passo perché non è economicamente indipendente. Ha infatti sempre sostenuto di aver scelto Gennaro solo per amore e di non essere interessata al suo denaro.

Ma in questa puntata ha dimostrato di essere solo un’arrivista. Non vuole adattarsi ad un tenore di vita inferiore rispetto a quello che Gennaro è in grado di offrirle. Lei proviene da una famiglia modesta ed è stanca di sopravvivere con lavori saltuari. Ma Gennaro non è disposto ad esaudire i suoi capricci. E per tale ragione non le ha mai rivelato quanto possiede in banca. Ma Anna non molla e vuole che il fidanzato le compri tutto ciò che desidera.

Inoltre la ragazza si è resa protagonista di un attacco gratuito ai danni dei genitori di Gennaro. Ha cercato di metterli in cattiva luce denigrandoli per il loro status economico elevato. Li ha anche accusati di non aver insegnato al figlio il valore del sacrificio. Ma i famigliari di Gennaro non hanno alcuna colpa. I problemi di coppia, hanno radici ben più profonde. Flop

Temptation Island 8 top e flop anna



0 Replies to “Temptation Island 8, Top e Flop della seconda puntata”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*