Rai – Mediaset rivive in tv il patto del Nazareno


Rai - Mediaset rivive in tv il patto del Nazareno. Il Biscione con la coda tra le gambe quando c’è il festival di Sanremo. E i canali Mediaset diventano una multisala cinematografica dove, però, si proiettano solo film di seconda visione


Nella settimana del festival di Sanremo, Mediaset si trasforma in una multisala cinematografica. In programma solo film. Su Canale 5, Italia 1 e Rete 4. Cambiano i generi, ma l’effetto cinema cult è garantito. L’ammiraglia punta su Leonardo Pieraccioni con Io e Marilyn, poi Tre all’improvviso con Katherine Heigl, L’amore non va in vacanza con Cameron Diaz, Kate Winslet, Jude Law. E al sabato Vip, il movie dei Vanzina.

Italia 1 mette in palinsesto una collezione di pellicole anni ’90, una vera maratona settimanale con nell’ordine: Mission Impossible (Tom Cruise), Terminator 2 (Arnold Schwarzenegger), Seven (Brad Pitt, Morgan Freeman), I soliti sospetti (Kevin Spacey ) e in seconda serata Il grande Lebowski. Poi venerdì e sabato appuntamento con The Mask (Jim Carrey) e The Mask 2,  mentre in seconda serata spazio a Wild wild west con Will Smith e Kevin Kline. Pellicole a go-go anche su Retequattro che però va sui movie hard dove c’è da combattere come L’Ultimo Samurai con Tom Cruise, Hihghlander con Christopher Lambert e Sean Connery, 15 minuti – Follia omicida con Robert De Niro.

Dunque grande scorpacciata di vecchi film all’insegna della resa incondizionata e del rispetto per l’evento sanremese. Non si può rischiare di rovinare la media share, altrimenti gli inserzionisti s’infuriano. Si fermano per una settimana Maria De Filippi con C’è posta per te al sabato, la fiction Immaturi al venerdì, 90 Special con Nicola Savino al mercoledì. Restano in palinsesto soltanto L’Isola dei Famosi (perché il lunedì non c’è Sanremo), il Segreto al mercoledì e Quarto Grado al venerdì.
Tuttavia non è il solo Sanremo a mettere paura. Perché anche quando scende in campo Il Commissario Montalbano il Biscione si ritira con la coda tra le gambe. Il 12 e il 19 febbraio Raiuno trasmetterà i due nuovi episodi della fiction più acclamata della tv, ed essendo due lunedì sera viene da chiedersi che cosa farà l’Isola? Slitterà al martedì, ovvio. Salvo clamorosi attacchi di coraggio, al momento impensabili.

Quindi se a livello politico il Patto del Nazareno tra il Pd di Renzi e Forza Italia di Silvio Berlusconi sembra ormai tramontato, in tv invece vige più che mai.

Bei tempi quando esisteva la controprogrammazione. Oggi Rai e Mediaset non si fanno più dispetti. Anzi, vanno a braccetto. Basta andare con la memoria ai recenti segnali di inciucio. Maria De Filippi ha partecipato come giurata a una puntata di Tale e Quale Show e Carlo Conti restituirà la cortesia partecipando a una serata di C’è posta per te.

L’anno scorso la coppia ha dato vita a una delle edizioni più seguite del Festival di Sanremo. Sul palcoscenico dell’Ariston quest’anno c’è Michelle Hunziker, altro volto di Mediaset. Come se non bastasse Paolo Bonolis ha condotto su Raiuno il concerto di Vasco Rossi. Ed è andato ospite a Superbrain con Paola Perego. Filippo Bisciglia, il conduttore di Temptation Island, è stato uno dei protagonisti di Tale e Quale Show. E non va dimenticato che nel momento più difficile della stagione di Fabio Fazio è arrivata l’ospitata di Silvio Berlusconi a dare manforte agli ascolti. Se questi casi non sono un inno al “volemose bene” poco ci manca.



0 Replies to “Rai – Mediaset rivive in tv il patto del Nazareno”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*