Connect with us

Reality Show

Il più grande pasticcere, la finale del 2 dicembre: vince Sebastiano

Il cooking show di Rai 2 dedicato alla pasticceria
Irene Natali

Pubblicato

il

Il cooking show di Rai 2 dedicato alla pasticceria
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

{module Google ads}

I tre ragazzi sono ancora increduli di essere arrivati in finale: sta per aprirsi l’ultimo capitolo. E la prova consentirà loro di esprimere in pieno al propria arte, come un abito sartoriale di alta moda. Piena libertà per loro, con il compito di mostrare in pieno la propria identità: si tratta di una torta nuziale, da realizzare in quattro ore con un solo accesso alla dispensa. Su il cappello: Rinaldini dà il via.

I sapori si dovranno abbinare perfettamente, l’estetica emozionante: il migliore, accede direttamente alla sfida decisiva.

 

Inizia la preparazione. Lorenzo è teso, ma non perché i giudici siano perfidi: solo perché, se sbaglia, poi lo “crepano”. Debora invece, prende ad esempio la rosa di zucchero che le mostra Di Carlo; parlando poi con Rinaldini, quando dice di avere un fidanzato, lo chef non può che lasciarsi sfuggire un apio di “santo uomo!”

Riguardo l’estetica, il cigno di zucchero di Lorenzo sembra “tarchiato” al ragazzo, mentre Rinaldini trova le decorazioni di Sebastiano poco entusiasmanti.

La prima prova giunge al termine: giù i cappelli. Ad un primo sguardo, i giudici sono soddisfatti di come i ragazzi siano riusciti a reagire agli imprevisti che gli si sono presentati, riuscendo anche a cambiare i propri progetti.

La torta di Lorenzo è Amore e gelosia, bianca e gialla a simboleggiare proprio la gelosia. Lorenzo ha dimostrato di saper lavorare molto bene lo zucchero. Piace soprattutto a Biasetto, che la definisce un “capolavoro”.

La torta di Debora si chiama Intense emozioni. Però la ragazza ha compiuto una serie di errori, su cui Rinaldini infierisce: ha sbagliato le creme, e soprattutto ha decorato solo un lato della torta. I clienti, la rimprovera, non pagano solo mezza torta. Biasetto addirittura, al momento dell’assaggio, si dichiara imbarazzato.

Sebastiano presenta Matrimonio al sud, che unisce il sapore della mandorla con la marmellata all’arancia. Le rose della decorazione però, a Rinaldini sembrano carciofi. Tutti comunque, si congratulano per aver ascoltato i loro consigli: si è reso conto che non sarebbe riuscito a realizzare il progetto iniziale, eprciò ha cambiato in corsa.

Il migliore è stato Lorenzo, che esulta come un bambino. Per Debora e Sebastiano invece, non è ancora finita: si va in esterna.

Massari li attende in un luogo che i due non identificano subito: appena però vedono provare Frassica e Pulcini, capiscono subito. Sono sul set di Don Matteo 10, che così viene anche promosso. I due devono preparare una torta che andrà in scena, dolce per il compleanno del maresciallo Cecchini.

Debora, come al solito, trova ogni scusa per attaccare briga: quando Massari glielo fa notare, è sorpresissima. Anzi, dice pure di essere una persona che, pur di non litigare, preferisce lasciar correre.

Ciascuna torta diviene protagonista di un ciak, per poi decidere la migliore. Al termine delle riprese, torta per tutta la squadra di lavoro.

Si passa al giudizio di Massari, soddisfatto dall’equilibrio dei sapori: dovranno però tornare in accademia prima di conoscere il responso. La preferenza va a Sebastiano, che ha saputo gestire meglio l’emozione.

Per decidere chi andrà ad affrontare testa a testa Lorenzo però, li aspetta un’altra prova. Li attende il panettone: l’impasto di Massari è il più importante in Italia, ed è suo l’impasto che i due dovranno personalizzare. Il maestro rimane in accademia per la prova successiva. Debora è preoccupata: Sebastiano è più abituato di lei a preprare i panettoni. Secondo Lorenzo, questa è la prova più difficile in asoluto da quando sono entrati in accademia. Quattro le ore a disposizione.

È il momento dell’assaggio. Sebastiano ha osato con un “bouquet di aromi”, ma il fiocco della decorazione è troppo spesso per una finale.

Debora invece, ha mantenuto in toto la versione tradizionale perché, secondo lei, non poteva permettersi di rischiare. La decorazione poi, poteva essere migliore: Massari si aspettava di meglio.

La decisione è sofferta, ma non ci sono dubbi: lo sprint finale si gioca tra Lorenzo e Sebastiano. Debora è fuori.

Sebastiano e Lorenzo devono realizzare un dolce a scelta che li rappresenti: stavolta però, i giudici non seguono i ragazzi. Escono dalla stanza e giudicheranno i dolci allo scadere del tempo. Prima però, un videomessaggio dei familiari via tablet: naturalmente, non poteva mancare il momento delle lacrime.

Lorenzo e Sebastiano affrontano la finalissima  ricordando i giorni passati in accademia, scambiandosi qualche battuta mentre sono impegnati nella preparazione. Sebastiano ha l’ansia di non riuscire a finire in tempo.

Il tavolo per la degustazione è allestito all’esterno, dove insieme ai maestri pasticceri ci sono tutti i concorrenti dell’edizione. Insieme a loro, gli affetti più cari dei due ragazzi.

Lorenzo ha realizzato My way, dolce al frutto della passione ispirato da un pezzo di Frank Sinatra.

Sebastiano invece è autore di Rivelazione, che unisce i sapori agrumati della Sicilia a una base croccante.

Biasetto, Di Carlo e Rinaldini procedono senza sapere a chi appartengano le torte. Lo chiedono comunque subito dopo, perciò il responso è tutt’altro che al buio.

 

Per l’annuncio, viene richiamato Iginio Massari. È lui a leggere il nome contenuto nella busta: il più grande pasticcere è Sebastiano. Il ragazzo vince la frusta d’oro: adesso ha un titolo di cui mantenere alto l’onore. E a breve, anche un figlio a cui raccontare di averlo vinto quel titolo.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Marchigiana, sarda per metà e romana d’adozione, si laurea in comunicazione alla Sapienza con una tesi triennale sulla satira televisiva e la chiusura del Decameron di Luttazzi. La tesi specialistica è ancora sulla televisione, stavolta sul ruolo di Al-Jazeera nella “primavera araba”. Collabora con alcune testate giornalistiche e siti web, è stata analista televisiva del programma di RaiTre TvTalk, condotto da Massimo Bernardini. La partecipazione ad una serie di trasmissioni televisive, le ha consentito di conoscere a fondo tutto quello che ruota intorno al mondo del piccolo schermo. Ama scrivere e disegnare, soprattutto fumetti.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Reality Show

Isola dei Famosi 2021 diretta 19 aprile: l’eliminata Beatrice Marchetti su Playa Imboscada

La conduttrice ha inaugurato una nuova spiaggia dove andranno a vivere i concorrenti eliminati. E' stato aperto il televoto tra Fariba, Vera e Miryea.
Irene Verrocchio

Pubblicato

il

Isola dei Famosi 2021 diretta 19 aprile Canale 5
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In diretta dalle 21.25 su Canale 5, lunedì 19 aprile, è andata in onda la decima puntata de l’Isola dei famosi 2021.

Il reality è condotto da Ilary Blasi, affiancata in studio da Elettra Lamborghini, Iva Zanicchi e Tommaso Zorzi. In questo appuntamento la conduttrice inaugura una nuova spiaggia, denominata Playa Imboscada.

Essa sostituisce Playa Esperanza (ex Parasite Island), ed è il luogo dove convivranno gli eliminati nella speranza di poter tornare in gioco.

I telespettatori inoltre scoprono chi è il concorrente eliminato tra Beatrice Marchetti e Fariba Tehrani.

Isola dei Famosi 2021 diretta 19 aprile palapa

Isola dei Famosi 2021, la diretta 19 aprile

Nella diretta del 19 aprile la conduttrice, dopo i saluti di rito, si collega con la Palapa. L’inviato Massimiliano Rosolino spiega che ora i naufraghi sono tutti riuniti sulla medesima spiaggia.

Da quando Vera Gemma e Miryea Stabile sono tornate in gioco Beatrice Marchetti e Fariba Tehrani, attualmente al televoto, hanno deciso di unirsi a loro. Hanno così formato un nuovo gruppo, le Valchirie. 

Nel corso della settimana Andrea Cerioli si è scontrato con Vera per il fatto che non abbia condiviso il premio della prova ricompensa con gli altri. Lo ha poi fatto successivamente ma alcuni, in primis Valentina Persia ed Angela Melillo, credono che si tratti solo di una strategia e non di un atto di solidarietà.

Interviene anche Ubaldo che si scaglia duramente con l’attrice per un’altra questione. Lo avrebbe denigrato e gli avrebbe messo contro Fariba con la quale ha legato all’inizio dell’esperienza sull’Isola. Beatrice e Fariba invece ha riferito a Miryea che Francesca, Andrea, Valentina e Gilles Rocca l’hanno criticata quando è stata eliminata, definendola “stupida”. La Persia rimanda le accuse al mittente ed incolpa Fariba Tehrani di generare le tensioni.

Isola spiaggia

Isola dei Famosi 2021, Beatrice e Fariba sulla nuova spiaggia

Ilary Blasi invita infine Beatrice e Fariba, che rischiano l’eliminazione, a lasciare la Palapa. La Tehrani ha cercato di stringere la mano a Valentina Persia e Gilles Rocca ma si sono rifiutati.

Le due naufraghe raggiungono una nuova isola, Playa Imboscada dove scoprono l’esito del televoto. Fariba può tornare in Palapa perché l’eliminata è Beatrice. La conduttrice obbliga Fariba a mantenere il silenzio sul nuovo luogo, altrimenti verrà punita andando in nomination in qualsiasi momento.

Successivamente la conduttrice si sofferma su Vera Gemma e Gilles Rocca che non si sopportano ma entrambi apprezzano la sincerità dell’altro. Hanno scelto volontariamente di evitarsi ma l’attrice non ha accettato che si sia permesso di giudicarla come madre in quanto sta crescendo da sola suo figlio. Il concorrente però si è scusato in diretta perché ha compreso di aver esagerato.

Isola prova compensa

Isola dei Famosi 2021 diretta 19 aprile, la prova ricompensa

Per la prova ricompensa si sfidano Vera Gemma e Miryea Stabile contro Francesca Lodo ed Angela Melillo. Le coppie devono spingere una ruota di legno e trascinarlo nel punto di arrivo affrontando un percorso irto di ostacoli. Una volta giunte a destinazione devono fissare i pomelli ad un timone e legarlo ad una struttura di legno. Devono poi iniziare a girare alzando una bandiera.

Trionfano Angela Melillo e Francesca Lodo che sono riuscite per prime nell’impresa. Il loro premio è una cospicua quantità di pane e cioccolata. Possono però condividerlo con solo due naufraghi. Le vincitrici scelgono Valentina Persia e Isolde Kostner.

Isola beatrice awed

Confronto tra Awed e Beatrice

Awed ha lasciato la Palapa per raggiungere Playa Imboscada per confrontarsi con Beatrice. Il ragazzo non ha mai nascosto di essere attratto da lei ma la ragazza ha alimentato false speranze perché é fidanzata. Awed si è poi vendicato nominandola. La sua preferenza è stata decisiva per mandarla al televoto.

Secondo Awed doveva essere più chiara mentre Beatrice si difende spiegando che deve accettare il rifiuto. Al termine del confronto Beatrice gli dà il Bacio di Giuda. Come è già accaduto per Fariba, anche Awed deve mantenere il segreto su Playa Imboscada.

Beatrice inoltre ha scelto di non rientrare in Italia ma di proseguire da sola la sua esperienza nel reality.

Segue poi una breve clip su Isolde Kostner che è molto taciturna e a volte preferisce isolarsi anziché stare con gli altri.

Isola dei Famosi 2021 diretta 19 aprile prova leader

Isola dei Famosi 2021, prova leader del 19 aprile

Prima di affrontare la consueta prova, i naufraghi devono scrivere sulla lavagnetta il nome del concorrente che secondo loro merita di diventare il nuovo leader. I più votati sono Valentina Persia con 6 punti, seguita da Vera Gemma e Roberto Ciufoli con due preferenze ciascuno. Andrea Cerioli, il leader uscente sceglie Roberto Ciufoli.

Valentina Persia e Roberto Ciufoli sono posizionati su due piattaforme ad equa distanza. In mezzo ce n’è un’altra che contiene una campanella. La sfida consiste nel creare una passerella servendosi solo di due tavole di legno. Vince chi riesce ad arrivare per primo al traguardo.  Conquista la vittoria Roberto Ciufoli che diventa nuovamente leader.

Isola dei Famosi 2021 diretta 19 aprile nomination

Isola dei Famosi 2021, le nomination del 19 aprile

E’ arrivato il turno delle nomination, molte segrete, altre palesi. E’ immune Roberto Ciufoli in quanto nuovo leader mentre Awed ha già il voto di Beatrice. Ecco i naufraghi chi hanno nominato:

  • Gilles Rocca –>  Fariba
  • Andrea Cerioli –> Fariba

Per Cerioli è presente in studio sua sorella Giada. Hanno un legame molto forte soprattutto da quando la loro madre è deceduta. Lui aveva 25 anni, lei 35.

  • Miryea –> Andrea
  • Francesca Lodo –> Fariba
  • Ubaldo Lanzo –> Vera
  • Isolde Kostner –> Gilles
  • Angela Melillo –> Vera

Per la Mellilo c’è invece un videomessaggio da parte della figlia.

  • Paul Gascoigne –> Fariba
  • Awed –> Isolde
  • Valentina Persia –> Fariba
  • Vera Gemma –> Andrea Cerioli
  • Fariba –> Gilles

Gli ultimi naufraghi sono stati obbligati dal pubblico a fare le nomination palesi. I più votati sono Fariba, seguita da Andrea, Gilles e Vera con 2 preferenze ciascuno.

Vanno al televoto Fariba Tehrani, Vera Gemma e Miryea Stabile. Le ultime sono scelte da Roberto Ciufoli.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Reality Show

Sorelle al Limite: aggiornamenti su Amy e Tammy e quanto pesano oggi

Le due sorelle da 1000 libbre continuano il loro percorso contro il peso eccessivo. E su di loro regna anche qualche mistero.
Aurora Broschi

Pubblicato

il

Sorelle al Limite come stanno oggi Amy e Tammy Slaton
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Continua questa stasera su Real Time l’avventura di Sorelle al Limite. Il reality show dedicato alle persone oversize ha come protagoniste esclusive le sorelle Amy e Tammy Slaton.

Amy ha 31 anni, Tammy ne ha 32. I telespettatori di Real Time potranno seguire anche questa sera la nuova tappa del loro programma di dimagrimento effettuato presso la clinica dal dottor Charles Procter.

Sorelle al Limite quanti chili pesano

Sorelle al Limite: il percorso di dimagrimento di Amy e Tammy

Le due sorelle sono entrate a far parte di 100 LB Sisters, programma che aiuta a dimagrire le persone sovrappeso in onda su canale TLC negli USA. Insieme pesavano poco più di 1000 libbre ovvero 450 kg. In particolare Tammy pesava 274 kg ed Amy 184 kg.

Le sorelle insieme hanno deciso di partecipare allo show perché sapevano che la loro salute era in pericolo ed avevano bisogno di perdere peso. Questo infatti era il presupposto essenziale per poter accedere all’intervento chirurgico di bendaggio gastrico.

Durante i primi episodi dello show le due sorelle avevano raccontato al dottor Charles Procter tutti i loro problemi di salute. Avevano ipertensione, problemi alla tiroide, persino la gotta ed una brutta cistifellea.

Dopo che il programma a cui hanno partecipato ha chiuso i battenti per loro, le due sorelle non hanno avuto un riscontro positivo per la perdita di peso. Infatti Amy era scesa soltanto di 45 kg e Tammy ne aveva persi 22.

Dunque le ragazze stanno ancora combattendo per poter avere una vita normale. Anche se ad esempio adesso riescono a muoversi e a camminare con le proprie gambe. Amy vorrebbe avere un figlio ma i medici le hanno detto che potrà coronare questo sogno soltanto dopo aver perso altri 50 kg. Le ragazze adesso stanno proseguendo il loro percorso in clinica ma non partecipano più al reality.

Sorelle al Limite Amy Slaton è morta

Come stanno oggi le sorelle Amy e Tammy

Intorno allo stato di salute delle due ragazze regna qualche mistero. Innanzitutto negli Stati Uniti ad un certo punto aveva cominciato a circolare la notizia che Amy Slaton fosse morta. Ma la verità su quanto davvero è accaduto alla giovane oversize è ancora oggi un mistero.

Sappiamo che il passato delle due ragazze è stato molto difficile e pieno di ostacoli. Sappiamo anche che loro avevano iniziato a farsi conoscere su YouTube postando dei video nel corso dei quali mangiavano junk food. E facevano tra di loro una sorta di challenge per vedere chi delle due ne mangiasse di più nel giro di un minuto.

Successivamente però le sorelle sono sparite dai social network. In particolare Amy non era più attiva come prima. Questo ha fatto sorgere il dubbio che la giovane potesse aver perso la vita perché incapace a perdere peso. Un’altra ipotesi però accredita le due sorelle come vincitrici, ma solo in parte, della loro lotta.

In particolare Tammy aveva aggiornato i suoi amici e follower sui social media che lentamente stava perdendo peso. Ma di quanto accadeva alla sorella non ne aveva fatto parola.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Reality Show

Cake Star Pasticcerie in sfida 16 aprile – Undicesima puntata, vince la pasticceria Dava

L’appuntamento con Cake Star Pasticcerie in sfida è su Real Time. La sfida è fra le migliori pasticcerie di Reggio Emilia. Vince la pasticceria Dava.
Avatar

Pubblicato

il

Cake Star 16 aprile 2021 Reggio Emilia
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cake Star Pasticcerie in sfida è in onda stasera venerdì 16 aprile alle 21:25 su Real Time. La nuova edizione del programma giunge all’undicesimo episodio.

La puntata si svolge nella città di Reggio Emilia. Protagoniste di stasera tre pasticcerie emiliane nel comune italiano. A condurre la trasmissione, come di consueto, Katia Follesa e Damiano Carrara.

Le tappe previste per questa sera sono la pasticceria Incerti, la pasticceria Dava e la pasticceria La Dolceria Bakery & Coffee. I locali si sfidano per vincere il trofeo di Cake Star.

Come d’abitudine, i giudici valuteranno con un punteggio da 0 a 5 stelle la categoria location, la categoria cabaret di paste e la categoria “pezzo forte”, ovvero il dolce scelto dal concorrente in gara esaminato.

Come ultimo fattore, un cliente abituale di ciascuna pasticceria propone il proprio dolce preferito ai giudici Follesa e Carrara. Nel caso convinca i giudici, la pasticceria otterrà 5 stelle aggiuntive.

I dodici episodi della nuova edizione di Cake Star possono inoltre essere visionati sul sito Discovery + in streaming.

Cake Star 16 aprile I concorrenti

Cake Star Pasticcerie in sfida 16 aprile, Pasticceria Incerti

I conduttori Katia Follesa e Damiano Carrara introducono i concorrenti uno alla volta.

Il primo concorrente in gara è Damiano, proprietario della pasticceria Dava nella città di Reggio Emilia.

A seguire c’è Nicola, che gestisce La Dolceria Bakery & Caffè.

L’ultima pasticceria in sfida è la pasticceria Incerti, di Chiara.

La competizione ha inizio dalla pasticceria Incerti. La proprietaria Chiara è una giovane mamma, e per questo motivo il suo locale è costruito in base alle esigenze familiari. I concorrenti sono già a conoscenza del locale, in quanto Incerti è una pasticceria apprezzata a Reggio Emilia.

Damiano si reca in laboratorio, dove ha modo di conoscere il papà di Chiara, anche lui pasticcere – da cui ha imparato il mestiere. Nel frattempo, i concorrenti giudicano l’estetica del locale. Sia l’aspetto che i dolci presentati nel cabaret risultano molto tradizionali, e per questo motivo non colpiscono particolarmente gli avversari.

Durante l‘assaggio del cabaret, la scelta ricade sulla Svedese, una brioche tipica di Reggio Emilia, la torta Sacher, una porzione di cheescake e il tortellino al forno e fritto per il giudice Katia. I dolci vengono complessivamente apprezzati da giudici e sfidanti, nonostante alcuni difetti. Katia apprezza particolarmente i tortellini,

Cake Star 16 aprile Pezzo forte Chiara

Il pezzo forte di Chiara

Nel momento del pezzo forte, il proprietario sceglie la Torta Tramonto. Si tratta di una cheescake dal sapore tropicale, al cocco. Nonostante il gusto risulta fresco al palato di avversari e giudici, il dolce non ha un forte impatto su concorrenti e giudici.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Chiara:

  • Damiano: Location 3/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Nicola: Location 2/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 3
  • Katia: Location 3/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 3

Il totale ottenuto è di 26 stelle. Damiano e Katia proseguono con il dolce consigliato dal cliente abituale. Marco sceglie la Pure al Pistacchio: un dolce interamente composto di pistacchio, nella base, farcitura e glassa. La decisione di Marco mette d’accordo Katia e Damiano e si aggiudica il bonus, salendo a 31 stelle.

Pasticceria Dava

Pasticceria Dava

La seconda pasticceria in sfida è il locale di Damiano, Dava. La pasticceria si trova a ridosso del centro storico, una zona, per questo motivo, particolarmente trafficata.

L’estetica del locale viene giudicata kitsch dagli avversari, in quanto molto colorata e arricchita da grandi insegne e cartelloni. Il giudice Damiano, nel frattempo, incontra il braccio destro del proprietario – Marco. Il pasticcere sta lavorando alla Bomba di Canossa, un dolce tipico reggiano, e ai tortellini fritti, specialità emiliana.

Nel momento dell’assaggio del cabaret, la scelta ricade su dolci molto profumati. Biscotti con confettura di arancia e zenzero, cannoncini alla crema di vaniglia, tortellino al pesto, torta di mele: i concorrenti rilevano alcuni errori nelle brioche, come ad esempio la cottura della pasta, mentre i giudici apprezzano le opzioni del cabaret.

Pezzo forte Damiano

Il pezzo forte di Damiano

Il pezzo forte della pasticceria è la Torta Riccardo, dedicata al figlio di Damiano. Si tratta di un dolce alla nocciola, cioccolato al latte e cannella. La torta viene definita buona al gusto e ben eseguita dal punto di vista tecnico, ma nonostante questo non colpisce particolarmente il palato.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Damiano:

  • Nicola: Location 2/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Chiara: Location 2/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 3
  • Katia: Location 4/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 4

Il totale ottenuto è di 28 stelle. Il cliente abituale Adriano propone il Roche alla nocciola. Il dolce è composto da una glassa alla nocciola, farcito di una mousse alla nocciola. La scelta viene particolarmente apprezzata sia Damiano che da Katia, aggiudicandosi il bonus. La pasticceria Dava sale a 33 stelle.

Cake Star 16 aprile Nicola

La Dolceria Bakery & Caffè

La puntata di Cake Star di stasera 16 aprile si conclude da La Dolceria, il locale di Nicola. La Dolceria non si limita al laboratorio di pasticceria, ma è anche una panetteria ed una caffetteria. Mentre Nicola si occupa della pasticceria, i suoi due fratelli curano il lato della panetteria e caffetteria.

L’estetica de La Dolceria ha lo scopo di far sentire il cliente a casa, ricreando un aspetto familiare. Nonostante l’intenzione riposta dai proprietari, gli avversari non apprezzano la semplicità del locale.

Durante l’assaggio del cabaret, concorrenti e giudici optano per il bombolone alla crema, il tortellino al forno, e, data la sezione panetteria, un vassoio di cornetti farciti al salame. Le scelte confermano un gusto tradizionale e familiare, e specialmente l’aspetto salato viene apprezzato.

Come Together Nicola

Il pezzo forte di Nicola

Il pezzo forte proposto da La Dolceria è la Torta Come Together. Il dolce ha l’obiettivo di mettere d’accordo ciascuno dei tre fratelli, unendo il sapore di cocco, lampone e cioccolato. La torta purtroppo ha un aspetto ed un gusto confusionario: nessun lato riesce ad emergere del tutto.

Di seguito i voti attribuiti dai concorrenti e da Katia a Nicola:

  • Damiano: Location 2/ Cabaret delle paste 3/ Pezzo forte 2
  • Chiara: Location 3/ Cabaret delle paste 2/ Pezzo forte 1
  • Katia: Location 5/ Cabaret delle paste 4/ Pezzo forte 2

Il totale ottenuto è di 24 stelle. Il dolce del cliente habitué Giuliano è la Diplomatica. Il dolce tradizionale risulta troppo asciutto: non ha abbastanza crema, né bagna all’archemes. A causa di questo motivo, non si aggiudica il bonus dei giudici.

Cake Star 16 aprile Il vincitore

Cake Star Pasticcerie in sfida 16 aprile, il vincitore della puntata

In base alla classifica attuale, in testa c’è la pasticceria Dava di Damiano, con 33 stelle. A due punti di distanza, con 31 stelle, si trova Chiara con la pasticceria Incerti. In fondo alla classifica, Nicola con La Dolceria, il quale ha ottenuto sole 24 stelle a causa dell’estetica del locale.

I voti del giudice Damiano Carrara hanno il potere di confermare o ribaltare la situazione. Una volta aggiunte le sue valutazioni, la classifica definitiva decreta il vincitore della puntata di stasera.

A vincere l’undicesimo episodio di Cake Star Pasticcerie in sfida è la pasticceria Dava. Il giudice Damiano ha deciso di premiare la location del locale, ad un passo dal centro, e la cura per le opzioni presenti nel cabaret delle paste.

Dava è quindi la migliore pasticceria di Reggio Emilia, e Damiano il vincitore del titolo di Cake Star dell’undicesima puntata di stasera 16 aprile.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it