Amici 16 questa sera la verità su Morgan e i fatti degli ultimi giorni


C'è molta attesa per la quarta puntata di Amici 16 in onda questa sera sabato 15 aprile in prima serata su Canale 5.


L’appuntamento che è stato già registrato 10 giorni fa, ha dato adito ad una serie di feroci polemiche da parte di Morgan che ha fatto delle dichiarazioni molto dure nei riguardi di Mediaset. L’azienda di Cologno Monzese ha querelato l’artista come vi abbiamo precedentemente anticipato. Si attendono adesso gli ulteriori sviluppi di una situazione che non è semplice da gestire. 

Intanto ci si chiede se la puntata in onda questa sera sarà davvero l’ultima per il coach della squadra bianca all’interno del talent. Poiché questa sembra l’ipotesi più probabile, l’interrogativo è: chi sostituirà Morgan? Alcune ipotesi sono state già fatte: sono circolati i nomi di Emma Marrone, Ermal Meta e Stash Fiordispino frontman della band “The Kolors” vincitrice dell’edizione 2015. Nei giorni scorsi si sono rincorse dichiarazioni da parte dell’ex giudice di X Factor e adesso anche ex coach di Amici 16, che non hanno reso un buon servizio alla dignità di un talent show in onda da 16 anni sempre con gradimento e rispetto da parte del pubblico. La de Filippi ha affidato il suo commento ad un lingo comunicato.

Vediamo intanto che cosa succede questa sera e chi sono gli ospiti.

Per quanto riguarda le presenze musicali ci saranno il trio canoro “Il Volo“, la star portoricana Luis Fonsi, il cantautore britannico James Blunt e la prima ballerina del Teatro dell’Opera di Roma Susanna Salvi. Come quinto giudice torna un attore che già era stato giudice nelle edizioni precedenti: Luca Argentero. Ma non basta: in una puntata già così piena di ospiti, ritorna anche lo scrittore Roberto Saviano che parlerà ai ragazzi dell’importanza dell’uso della parola.

luca argentero amici 16

In particolare i ragazzi de “Il Volo” si esibiscono con i concorrenti sul pezzo di Frank SinatraMy way“. Il musicista portoricano Luis Fonsi interpreta la sua hit “Despacito“, James Blunt canta “You’re beautiful“. Infine Susanna Salvi interpreta una variazione de “Lo schiaccianoci“.

Ricordiamo che la giuria è composta da Eleonora Abbagnato, Ermal Meta, Ambra Angiolini e Daniele Liotti. A dare il via alla gara tra le due squadre bianca e blu ci sarà Emma Marrone che si presta al gioco del “chi inizierà” presente oramai in tutte le puntate in questa sedicesima edizione.

roberto saviano amici 16

Roberto Saviano nel suo intervento parla del valore dell’uso della parola. Il suo scopo è di indurre gli allievi, il pubblico in studio e da casa a riflettere su alcuni importanti problemi del momento tra i quali soprattutto il cyberbullismo. Lo spunto sono i libri della poetessa russa Anna Akhmatova. Saviano nell’immediata vigilia della sua presenza ad Amici aveva comunicato: “voglio parlare ai ragazzi perciò vado al talent. Per me ogni volta è una sfida perché i giovani non fanno sconti. Desidero parlare con loro nella maniera più congeniale, quella dei social che usano molto bene. Inoltre proverò anche a parlare d’amore“.

{module Pubblicità dentro articolo 3}

Anna Akhmatova nella Russia di Stalin era letta e amata ma perseguitata dal regime proprio perché parlava d’amore. È un esempio di come le parole anche le più leggere sono importanti. Questo è il suo messaggio ai ragazzi: “le vostre parole contano ed hanno un peso enorme, usate le bene“.

Da registrare ultimamente anche l’intervento su Facebook di Steve La Chance, ex docente di danza moderna nelle precedenti edizioni di Amici. L’artista sarebbe stato cacciato via dal talent.  Sulla propria pagina Facebook ha preso le difese di Marco Castoldi in arte Morgan.



0 Replies to “Amici 16 questa sera la verità su Morgan e i fatti degli ultimi giorni”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*