Antonino Chef Academy 26 novembre – trasferta al Savini di Milano


Antonino Cannavacciuolo apre per la prima volta le porte della Antonino Chef Academy per selezionare un aspirante grande chef e inserirlo nel suo ristorante.


Questa sera martedì 26 novembre va in onda la terza puntata di Antonino Chef Academy con Antonino Cannavacciuolo nel ruolo di padrone di casa. L’appuntamento è su Sky Uno e su Now TV in prima serata alle 21:25.

Antonino Chef Academy 26 novembre concorrenti eliminati

Antonino Chef Academy 26 novembre – diretta, location, eliminato della terza puntata

Nella diretta di Antonino chef Academy del 26 novembre scopriremo chi sarà l’eliminato. Inoltre Chef Cannavacciuolo conduce i giovanissimi cuochi in una insolita location. Gli studenti infatti saranno in trasferta al ristorante Savini situato nella Galleria Vittorio Emanuele II a Milano.

Inoltre i ragazzi devono anche affrontare la presenza del candidato esterno. Quest’ultimo per poter entrare ufficialmente nell’accademia deve confrontarsi con Marika Giubilato. La concorrente, ventunenne, nel corso della scorsa settimana, era stata rimandata da chef Cannavacciuolo al termine del primo ciclo didattico.

La sfida tra i due concorrenti sarà all’insegna dell’adrenalina pura e farà salire la tensione tra tutti gli studenti. Subito dopo seguirà lo spazio dedicato ai test sulle tecniche di cucina. Chef Antonino Cannavacciuolo si trova nell’Aula Magna dal Castello del Pozzo di Oleggio.

In questa sede gli studenti dovranno mettersi alla prova con le difficoltà della gastronomia francese. Dovranno anche replicare un piatto che prevede la perfetta realizzazione di una crepinette, di un flan e di una salsa tradizionale. Ricordiamo che la crepinette è una sorta di tortino di salsiccia circolare e appiattito.

Antonino Chef Academy 26 novembre Cannavacciuolo e Paolo Griffa

Antonino Chef Academy 26 novembre – la trasferta al Savini di Milano

La trasferta della puntata odierna di Antonino Chef Academy si svolge nel ristorante Savini situato all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II a Milano. Qui, in un locale che è il vero tempio della ristorazione lombarda, i ragazzi dovranno diventare dei veri e propri maître. E convincere lo chef a concedere loro l’organizzazione di un servizio in sala.

E poi arriva il confronto con l’alta pasticceria. Sarà proprio questo il tema del test di approfondimento. In tale contesto Antonino Cannavacciuolo ospita lo chef pasticcere Paolo Griffa.

Antonino Chef Academy 26 novembre torta composizione

Antonino Chef Academy – gli eliminati delle precedenti puntate

Gli eliminati delle puntate precedenti sono rispettivamente in ordine temporale Andrea Russo ed Elisa Truffelli. Andrea Russo è stato eliminato nel primo appuntamento. Elisa Truffelli è l’eliminata della puntata di sette giorni fa.

Ricordiamo che ad Antonino Chef Academy partecipano dieci giovani e talentuosi cuochi provenienti da tutta Italia. La caratteristica è che devono aver frequentato la facoltà di scienze gastronomiche. Il premio a loro disposizione è di diventare un grande chef. Ed aggiudicarsi un posto nel ristorante stellato di Villa Crespi, il rinomato locale di Antonino Cannavacciuolo.



0 Replies to “Antonino Chef Academy 26 novembre – trasferta al Savini di Milano”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*