La pupa e il secchione e viceversa – ospiti puntata 7 gennaio


Tutte le novità sul reality di Italia 1 che ripropone il vecchio formato riveduto e completamente rinnovato.


Martedì 7 gennaio Italia 1 propone La pupa e il secchione e viceversa. La giovane rete Mediaset rispolvera il format che in precedenza si era chiamato soltanto La pupa e il secchione.

In una versione completamente rinnovata e prodotta da Endemol Shine Italy, arriva alla conduzione Paolo Ruffini. A lui il compito di raccontare l’incontro scontro tra due universi completamente opposti. Da una parte ci sono le pupe e i secchioni. Dall’altra i pupi e le secchione. Insomma assisteremo ad una sorta di convivenza forzata tra persone che sono agli antipodi per il modo di pensare e concepire la vita. Ospiti della prima puntata Valeria Marini e Alessandro Cecchi Paone.

La pupa e il secchione e viceversa puntat

La pupa e il secchione e viceversa – Francesca Cipriani 

Accanto a Paolo Ruffini c’è Francesca Cipriani come co-conduttrice di La pupa il secchione e viceversa. La Cipriani è stata nelle prime due edizioni del programma una vera e propria pupa per antonomasia.

Il programma avrà come concorrenti sei pupe e sei secchioni. Da un lato ci sono donne dal fisico prorompente e munite di grande appeal che curano il proprio corpo, tra palestra e beauty farm, e sono protagoniste di tutti gli eventi mondani. Dall’altra ci sono 6 secchioni, ovvero giovani studiosi ed intellettuali, che trascorrono la propria vita tra l’approfondimento culturale e i libri. I 12 concorrenti vengono ospitati in una villa dove si formeranno sei coppie. I secchioni cercheranno di fare studiare le rispettive pupe. Queste a loro volta faranno di tutto per migliorare il look e l’aspetto fisico dei propri partner.

In edizione questa ci saranno anche due pupi e due secchione. I pupi sono l’espressione del maschio dal fisico statuario e dai corpi perfetti. Al contrario le secchione sono giovani donne che hanno studiato per affermare la loro meritocrazia e conquistare il posto che a loro compete nella società e nel mondo del lavoro. Anche in questo caso i pupi e le secchione vengono ospitati nella villa e formeranno due coppie.

La pupa e il secchione e viceversa le pupe

La pupa e il secchione e viceversa – come si svolge il programma

Il reality si svolge secondo questi schemi. Le otto squadre dovranno cercare di comunicare le proprie conoscenze ai partner. Il fine è di trovare un punto di incontro tra i due universi di appartenenza. Bisognerà affrontare quotidianamente complicate prove di cultura generale e di intelligenza. Ma ci saranno anche esercizi di abilità fisica, forza e destrezza.

In ogni puntata le pupe e i secchioni, e i loro viceversa, riceveranno dei voti in base a come si sono comportati nell’affrontare le sfide. Ogni settimana ci sarà una classifica. La coppia prima in graduatoria arriverà alla puntata successiva. Una coppia invece sarà eliminata alla fine di ogni puntata.

Chi riuscirà ad approdare all’appuntamento finale si sfida per conquistare il montepremi messo in palio da La pupa e il secchione e viceversa.

La versione digital del reality

La pupa e il secchione e viceversa è anche in versione digital. Su Mediaset Play sarà possibile seguire le puntate in diretta e rivederle insieme ai momenti più divertenti. Inoltre saranno fruibili anche dei contenuti esclusivi per la versione digitale del reality. Ad esempio ci saranno i video quiz con gli ospiti delle varie puntate e i concorrenti eliminati.

Sempre per la versione digital ci sarà un pre-show condotto da Giulia Salemi e Tommaso Zorzi. Questo programma sarà fruibile in streaming su Mediaset Play e su tutti i social, Facebook e YouTube a partire dalla seconda puntata. L’appuntamento è alle 20:50. Una volta concluso il pre-show arriva il programma in onda su Italia 1. Tutto ciò serve a creare un passaggio di testimone dal web al piccolo schermo.



0 Replies to “La pupa e il secchione e viceversa – ospiti puntata 7 gennaio”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*