x

Connect with us

x

Reality Show

Vite al Limite 22 giugno: la storia di Tommy Johnson

Il giovane oversize di oggi è riuscito a perdere peso pur avendo alle spalle una storia familiare letteralmente sconvolgente.

Pubblicato

il

Vite al Limite Tommy Johnson 22 giugno Real Time
Il giovane oversize di oggi è riuscito a perdere peso pur avendo alle spalle una storia familiare letteralmente sconvolgente.
Condividi su

Real Time proponi oggi all’interno del programma Vite al Limite la storia di Tommy Johnson. L’appuntamento è in prima serata sul canale 31 del digitale terrestre.

Ricordiamo che il reality ha come titolo originale My 600 LB Life, in onda oltre oceano su TLC, ed è basato sulla perdita di peso di alcune persone oversize. Il protagonista di questa sera ha una storia davvero sconvolgente.

Vite al Limite Tommy Johnson chili persi

Vite al Limite: chi è Tommy Johnson

Tommy Johnson è originario della Carolina del Sud negli Stati Uniti, in particolare proviene dalla cittadina di Winnsboro. Aveva 38 anni quando decise di dimagrire a causa del responso della bilancia che gli riportava addirittura un peso di oltre 300 kg.

Naturalmente anche per Tommy è stata determinante la sua infanzia drammatica. Intanto il giovane era legato moltissimo al padre che ha perso in età ancora infantile. Il genitore muore improvvisamente. E Tommy inizia ad avere una forte dipendenza dal cibo per affogare il suo dolore. Si pensi soltanto che quando aveva 10 anni il ragazzo pensava già oltre 200 kg. E negli anni seguenti il suo peso andava man mano aumentando. Quando si era laureato al liceo pesava già 230 chili.

Il rapporto con la madre

Ma dai 10 ai 18 anni accade nella vita di Tommy un altro evento che lo ha segnato ancora di più. La madre infatti aveva cercato di abusare di lui s3ssualmente. E Tommy doveva tenerla a bada.

Dopo i 20 anni Tommy si lega sentimentalmente ad una giovane che aveva già perso il suo precedente fidanzato proprio per un eccesso di peso. Non vuole a questo punto che Tommy abbia lo stesso drammatico destino.

Inizia così a far pressione su di lui per consultare il dottor Nowzaradan responsabile della clinica di Houston per i dimagrimenti.

Vite al Limite Tommy Johnson oggi

Vite al limite: il percorso di dimagrimento di Tommy Johnson

Quando il dottor Nowzaradan riceve Tommy Johnson, la sua fidanzata e sua madre, rimane negativamente colpito dalla situazione in cui versa il giovane. La bilancia riporta un peso di 290 chili.

In un colloquio privato con il medico iraniano, Tommy gli svela tutti i suoi problemi compreso l’abuso sessuale da parte della madre. Gli spiega anche di non avere nessuna possibilità di muoversi. Ma di essere vittima di una smania compulsiva di cibo.

«Mangerei ogni minuto e ogni secondo senza mai saziarmi» ha detto Tommy Johnson al medico. Il ragazzo ha cominciato così una dieta per riuscire a raggiungere il peso necessario all’intervento di bendaggio gastrico. Nowzaradan lo ha seguito con molta attenzione perché ha capito il dramma del ragazzo.

Alla fine Tommy è riuscito a perdere peso arrivando a 191 chili. Il dottor Now è orgoglioso di lui. E lo è anche la fidanzata Amanda. Adesso Tommy è in grado anche di camminare e di fare una passeggiata fuori casa.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it