Connect with us

Soap e serie tv

Il Giovane Montalbano 22 giugno – Episodio Ferito a morte

La quarta puntata della serie dedicata al giovane Commissario ideato da Andrea Camilleri, in onda questa sera su Rai 1

Pubblicato

il

Il Giovane Montalbano 22 giugno - Episodio Ferito a morte
La quarta puntata della serie dedicata al giovane Commissario ideato da Andrea Camilleri, in onda questa sera su Rai 1
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il Giovane Montalbano torna questa sera, lunedì 22 giugno, con il Tv movie Ferito a morte in onda su Rai 1 alle 21:25. Nel cast, in primo piano Mimì Augello e Carmine Fazio, quest’ultimo costretto a una decisione cruciale. La prima stagione de Il Giovane Montalbano, attualmente in replica, è stata prodotta in sei puntate nel 2012 da Rai Fiction e Palomar, con Carlo Degli Esposti, Nora Barbieri e Max Gusberti. La regia è di Gianluca Maria Tavarelli.

Il Giovane Montalbano 22 giugno - Trama

Il Giovane Montalbano Ferito a morte – Trama

Il Giovane Montalbano inizia nel 1990 da Mascalippa, dove lavora il trentatreene Vice Commissario interpretato da Michele Riondino. La promozione a Commissario di Vigata arriva lo stesso anno e lui si trasferisce nella città natale accompagnato dalla fidanzata Mery (Katia Greco).

Per Il Giovane Montalbano è un ritorno complicato, poiché lo costringe ad affrontare i nodi irrisolti dell’infanzia. La morte prematura della madre, il rapporto ostico con il padre (Adriano Chiaramida), gli anni a casa degli zii lo incupiscono per settimane. Tuttavia, ritrova l’adorato mare e compra la villetta sulla spiaggia a Marinella, che lo ha affascinato appena arrivato.

Al Commissariato di Vigata, Il Giovane Montalbano mostra da subito una spiccata personalità. Ha un carattere spigoloso e irruento, eppure lo stile con cui conduce le indagini è già nitido.

Montalbano e Mimì Augello

Con lui lavorano Carmine Fazio (Andrea Tidona) e gli agenti Agatino Catarella (Fabrizio Pizzuto), Paternò (Alessio Piazza) e Gallo (Maurilio Leto). Solo nel terzo episodio arriva il Vice Commissario Mimì Augello (Alessio Vassallo).

Mentre Mery decide di lasciare il giovane Montalbano per alcune incompatibilità, tra le maglie di un’indagine spunta Livia Burlando (Sarah Felberbaum). L’attrazione reciproca vince le reticenze iniziali e sfocia in una relazione destinata a durare.

Il Giovane Montalbano 22 giugno - Trama episodio Ferito a morte

Il Giovane Montalbano 22 giugno – Trama Ferito a morte

La trama dell’episodio Ferito a morte de Il Giovane Montalbano, in onda lunedì 22 giugno, inizia con un’atmosfera rilassata ed ironica.
Livia riparte per Genova dopo un weekend con il Commissario. Lo invita a raggiungerla, ma è solo il primo dei tentativi infruttuosi che scandiranno la loro storia.

Intanto, a Vigata impazza il pettegolezzo sulla signora Elena Briguccio (Marylin Gallo). Un fantomatico referendum popolare chiede se sia una donna di facili costumi. Una vendetta sentimentale, oppure politica: il marito è un oppositore dell’amministrazione cittadina.

Mimì Augello, Montalbano ed Elena Briguccio

Per le indagini sulla gambizzazione che ne segue, sale in cattedra Mimì Augello, seduttore seriale, già intimo con la signora Briguccio.

Ma l’indagine principale dell’episodio Ferito a morte riguarda l’omicidio di Gerlando Piccolo. Anziano usuraio che approfitta delle donne vittime delle estorsioni, vive in una casa in campagna insieme alla nipote Grazia (Tea Falco).

Il Giovane Montalbano 22 giugno - Montalbano e Dindon

L’uccisione di Piccolo sembra opera di una delle vittime o di un rivale in affari. Tuttavia, le indagini de Il Giovane Montalbano ricostruiscono una trama più complessa che coinvolge il garzone del supermercato Dindò (Rocco Tommaso Cicarelli). È il figlio povero e buono, sebbene ingenuo, di un pescatore di Vigata. Montalbano lo conosce bene, pertanto l’implicazione di Dindò nella vicenda lo tocca profondamente.

Carmine e Giuseppe Fazio con il giovane Montalbano

Nonostante la chiusura del caso Piccolo, per il giovane Montalbano arriva l’amarezza. Carmine Fazio, tornato in servizio dopo un infarto, è costretto a lasciare definitivamente il posto. Quando annuncia l’addio, gli fa da contraltare l’entusiasmo del figlio Giuseppe Fazio (Beniamino Marcone), destinato a sostituirlo nel giro di settimane.

Dov'è girato Il Giovane Montalbano, sceneggiatura, sigla, musiche

Dov’è girato Il Giovane Montalbano, sceneggiatura, sigla, musiche

Il Giovane Montalbano è girato tra Ragusa Ibla, Scicli, Noto, Siracusa, Agrigento, Comiso e Vittoria.

Il commissariato di Vigata (versione fittizia di Porto Empedocle) è il Palazzo del Municipio di Scicli. A Scicli si trova anche la Questura di Montelusa (corrispondente ad Agrigento) collocata a Palazzo Iacono, in Piazza Italia. Invece, la casa sul mare di Montalbano è a Punta Secca, frazione di Santa Croce Camerina.

Nell’episodio Ferito a morte, si riconoscono Noto, Ragusa Ibla e la Basilica di San Giovanni Battista a Vittoria. In una strada adiacente il sagrato, c’è il Municipio di Vigata.

La sceneggiatura dell’episodio è scritta da Andrea Camilleri, Chiara Laudani e Francesco Bruni. Nasce dai racconti Ferito a morte – raccolto in La paura di Montalbano – e Referendum popolare, da Gli arancini di Montalbano.

Olivia Sellerio canta le canzoni della colonna sonora. La sigla iniziale si intitola Curri, curri. Inoltre, si possono ascoltare i brani Vuci mia cantannu vai, Malamuri, Lu jornu ca cantavanu li manu, Calati juncu ca passa la china e Anticchia i celu supra a testa. L’autore dei testi è Davide Cammarrone, a scrivere le musiche è Andrea Guerra.

Il Giovane Montalbano Cast, attori e personaggi

Il Giovane Montalbano Ferito a morte, Cast, attori e personaggi

Infine, il cast de Il giovane Montalbano, con gli attori e i rispettivi personaggi.

  • Michele Riondino – Il giovane Commissario Montalbano
  • Andrea Tidona – Ispettore Carmine Fazio
  • Alessio Vassallo – Vice Commissario Mimì Augello
  • Sarah Felberbaum – Livia Burlando
  • Fabrizio Pizzuto – Agente Agatino Catarella
  • Alessio Piazza – Agente Paternò
  • Maurilio Leto – Agente Gallo
  • Tea Falco – Grazia
  • Rocco Tommaso Cicarelli – Dindon
  • Marylin Gallo – Elena Briguccio
  • Edoardo Saitta – Signor Briguccio
  • Massimiliano Davoli – Gegè Gullotta, amico d’infanzia di Montalbano
  • Alessandra Costanzo – Adelina
  • Beniamino Marcone – Giuseppe Fazio
  • Adriano Chiaramida – Padre di Montalbano
  • Giuseppe Santostefano – Dottor Pasquano
  • Massimo De Rossi – Questore Alabiso

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Soap e serie tv

Atlantic Crossing serie tv Rai 3 – trama e anticipazioni prima puntata

Prima puntata della serie che racconta le vicende dei reali norvegesi durante l'invasione della Germania nazista.

Pubblicato

il

Atlantic Crossing serie tv Rai 3
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 3 propone oggi la serie tv Atlantic Crossing. Si tratta di un prodotto di genere storico con ingredienti drammatici.

La produzione è tra Norvegia, Germania, Danimarca, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti. L’anno di realizzazione è il 2020. La serie si compone in tutto di otto episodi che Rai 3 raggruppa in tre prime serate.

Atlantic Crossing serie tv attori

Atlantic Crossing serie tv – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Alexander Eik.  Protagonisti principali sono la Principessa Märtha e il Principe Olav interpretati rispettivamente da Sofia Helin e Tobias Santelmann. Nel cast anche Kyle MacLachlan nel ruolo del Presidente Franklin D. Roosevelt.

Le riprese si sono svolte in Repubblica Ceca in diverse location dove è ambientata la vicenda raccontata. Il titolo originale coincide con il medesimo scelto per la distribuzione a livello internazionale.

La produzione è della Norsk Rikskringkasting (NRK) in collaborazione con Cinenord DramaBeta Film.

Atlantic Crossing serie tv dove è girato

Atlantic Crossing – trama generale

1940. La Norvegia è occupata dalla Germania nazista. La principessa Märtha e i suoi figli trovano accoglienza come rifugiati politici alla Casa Bianca. La sua presenza a Washington influenza presto il punto di vista del presidente Roosevelt sui tragici eventi che si svolgono in Europa e alla fine cambia significativamente le dinamiche della politica americana. Quella che inizia come un’amicizia si trasforma in affetto e scompiglio quando Märtha parla pubblicamente contro la tirannia nazista. Nel tentativo di combattere per il suo paese, mette a rischio il suo matrimonio e convince il presidente a sostenere la Norvegia: un primo passo nella lotta che porterà gli Stati Uniti a unirsi alla guerra. Tuttavia, le azioni di Märtha la portano a farsi molti nemici, alcuni dei quali ancora più vicini di quanto lei pensi: tra le mura della Casa Bianca.

Trama prima puntata

Il principe e la principessa di Norvegia, Olav e Märtha, sono costretti a fuggire quando la Germania nazista lancia un attacco a sorpresa il 9 aprile 1940. Con i tedeschi alle calcagna, devono prendere una decisione che pesa molto sulle loro spalle.
Il re e il principe ereditario si ritirano a Londra e fanno in modo che la principessa ereditaria Martha e i bambini prendano una nave dalla Finlandia verso gli Stati Uniti.

Roosevelt estende un invito speciale a Martha e ai suoi figli, mentre le bombe cadono su Olav e il re a Londra.

Atlantic Crossing serie tv finale

Atlantic Crossing serie tv – il cast completo

Di seguito il cast del film Atlantic Crossing e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Kyle MacLachlan (Effetto Blackout) – Presidente Franklin D. Roosevelt
  • Sofia Helin – Principessa Märth
  • Tobias Santelmann – Principe Olav
  • Søren Pilmark – Re Haakon VII
  • Anneke von der Lippe – Ragni Østgaard
  • Lasse Kolsrud – Nikolai
  • Harriet Sansom Harris – Eleanor Roosevelt
  • Daniel Betts – Harry Hopkins
  • Lucy Russell – Missy LeHand
  • Suzanne Bertish – Florence Harriman
  • Amathea Eik – Principessa Astrid
  • Leonora Eik – Principessa Ragnhild
  • Petr Meissel – Nordlie
  • Terje Ranes – Johan Nygaardsvold, Primo ministro
  • Marianne Sand – Signe

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

La leyenda de Sergio Ramos su Amazon Prime Video – trama, cast, anticipazioni

Va in onda in tutto il mondo il 18 giugno su Amazon Prime Video, la docu-serie spagnola dedicata al calciatore

Pubblicato

il

La Leyenda de Sergio Ramos
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

La docu-serie spagnola La Leyenda de Sergio Ramos è disponibile in tutto il mondo su Amazon Prime Video dal 18 giugno. Lo scorso 9 aprile ha debuttato in Spagna.

La serie, originale Amazon, ripercorre in 6 episodi, la vita di uno dei calciatori più vincenti nella storia del calcio, Sergio Ramos, difensore del Real Madrid e della nazionale spagnola.

La produzione, commissionata da Endemol Shine Iberia, è iniziata nel 2020. Il produttore esecutivo è Javier Pereira mentre José Rueda è il regista.

La Leyenda de Sergio Ramos

La Leyenda de Sergio Ramos – trama

La serie racconta i traguardi del calciatore Sergio Ramos, i suoi obiettivi presenti e quelli per il futuro. Vengono ripercorse, inoltre, le tappe decisive della sua vita e della sua carriera professionale, a partire dalla fine della scorsa stagione calcistica. Tra immagini inedite de LaLiga, la massima serie calcistica spagnola, e alcune considerazioni sulle decisioni più importanti della sua carriera, la serie mostra i ricordi dei grandi momenti e i progetti futuri. A renderli speciali, sono le testimonianze di coloro che gli sono stati accanto nella vita personale e professionale.

Non solo gloria e vittorie, la docu-serie sottolinea anche i momenti di dolore e delusioni del giocatore, ricordando che il viaggio di un eroe è fatto di sacrifici e che, dopo più di 15 anni, Sergio Ramos continua a dedicarsi al calcio con la stessa passione iniziale.

La Leyenda de Sergio Ramos

Le persone coinvolte nella docu-serie del calciatore spagnolo

Nella serie si ripercorrono le tappe più importanti della sua vita grazie alle testimonianze di chi lo ha accompagnato durante il suo percorso. I personaggi coinvolti, infatti, sono alcuni dei suoi compagni di squadra e allenatori. In particolare: Zinedine Zidane, Vicente del Bosque, Luka Modric, Marcelo Vieira, Toni Kroos, Raphaël Varane, Lucas Vázquez, Raúl González Blanco, Roberto Carlos, Iker Casillas.

Non solo, ma a far parte della docu-serie sono anche amici e celebrità che hanno influenzato la sua vita come Alejandro Sanz, Jorge Valdano e Rafa Nadal.

En el corazón de Sergio Ramos, il progetto precedente

Non è la prima volta che la storia di Sergio Ramos diventa protagonista di una serie. Solo due anni fa, il 13 settembre 2019, andava in onda in esclusiva En el corazón de Sergio Ramos. Una docu-serie, anch’essa di Amazon Prime Video, che in otto episodi mostra un’immagine del calciatore diversa rispetto a quella controversa emersa fino ad allora. Non si parla solo del Sergio Ramos delle conferenze stampa a fine partita, o quello che ha ottenuto il record di espulsioni con 26 cartellini rossi indossando la maglia del Real. Gli spettatori, infatti, hanno l’opportunità di andare oltre e guardare il lato più umano del calciatore. A partire dalla sua vita familiare, e proseguire ripercorrendo le sue passioni aldilà del calcio: la musica, i cavalli e la famiglia.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Blocco 181 prime immagini della serie in onda su Sky e NOW

Le prime immagini della serie in onda prossimamente su Sky e NOW, tutte le anticipazioni sulla trama, il cast e gli attori.

Pubblicato

il

Blocco 181 serie tv
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Le primissime immagini della serie Blocco 181 arrivano dal set milanese partito già da qualche settimana. Si tratta di una nuova produzione Sky Original realizzata con TapelessFilm e Red Joint Film ambientata tra le comunità multietniche della Milano di periferia.

Blocco 181 attori

Blocco 181 prime immagini della serie in onda su Sky e NOW

Blocco 181 è in arrivo prossimamente su Sky e NOW. Una clip di backstage e le foto di scena sono di Gabriele Micalizzi, fra i fotoreporter di guerra più noti e apprezzati al mondo e collaboratore di numerose testate internazionali. E restituiscono il mood di un progetto originale per il quale Sky ha voluto con sé il pioniere del rap italiano Salmo, in un ruolo per lui inedito: quello di supervisore e produttore musicale ma anche produttore creativo e attore.

Blocco 181 dove è girato

Episodi, regia e cast

Sono otto gli episodi prodotti da Sky Studios con la regia di Giuseppe Capotondi (Suburra – La serie).

Nel cast ci sono: Ciro Visco (Gomorra – Quarta stagione, Doc – Nelle tue mani) e Matteo Bonifazio (che ha all’attivo campagne pubblicitarie per numerosi brand internazionali e collabora con case di produzione di tutto il mondo).

I tre personaggi principali al centro di Blocco 181 hanno il volto di tre giovani e promettenti attori.

La prima è Laura Osma (El Chapo) che sarà Bea, ragazza latino-americana divisa tra la fedeltà alla sua famiglia e alla sua gang e la voglia di cambiare la sua vita. Ad affiancarla ci saranno Alessandro Piavani (The Two PopesLa Mafia Uccide Solo d’Estate – La serieI Medici) e Andrea Dodero (Non Odiare). I ruoli sono rispettivamente Ludo e Mahdi, due amici uniti come fratelli. Salmo interpreterà Snake, un personaggio che gestisce un’attività criminale nel Blocco. Con lui Lorenzo, interpretato da Alessandro Tedeschi.

Blocco 181 quando in onda

Trama generale e autori

A fare da sfondo all’intero racconto – tra conflitti generazionali, empowerment femminile, ambizione e, soprattutto, lotta per la conquista del potere – il Blocco 181. Ovvero un complesso edilizio della periferia milanese che diventerà teatro di una storia di amore, vendetta, libertà e affermazione personale.

Autori del soggetto di serie sono Paolo Vari, Francesca De Lisi, Dario Bonamin, Mirko Cetrangolo e Marco Borromei. Alla sceneggiatura invece Francesca De Lisi, Dario Bonamin, Andrea Nobile con Giuseppe Capotondi, Matteo Bonifazio, Paolo Vari e Stefano Voltaggio.

Foto di Gabriele Micalizzi


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it