Mediaset: patetica difesa del GF14


Il comunicato con cui l'azienda di Cologno Monzese cerca di difendere il reality


Ignorando completamente il responso dell’Auditel, Mediaset gridava al successo e apriva il comunicato asserendo “Il Grande Fratello senza rivali, si conferma il programma di intrattenimento più visto della giornata di giovedì”. E addirittura ricorreva ad un confronto con Sky Uno e il talent show X Factor 9 per fare delle asserzioni davvero poco credibili.

Vi riportiamo il comunicato senza ulteriori commenti perchè davvero non ci sono parole. Mediasett avrebbe dovuto chiudersi in un dignitoso silenzio e riflettere sul da farsi.

Ecco il testo:

Dopo l’ottimo esordio del kick off, grande successo anche per la seconda puntata di “Grande Fratello” che mantiene intatti i suoi ascolti. Il reality più longevo della televisione registra 3.380.000 telespettatori e una share 21,1% sul target di riferimento, i 15-64enni.
Risultato ancora migliore tra il pubblico dei giovanissimi 15-19enni con una share del 33,8%.  

Da segnalare il forte interesse manifestato per il programma di Canale 5 dagli abbonati alla pay tv satellitare dove era in onda il talent show cavallo di battaglia della piattaforma: oltre il 15% degli spettatori di Grande Fratello è risultato composto da abbonati pay sat che hanno cercato Canale 5 al di fuori della piattaforma per cui pagano l’abbonamento.
Il travaso di pubblico a favore di Canale 5 coincide con risultati live del talent pay che vedono la puntata di ieri sera flettere del 19,8% rispetto all’omologa puntata dello scorso anno e del 6,2% anche rispetto alla puntata dello scorso giovedì.
I numeri finali parlano chiaro: con il 18,00% sul totale pubblico Grande Fratello ottiene una share cinque volte superiore a quella del talent concorrente (3,35%).

Il forte interesse di tutto il pubblico televisivo verso Grande Fratello è confermato anche dal traffico su web e social network che definisce gli stili di vita e la composizione socio-culturale del pubblico di GF14.
Su Twitter, sono stati scambiati 60.000 mila messaggi nel corso della diretta. L’hashtag ufficiale #GF14 ha occupato per l’intera durata della trasmissione il primo posto nei TT Italia e ha conquistato il quinto posto nei TT mondiali.
Oltre all’hashtag ufficiale, entrati nei TT anche #AlessiaMarcuzzi, #Malgioglio e i nomi dei nuovi concorrenti (#Lidia, #RebeccaESimone, #Arianna, #Federica).

Numeri da record anche per il sito ufficiale della trasmissione:  oltre 13.000.000 di pagine viste nella prima settimana di messa in onda (più 10% rispetto all’omologo della precedente edizione) e oltre 4.000.000 di video visti sulla piattaforma VideoMediaset (+22% rispetto all’omologo della precedente edizione).



0 Replies to “Mediaset: patetica difesa del GF14”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*