Made in America, in arrivo Crazy Ex-Girlfriend, Jane The Virgin, Chicago fire



Ormai siamo agli sgoccioli, i giorni più frenetici sono passati, il maggior numero di serie tv sono già in programmazione ma abbiamo ancora qualche inizio degno di nota. Siete pronti a scoprire cosa non dovreste perdervi?

– Crazy Ex-Girlfriend: Rebecca Bunch è una donna di successo, determinata e un po’ pazza che impulsivamente decide di lasciare il proprio lavoro da partner in un prestigioso studio legale e il suo esclusivo appartamento a Manhattan nel disperato tentativo di trovare la felicità e l’amore. Il luogo scelto per questa sua nuova romantica e avventurosa vita è West Covina, un piccolo sobborgo in California. Cosa ci sarà mai in questa piccola oasi di felicità è di facile intuizione: il fortuito incontro a New York con Josh Chan, il suo fidanzatino del liceo, le fa scoprire l’intenzione dell’uomo di trasferirsi proprio in quell’angolo di paradiso. Ecco quindi spiegato il motivo, più che discutibile, della sua decisione: seguire il suo primo amore in un luogo lontano e senza essere stata invitata. Siete pronti per questa musical comedy della The CW? Le premesse per una serie divertente e accattivante ci sono tutte, come anche il rischio di creare un prodotto che sia solo un minestrone informe. Io proverò a vedere se questa pazza ex-fidanzata sia così divertente come preannunciato, voi?

– Jane The Virgin: Dopo aver scoperto il rapimento del piccolo Mateo la vita di Jane è crollata nel caos, nessuno sa cosa fare fino a quando non arriva una tremenda notizia: Sin Rostro è coinvolta e chiede un riscatto. Nel tentativo di aiutare Rogelio twitta la notizia del rapimento rendendo la famiglia Villanueva il perfetto obiettivo per i paparazzi. La sconvolgente realtà non blocca però Jane e la sua maternità, che quindi domanda aiuto a Xo e ad Alba per capire come affrontare questo nuovo stato, lasciando però Rafael solo e abbandonato. Visto che gli attuali problemi non sono abbastanza, ecco che ci si mette Petra, che deve decidere cosa fare con il campione di sperma di Rafael. Se anche voi avete adorato la prima stagione e non vedevate l’ora che questo giorno arrivasse esultate con me! Jane Gloriana Viallanueva è tornata e noi possiamo finalmente continuare a seguire le sue avventure.

– Chicago Fire: Il tenente Casey è ormai invischiato fino al collo nei loschi traffici di Nesbitt  e la sua situazione è ormai sul filo del rasoio. Anche alla caserma Firehouse51 non se la passano bene e un duro colpo sarà l’arrivo del Capitano Dallas Peterson, che lascerà Boden e Severide tra lo sconvolto e il sorpreso. Tra tante brutte notizie ne arriva forse una buona, Gabriela Dawson potrebbe infatti avere la conferma che la sua vita sta per cambiare drasticamente e Jimmy Borrelli, il nuovo candidato, farà una particolare prima impressione. Nel frattempo i cittadini di Chicago uniranno le proprie forze contro un centro di spaccio, ostacolando però il lavoro di alcuni dei membri della Firehouse51 quando si troveranno sul luogo per spegnere un incendio. Dopo lo sconvolgente season finale della terza stagione i pompieri più amati del piccolo schermo tornano a tenerci compagnia. Siete pronti a seguire le nuove avventure dalla caserma più sfortunata d’America?

Qui gli ultimi recenti esordi.



0 Replies to “Made in America, in arrivo Crazy Ex-Girlfriend, Jane The Virgin, Chicago fire”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*