L’allieva 2 puntata 26 aprile – episodi Una lunga estate crudele e Controvento


Nel secondo appuntamento si intensificano i rapporti tra la protagonista e il nuovo Pubblico Ministero.


Rai 1 trasmette questa sera domenica 26 aprile, in replica, la seconda puntata della serie tv L’allieva 2. Come ogni settimana vanno in onda due episodi che nel caso specifico hanno come titoli rispettivamente Una lunga estate crudele e Controvento.

L’allieva 2 –  attori, regia, personaggi

Nel cast ci sono Alessandra Mastronardi e Lino Guanciale rispettivamente nei ruoli di Alice Allevi e Claudio Conforti. New entry di questa seconda stagione è Giorgio Marchesi che interpreta il nuovo pubblico ministero Sergio Einardi.

Confermate le presenze di Martina Stella (Ambra Negri della Valle), Marzia Ubaldi (nonna Amelia), Chiara Ricci (Beatrice Alimondi). E ancora Pierpaolo Spollon (Marco), Emmanuele Aita (Paolone), Tullio Solenghi (professor Malcomess) e Dario Aita (Arthur Malcomess).

La regia è di Fabrizio Costa e la sigla “A week” è cantata dal gruppo The Shalalalas.

L’allieva 2 puntata 26 aprile – dove eravamo rimasti

La puntata di sette giorni fa si è conclusa con l’annuncio che il professor Malcomess, detto il Supremo, aveva deciso di ritirarsi dalla sua carica. Naturalmente si era subito scatenata la corsa alla successione. Prima di accomiatarsi dai suoi studenti il professore aveva indetto un concorso tra gli specializzandi per una borsa di studio a Baltimora.

L'allieva 2 puntata 26 aprile Una lunga estate crudeleL’allieva 2 puntata 26 aprile – Una lunga estate crudele – trama

La vicenda inizia subito con le indagini sul tentato omicidio di una famosa regista teatrale. Accorre subito la polizia ma si tratta di un caso molto particolare perché vengono fuori degli indizi che tirano in ballo Cordelia (Anna Dalton) la coinquilina di Alice. Così l’allieva deve cercare di difendere l’amica da un’accusa di tentato omicidio e non sarà facile.

Inoltre man mano che Alice Allevi e Claudio Conforti si occupano sempre più intensamente del caso, l’allieva fa una scoperta: riesce ad individuare qual è il motivo del contrasto esistente tra Conforti e il pubblico ministero Sergio Einardi. Vi anticipiamo che si tratta di una causa risalente al passato che potrebbe rischiare di coinvolgere la stessa Alice.

L’allieva però ha una propria idea sul movente del tentato omicidio della regista. Si tratta di una formidabile intuizione scientifica che alla fine viene suffragata da prove. Ancora una volta è proprio grazie ad Alice Allevi che il caso viene risolto.

L'allieva 2 puntata 26 aprile ControventoL’allieva 2 puntata 26 aprile – Controvento – trama

In questo episodio si punta l’attenzione sul rapporto controverso che esiste tra Alice Allevi e Claudio Conforti. Il capo dell’allieva deve ammettere di essere innamorato e di non poter rinunciare alla sua specializzanda. Così un giorno decide di incontrare Alice e di farle una proposta. La giovane accetterà di rendere pubblica la loro relazione e di costruire insieme una famiglia. Ma Alice deve immediatamente abbandonare l’istituto e proseguire i suoi studi altrove.

La giovane specializzanda resta letteralmente sconvolta da questa proposta che naturalmente non può accettare. Intanto arriva all’istituto il corpo di una persona uccisa su una barca a vela. Arriva immediatamente il pubblico ministero Einardi ed è questa l’occasione per avvicinarsi ancora di più ad Alice. Sullo sfondo Claudio Conforti osserva tutto ma non ha il coraggio di intervenire.



0 Replies to “L’allieva 2 puntata 26 aprile – episodi Una lunga estate crudele e Controvento”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*