La gloria e l’amore | 5 febbraio 2019 | anticipazioni ultimi episodi


La gloria e l'amore | 5 febbraio 2019 | anticipazioni ultimi episodi. Tutti gli eventi che avvengono negli episodi conclusivi della soap opera spagnola che ha catturato l'interesse degli appassionati italiani del genere.


La gloria e l’amore | dove eravamo rimasti

Dopo l’attacco nemico in cui sono morti Pedro e Matilda, l’ospedale da campo viene smantellato e tutti tornano a Melilla insieme ai feriti. La tragedia è difficile da affrontare per ognuno dei soldati e delle infermiere.

Magdalena deve fare i conti con Daniel e gli dice chiaramente di non volerlo più sposare perché ha incontrato un altro. Daniel distrutto si ubriaca ma capisce subito che il suo rivale è Larbi, un moro. I due uomini cominciano a litigare e alla fine Magdalena decide di andare a chiarire tutto con la famiglia di Daniel a Madrid.

Pilar incontra un giornalista, Aleandro, che scatena la gelosia di Luis e invita la giovane donna a fare insieme a lui il giro del mondo. Però è ancora troppo presto.

Julia e Fidel non riescono a stare lontani. Per avere un momento di intimità si rifugiano nella ambulanza ma vengono sequestrati dai ribelli.

La gloria e l’amore | anticipazioni ultima puntata

Larbi crede che Magdalena lo dimenticherà presto. Pilar si rende conto che non è innamorata del giornalista e così rifiuta di partire. Guillermo invece è sempre più preso da Veronica e le chiede di sposarlo ma ottiene un rifiuto perché troppo legata a Pedro.

Guillermo si riprende molto presto dal dispiacere quando arriva in ospedale la sorella di Veronica, Gloria, che mostra interesse per lui.

La madre di Magdalena non accetta l’amore della ragazza per Larbi. Andres e Julia si baciano in un momento molto particolare. Carmen li rimprovera perché questo comportamento potrebbe mettere in pericolo l’ospedale.

Magdalena trova nella madre un vero e proprio nemico e quindi scrive a Larbi di non poter vivere con lui pur amandolo.

Infine la città di Melilla è sempre più insicura. Davanti all’entrata un cecchino spara contro tutti. Si tratta di Rashid che aveva aiutato a fuggire Andres e Fidel.

Dopo la rottura con Susana, Fidel lascia l’ospedale e decide di partire con Julia per Malaga. Magdalena non rinuncia a Larbi e torna a Melilla. Così il suo rapporto con la famiglia ne risente ma purtroppo perde anche il suo posto in ospedale.

Luis invece ha capito di essere innamorato di Pilar e quando Raquel partorisce in anticipo ne approfitta per chiudere i rapporti con la moglie, sua rivale.

Gloria, la sorella di Veronica, continua a corteggiare Guillermo che accetta di buon grado le sue attenzioni.

I ribelli continuano a bombardare in Melilla: è il periodo più brutto finora vissuto. Fidel e Julia rivelano ai propri fidanzati che sono innamorati e decidono di fuggire insieme per rifugiarsi a Malaga. Susanna tenta di uccidersi ma riesce fortunatamente a sopravvivere.

Infine Magdalena e Larbi, sempre più innamorati, non nascondono più il loro amore. Raquel debilitata dal parto è in preda alla febbre. Rapisce il bambino e scappa verso la scogliera. Pilar cerca di farla ragionare ma invano. Fortunatamente le strappa il bambino dalle braccia un attimo prima che Raquel perda l’equilibrio e precipiti.

La gloria e l’amore | il cast completo

Amaia Salamanca (Julia Ballester e Gómez de Rozas), Álex García Fernández (Fidel Calderón Santacruz), Anna Moliner (Magdalena Medina), Verónica Sánchez (Pilar Muñiz de Soraluce), Cristóbal Suárez (Luis Garcés), Álex Gadea (Tenente Andrés Pereda), Alicia Rubio (Verónica Montellano), Silvia Alonso (Susana Márquez de la Maza), Daniel Lundh (Larbi Al Hamza), Federico Pérez Rey (Guillermo Sanesteban), Nuria Herrero (Raquel Fuentes), Toni Agustí (Capitano Agustín Somarriba), Miguel Rellán (Sottufficiale Dámaso Fuentes), Alicia Borrachero (Carmen Angoloti e Mesa) e José Sacristán (Colonnello Vicente Ruíz-Márquez).



0 Replies to “La gloria e l’amore | 5 febbraio 2019 | anticipazioni ultimi episodi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*