Connect with us

Soap e serie tv

New Amsterdam | puntata 2 giugno | Come previsto | Questa non è la fine | Luna

New Amsterdam | puntata 2 giugno | Come previsto | Questa non è la fine | Luna. Ecco i titoli degli ultimi tre episodi della prima stagione della serie.

Pubblicato

il

New Amsterdam | puntata 2 giugno | Come previsto | Questa non è la fine | Luna. Ecco i titoli degli ultimi tre episodi della prima stagione della serie.
Condividi su

Canale 5 manda in onda questa sera, domenica 2 giugno, in prima serata, gli ultimi tre episodi della prima stagione del medical drama targato NBC. I titoli sono rispettivamente: Come previsto, Questa non è la fine e Luna. Ecco tutte le anticipazioni.

 New Amsterdam | Come previsto | trama

La dottoressa Stauton informa Max che la chemio non sta dando i risultati sperati. Max, sconvolto dalla notizia, aggredisce Reynolds durante la relazione sulla morte dell’agente McNeil, insinuando una sua precisa responsabilità per il decesso. Iggy riceve la visita di Tiara Dobbs, l’assistente sociale che segue il caso di un suo giovane paziente. Il ragazzo dovrà trasferirsi in Missouri con la madre e la notizia scatenerà una violenta crisi. La Dobbs, che assiste alla seduta di Iggy, contesta il suo approccio informale con il paziente e fa aprire un’inchiesta a suo carico.

 New Amsterdam | Questa non è la fine

Mentre combatte contro il cancro, Max non rinuncia all’attività ospedaliera e decide di istituire il “Piano Famiglia del New Amsterdam”, una tessera assicurativa grazie alla quale chiunque può accedere alle cure, secondo quanto stabilito dall’Obamacare. Ma le sue condizioni peggiorano, così Sharpe decide di sospendergli la chemioterapia e di trovare una cura alternativa. Reynolds e Evie continuano ad amarsi e ad approfondire la loro conoscenza, cercando di essere sinceri l’uno con l’altra. Bloom torna a farsi vedere, con l’intenzione di licenziarsi.

 New Amsterdam | Luna

Bloom va a casa di Max per comunicargli le sue dimissioni irrevocabili e trova Georgia in un lago di sangue. I soccorsi tardano ad arrivare e Bloom e Max fanno di tutto per salvare Georgia e la bambina. Quando le contrazioni diventano più frequenti, Bloom è costretta a eseguire un cesareo di emergenza. Finalmente l’ambulanza arriva e i medici riescono a stabilizzare Georgia.

“New Amsterdam” si ispira alla vera storia del “Bellevue Hospital” di New York City, il più antico ospedale pubblico d’America, e a “Twelve Patients: Life and Death at Bellevue Hospital”, il libro scritto dall’ex direttore sanitario Eric Manheimer, coinvolto nella realizzazione della serie come autore e produttore. Il suo obiettivo è riformare e migliorare il sistema ospedaliero a tratti corrotto, affinché tutti i pazienti possano accedere più facilmente a ogni servizio. Non accetta un “no” come risposta, non si ferma davanti a nulla e la domanda che rivolge ai pazienti “Come posso aiutare?” è il suo mantra.

Proprio su di lui è stato pensato il personaggio del dottor Max Goodwin, protagonista della serie e neo direttore sanitario dell’ospedale.

 

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it