Connect with us

Soap e serie tv

Cherry season 2 – la stagione del cuore dal 5 giugno su Canale 5

Finalmente torna su Canale 5 la soap opera Cherry season - la stagione del cuore. La seconda stagione va in onda a partire da lunedì 5 giugno alle 14:45 su Canale 5.

Pubblicato

il

Finalmente torna su Canale 5 la soap opera Cherry season - la stagione del cuore. La seconda stagione va in onda a partire da lunedì 5 giugno alle 14:45 su Canale 5.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Cherry season andrà in onda tutti i giorni, dopo la prima stagione composta di 51 puntate che Canale 5 ha trasmesso nella scorsa estate a partire dal 6 giugno 2016. Vi anticipiamo che la versione trasmessa anche in Italia è quella internazionale montata cioè in modo tale da formare puntate da 45 minuti ciascuna. Vi anticipiamo anche che Cherry season non sarà in onda nella settimana a cavallo del Ferragosto come tutte le principali soap opera di Canale 5.

Riprendiamo le fila di quanto è successo. Öykü Acar (Özge Gürel) è una ragazza molto giovane e talentuosa che ha un sogno nel cassetto: diventare una grande stilista. La sua situazione familiare però è molto delicata perché il padre è scappato di casa con l’amante quando lei era piccola. Oyku fin dall’adolescenza è innamorata di Mete Uyar (Dağhan Külegeç) il fratello della sua migliore amica Burcu Meltem Uyar (Nihal Işıksaçan) l’unica a conoscenza di questo sentimento. Peccato che Mete però ha sempre considerato Oyku come una sorella minore. Invece il suo interesse sentimentale è rivolto a Şeyma Çetin (Nilperi Şahinkaya) amica è vicina di casa di Oyku. Seyma è un personaggio ambiguo perché apparentemente sembra buona e disponibile, invece sfrutta gli uomini soltanto per la loro ricchezza e per fare conoscenze altolocate. Oyku per un equivoco si era ritrovata ad uscire con Ayaz Dinçer (Serkan Çayoğlu) un architetto amico di Mete. Alla fine i due avevano intrapreso una relazione sentimentale.

ayaz oyku cherry season 2

L’ultima puntata del 2016 era andata in onda il 10 settembre. Alla festa organizzata da Mete, il giovane vorrebbe proiettare il video della scommessa girato quando Ayaz aveva appena conosciuto Oyku. Ma Seyma lo sostituisce e quindi sullo schermo appare la dichiarazione di Oyku ad Ayaz. Mete rimane molto sorpreso ma coglie questa occasione per fare pace con Ayaz che però non si fida ancora di lui.

{module Pubblicità dentro articolo 3}

La prima puntata del 2017 di lunedì 5 giugno parte dalla fuga d’amore di Ayaz e Oyku. I due innamorati rimangono impantanati su una strada secondaria molto lontana da Istanbul. Alla fine vengono soccorsi da uno strano individuo che afferma di essere il capo del villaggio. E proprio in questa qualità celebra il matrimonio tra i due innamorati. Mentre Ayaz e Oyku sono in albergo, la pen drive che contiene il video della scommessa tra Mete ed Ayaz, finisce nelle mani di Önem Dinçer (Neslihan Yeldan) il padre di Ayaz. L’uomo telefona al figlio immediatamente per dirgli che non deve rovinarsi la vita accanto ad una ragazza alla quale non è legato da un vero e proprio sentimento d’amore. Oramai però è troppo tardi perché Ayaz e Oyku si sono sposati.

La puntata finisce con Monika Sessa (Jale Arıkan) che è attratta da Mehmet Karaylı (Atilla Saral) ma nello stesso tempo è gelosa di Onem. Un sentimento ambiguo che come vedremo presto avrà delle conseguenze.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 20 anni, appassionata dei programmi di Maria De Filippi e molto attenta alle tendenze della cronaca rosa, nazionale ed internazionale, frequenta l'Università.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Soap e serie tv

Poirot episodi Hastings indaga e L’importanza di chiamarsi Robinson su Top Crime – trama, cast, finale

Hastings prende il posto di Poirot nella risoluzione di un complicato furto di oggetti di antiquariato.

Pubblicato

il

Poirot Hastings indaga trama
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Top Crime propone oggi gli episodi Hastings indaga e L’importanza di chiamarsi Robinson che fanno parte del ciclo dedicato al detective belga Hercule Poirot.

La produzione è della Gran Bretagna, è datata 1990 e le atmosfere sono tra il giallo e il poliziesco. La durata di ogni episodio è di circa 49 minuti.

Poirot Hastings indaga attori

Poirot Hastings indaga e L’importanza di chiamarsi Robinson – regia, protagonisti, dove è girato

La regia e di Ross Devenish. Protagonista principale è David Suchet nel ruolo del detective belga Hercule Poirot. Accanto a lui il capitano Arthur Hastings e Miss Lemon a cui danno il volto Hugh Fraser e Pauline Moran. Presente anche Philip Jackson nel ruolo dell’ispettore capo Japp.

Le riprese si sono svolte nel Regno Unito, in particolare a Tetbury nella contea del Gloucestershire in Inghilterra. La produzione è della LWT in collaborazione con Pictures Partnership Productions e Carnival Film & Television.

Poirot L'importanza di chiamarsi Robinson dove è girato

Poirot Hastings indaga – trama del film in onda su Top Crime

Hastings, dopo aver sentito Poirot (David Suchet) esprimere il desiderio di ritirarsi una volta per tutte dall’attività di investigatore, propone all’amico una breve vacanza nel Nord-Ovest dell’Inghilterra per ritemprarsi un po’.

Durante il viaggio verso il lago Windermere, il Capitano fa la conoscenza di Mary Durrant la quale gli confida di avere con sé dei pezzi d’antiquariato di estremo valore che intende vendere ad un cliente. Quando però i pezzi vengono misteriosamente rubati, Hastings decide di sostituire Poirot nelle indagini.

L’importanza di chiamarsi Robinson – trama

Hercule Poirot (David Suchet) fa la conoscenza di una giovane coppia che, per un inaspettato colpo di fortuna, è riuscita a trovare in affitto a Londra un elegantissimo appartamento per una cifra assolutamente irrisoria.

Poirot, intrigato ed incuriosito da questo fatto, decide di saperne di più. Il celebre investigatore finirà per essere coinvolto in un’indagine segreta condotta dall’FBI che ha addirittura a che fare con la mafia.

Poirot L'importanza di chiamarsi Robinson finale

Il cast completo

Di seguito il cast dei film La dama misteriosa e La miniera d’oro e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • David Suchet – Hercule Poirot
  • Hugh Fraser – Capitano Hastings
  • Philip Jackson – Ispettore capo Japp
  • Pauline Moran – Miss Lemon
  • Frances Barber – Lady Millicent
  • Terence Harvey – Lavington
  • Carole Hayman – Mrs Godber
  • Barbara Barnes – Mrs Lester
  • James Saxon – Reggie Dyer
  • Vincent Wong – Chinaman
  • Richard Albrecht – Lobby Clerk
  • John Cording – Jameson
  • Gloria Connell – Miss Devenish
  • Julian Firth – Bank Teller

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

Masantonio: sezione scomparsi – anticipazioni quinta puntata su Canale 5

Tutte le notizie sulla quinta puntata della serie di Canale 5 interpretata da Alessandro Preziosi.

Pubblicato

il

Masantonio quinta puntata
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Canale 5 propone oggi Masantonio – sezione scomparsi con la quinta puntata della serie in onda in prime time. Si tratta di un prodotto a metà strada tra il crime e il poliziesco interpretato da Alessandro Preziosi. Nel cast anche Claudia Pandolfi nel ruolo di Valeria. Presente anche Bebo Storti che dà il volto al personaggio di Attilio De Prà.

Masantonio quinta puntata trama

Masantonio riassunto puntata precedente

Riva vuole mostrare a sua figlia Martina il suo vecchio mito, l’ex calciatore della Sampdoria Garnera, tornato in città per ricevere un’onorificenza. Quando questi scompare nel nulla, il poliziotto si mette sulle sue tracce. Masantonio intanto è alle prese con la sparizione di Margherita, una vecchia amica di De Prà, affetta da Alzheimer.

Stavolta per il nostro è più difficile utilizzare il suo metodo, a causa della malattia della donna. Mentre Riva è alle prese con un dolore difficile da affrontare, le indagini svelano un collegamento tra le due piste: Garnera, non nuovo al crimine, potrebbe essere un pericolo per la donna.

Masantonio, grazie al rapporto con la nipote, prende a cuore la scomparsa di Luca, un ragazzo problematico che sembrava essere cambiato grazie a Fatima, la sua fidanzata. La famiglia musulmana di lei, infatti, l’aveva pienamente accolto, offrendogli un lavoro e dandogli fiducia, tanto che lui aveva deciso di convertirsi alla loro religione.

Masantonio quinta puntata dove è girato

Masantonio quinta puntata trama

Il caso di Amedeo, un pendolare fisso che è sparito sulla linea Genova-Casella, porta Masantonio a rivivere la propria adolescenza. Nell frattempo Riva, preoccupato per lui, comincia a scavare nella vita del collega, insieme all’aiuto di Tina. Sia l’indagine su Amedeo che quella su Masantonio porteranno alla luce traumi incastrati in un passato destinato a ripetersi.

Masantonio deve affrontare il caso più difficile di sempre: sua nipote, Tina, è scomparsa. Roberta colpevolizza il fratello: se lui non fosse mai tornato, tutto questo non sarebbe successo. Masantonio comincia a indagare nella vita della nipote: interroga la migliore amica, le compagne di squadra, il padre di Tina. Viene fuori, così, che la ragazza nasconde molti segreti… e non è l’unica. Per Masantonio questa volta il puzzle, pieno di colpi di scena, sarà davvero complicato da risolvere

Masantonio quinta puntata finale

Masantonio Sezione scomparsi – il cast completo

Di seguito il cast della serie tv Masantonio Sezione scomparsi e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Davide Iacopini – Sandro Riva
  • Alessandro Preziosi – Elio Masantonio
  • Bebo Storti – prefetto Attilio De Prà
  • Alessandro Arcodia – Receptionist
  • Virginia Campolucci – Tina
  • Francesca Faiella – Lorena
  • Rocco Gottlieb – Elio Masantonio da giovane
  • Stefano Saccotelli – Portiere Palazzo Alberta
  • Giacomo Valdameri – Riccardo Fortunato
  • Claudia Pandolfi – Valeria
  • Andrea Di Casa – Pato

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Soap e serie tv

I delitti del BarLume La loggia del cinghiale su Tv8 – trama, cast, finale

Massimo, ossessionato dalla mancanza della Tizi, inizia a far uso di antidepressivi. I vecchietti lo aiuteranno a disintossicarsi.

Pubblicato

il

La loggia del cinghiale
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tv8 propone oggi il film La Loggia del Cinghiale che fa parte del ciclo I delitti del BarLume.

I delitti del BarLume La loggia del cinghiale film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia e di Roan Johnson. Personaggi principali sono Massimo Viviani e Tiziana interpretati rispettivamente da Filippo Timi e Enrica Guidi. Nel cast anche il commissario Fusco a cui dà il volto l’attrice Lucia Mascino.

Le riprese si sono svolte in Italia, in particolare a Marciana Marina (Isola d’Elba) dove è stata ricostruita la cittadina immaginaria di Pineta.

La produzione e della Palomar di Carlo Degli Esposti per Sky Italia. Tutti i film tv trasmessi prima da Sky e poi da Tv8 in chiaro sono trasposizioni televisive dei romanzi di Marco Malvaldi.

I delitti del BarLume La loggia del cinghiale

I delitti del BarLume La loggia del cinghiale – trama

Nonostante tutti gli antidepressivi di cui fa uso continuativo, Massimo sente di avere il morale a terra ed è ossessionato dal pensiero della Tizi, ormai irraggiungibile. Per tirarlo su, i vecchini lo trascinano in un addio al celibato buffo e delirante organizzato dalla Loggia del Cinghiale, una banda di buontemponi di cui i quattro fanno parte. Peccato però che ci scappi il morto e tutti finiscano al commissariato.

L’assassino non può che essere uno dei partecipanti alla festa. La Fusco non vuole crederci ma più va avanti nella ricostruzione della serata più si rende conto che il maggior indiziato è proprio Massimo che, per colpa di un cocktail micidiale di alcol e antidepressivi non ricorda più niente.

Spoiler finale

Sarà solo grazie a intuizioni improvvise, racconti strampalati, battibecchi con Tiziana e tracolli d’autostima, che Massimo riuscirà a ripescare dalla memoria tutte le tessere del puzzle e a ricomporre la sua innocenza. Ma nulla potrà contro Tiziana, che con un colpo di scena finale gli servirà la peggiore delle vendette.

I delitti del BarLume La loggia del cinghiale – il cast completo

Di seguito il cast del film I delitti del BarLume Aria di Mare e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Filippo Timi: Massimo Viviani
  • Lucia Mascino: Vittoria Fusco
  • Enrica Guidi: Tiziana Guazzelli
  • Stefano Fresi: Giuseppe “Beppe” Battaglia
  • Massimo Paganelli: Aldo Griffa
  • Marcello Marziali: Gino Rimediotti
  • Atos Davini: Pilade Del Tacca
  • Alessandro Benvenuti: Emo Bandinelli
  • Corrado Guzzanti: Paolo Pasquali
  • Michele Di Mauro: Gianluigi Tassone

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it