Il Molo Rosso seconda stagione – dal 7 gennaio su Rai 2 con Alvaro Morte


La serie spagnola scritta da Alex Pina e interpretata da Alvaro Morte torna su Rai 2 con la seconda ed ultima stagione.


La seconda stagione de Il Molo Rosso arriva su Rai 2 dal 7 gennaio 2020. La serie torna con i nuovi episodi in prima visione assoluta e in prima serata. La novità è che l’Italia inizia la programmazione 10 giorni prima dell’uscita in Spagna, paese di produzione della fiction.

Il Molo Rosso seconda stagione – trama, puntate, anticipazioni

La seconda stagione de Il Molo Rosso inaugura la serialità di Rai 2 per il 2020.  Dal 7 gennaio prossimo torna la serie ideata da Alex Pina che già era stato il creatore della fiction cult La casa di carta.

Protagonisti della seconda stagione de Il Molo Rosso sono Alvaro Morte, Veronica Sanchez e Irene Arcos. Sono questi i tre personaggi principali della vicenda raccontata presenti già nella prima.

I telespettatori italiani hanno conosciuto Alvaro Morte perché ha partecipato alla soap opera di Canale 5 Il Segreto. Interpretava il ruolo di Lucas Mariner, il dottore di Puente Viejo che successivamente ha abbandonato il set.

L’attore ha poi raggiunto il successo  internazionale grazie all’interpretazione del professore ne La casa di carta, ovvero La casa de papel in lingua originale spagnola.

Alex Pina ha scritto anche la seconda stagione de Il Molo Rosso coadiuvato dalla sceneggiatrice Esther Martinez Lobato. Il regista invece è Jesus Colmenar.

Il Molo Rosso seconda stagione attori

Il Molo Rosso seconda stagione – dove eravamo rimasti

Nell’ultima puntata della prima stagione, andata in onda il 24 aprile scorso, Bianca aveva cominciato ad avere dei dubbi sulla pubblicazione del suo romanzo. Ada era delusa perché la sua amante, insegnante di aerobica, aveva rifiutato di accompagnarla in un viaggio a New York.

Intanto Katia aveva interrotto la sua relazione con la Big Boss. Quest’ultimo aveva ideato un progetto per farsi finanziare da un gruppo di investitori. Veronica era venuta a sapere di una seconda attività dell’amante Oscar. L’uomo le aveva mentito nascondendole di occuparsi di traffici illeciti. La delusione era stata forte perché lei e Oscar si erano scambiati una promessa: non mentire mai l’una all’altro.

Il Molo Rosso seconda stagione dove è girato

Il Molo Rosso seconda stagione – trama generale

Nella seconda ed ultima stagione de Il Molo Rosso, proseguono le indagini sulla morte di Oscar. Finalmente i telespettatori sapranno il motivo della sua scomparsa. Quando Alejandra (Veronica Sanchez) rivela a Veronica (Irene Arcos) di essere la vedova di Oscar (Alvaro Morte) la sua confessione minaccia di spezzare per sempre la loro amicizia.

Entrambe però oramai sono troppo coinvolte per poter tornare indietro. Devono scoprire quale importanza hanno avuto i loschi affari di Oscar nella sua morte. Inoltre ognuna ha voglia di mettersi alla prova perchè hanno capito che la vita può andare avanti anche senza l’uomo che amavano.

Alejandra decide di intraprendere un viaggio per la ricerca di sé stessa e per liberarsi dell’amore per Oscar. Veronica invece comincia a chiedersi quanto la sua presenza abbia contribuito alla crisi di Oscar. Insieme le due donne raggiungono un nuovo equilibrio e ritrovano il senso della famiglia.

Inoltre con l’aiuto del tenente Conrad scoprono finalmente il mistero che si cela dietro la morte di Oscar.

Il cast completo della seconda stagione

Si seguito il cast de Il Molo Rosso seconda stagione

  • Álvaro Morte: Óscar León Faus
  • Verónica Sánchez: Alejandra “Álex” Leyva / Martina
  • Irene Arcos: Verónica Alfaro
  • Marta Milans: Katia
  • Judit Ampudia: Ada
  • Miquel Fernández: Francisco “Fran” Pacheco
  • Cecilia Roth: Blanca


0 Replies to “Il Molo Rosso seconda stagione – dal 7 gennaio su Rai 2 con Alvaro Morte”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*