x

Connect with us

x

Soap e serie tv

Manifest serie tv episodi É solo l’inizio e Il rientro

La fiction torna in replica su Canale 5 in seconda serata. Racconta una vicenda ispirata ad una storia realmente accaduta.

Pubblicato

il

Manifest serie tv attori
La fiction torna in replica su Canale 5 in seconda serata. Racconta una vicenda ispirata ad una storia realmente accaduta.
Condividi su

La serie tv Manifest torna su Canale 5 in seconda serata. Ideata da Jeff Rake racconta la storia di un aereo che scompare misteriosamente dai radar, per apparire ancor più misteriosamente 5 anni e mezzo dopo. Ma per i passeggeri sono trascorse soltanto 24 ore.

La vicenda è ispirata ad un evento realmente accaduto ma che è stato sceneggiato in maniera differente.

Manifest serie tv trama episodio E’ solo l’inizio

Un aereo di linea scompare in modo inspiegabile durante un volo transoceanico. Ancora più’ misteriosamente riappare sulle rotte cinque anni più’ tardi, dopo che era stato dato per disperso in mare.

Mentre, sia per i passeggeri che per l’equipaggio del velivolo il tempo si e’ fermato, per i loro cari la vita è continuata. Tutti, nel lasso di tempo intercorso, hanno imparato ad accettare la perdita dei loro congiunti.

Manifest serie tv due protagonisti

Manifest trama episodio Il rientro

L’episodio punta l’attenzione sulle difficili dinamiche che si vengono a creare all’interno della famiglia Stone, spezzata a meta’ da questo singolare e tragico evento. Sull’aereo, infatti, si trovano Michaela Stone, agente di polizia, e suo fratello Ben, padre di Cal, un ragazzino di dieci anni malato terminale che viaggia insieme a lui. Atterrando cinque anni più’ tardi (solo cinque ore più’ tardi per i passeggeri del volo) gli Stone ritrovano il detective Jared Vasquez, il fidanzato di Michaela, ora felicemente sposati.

Manifest ispirato ad una vicenda vera

L’idea di Manifest prende spunto da una storia vera. In particolare è la vicenda del volo Malesia Airlines 370 che collegava l’aeroporto internazionale di Kuala Lumpur in Malesia con quello di Pechino in Cina.

Il giorno 8 marzo 2014 il volo era stato imbarcato su un Boeing 737.

Ma, poco dopo il decollo, era scomparso dai radar di controllo e dato per disperso come riferiva un comunicato ufficiale della Malesia Airlines. Inizialmente si pensò che il volo si fosse inabissato. Successivamente non venne escluso che si fosse trattato di un dirottamento e quindi di un atterraggio di emergenza in un posto sconosciuto.

L’anno successivo dopo mesi di inutili ricerche, a oltre 5000 km dall’ultima posizione notata dall’aereo, vennero rinvenuti frammenti di un Boeing 737 che faceva pensare proprio al velivolo scomparso.

Su tale base si è costruita l’idea della serie Manifest che contiene, però, ingredienti fantascientifici,


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it