Rosy Abate la serie | le repliche su Canale 5 | Cast e news sulla seconda stagione


Rosy Abate la serie | le repliche su Canale 5 | Cast e news sulla seconda stagione. Torna la regina di Palermo con le puntate già andate in onda, mentre vi anticipiamo altri particolari sulla seconda stagione in onda nel prossimo autunno.


A partire da martedì prossimo 25 giugno, Canale 5 trasmette in prima serata le repliche della prima stagione di Rosy Abate – la serie. Come già era avvenuto in passato, prima di mandare in onda il sequel delle avventure mafiose e personali della regina di Palermo, ecco che arriva un recap di quanto è accaduto precedentemente.

Canale 5 ripropone dunque tutte e cinque le puntate in appuntamenti settimanali. Questa scelta fa presupporre che la seconda stagione della fiction potrebbe andare in onda nell’autunno 2019.

Le riprese, che si sono svolte tra Napoli e Palermo, sono terminate lo scorso dicembre dopo 5 mesi di intenso lavoro. Nella seconda stagione gli episodi saranno cinque e tutti trasmessi in prima serata sulla principale rete di Cologno Monzese.

Ricordiamo che i telespettatori hanno conosciuto Rosy Abate (Giulia Michelini) nella serie Squadra Antimafia dalla quale improvvisamente era poi scomparsa verso le ultime stagioni.

Il primo spin off di Squadra Antimafia si era confermato nel 2017 una delle serie tv più gradite del pubblico di Canale 5. L’interprete storica Giulia Michelini era stata la protagonista assoluta della prima stagione di Rosy Abate la serie.

E da martedì 25 giugno rivedremo la protagonista che si è rifugiata sotto mentite spoglie in una cittadina della costa ligure. Qui lavorava come commessa in un supermercato e si era fidanzata con un giovane per bene, Francesco (Paolo Bernardini) e si era dimostrato un partner premuroso e affezionato a lei.

Francesco non ha mai conosciuto la vera identità della sua compagna. Ma il passato di Rosy è troppo ingombrante per rimanere nell’ombra per molto tempo. Ed è proprio in questa tranquilla quotidianità familiare che la sua personalità di boss mafioso e regina di Palermo, improvvisamente torna a galla.

Due esponenti della Cupola, i fratelli Mirko (Fulvio Pepe) e Stefano (Fiodor Tarseo Sciarra) la incontrano e le comunicano una notizia per lei sconvolgente: suo figlio Leonardo è ancora vivo. Ma per svelarle il luogo dove si trova, chiedono in cambio l’aiuto di Rosy per una missione molto delicata e pericolosa.

Nella seconda stagione ci saranno molti colpi di scena. Innanzitutto la serie riprende dopo sei anni dalla conclusione della prima. Rosy Abate ha finalmente concluso di scontare la sua pena ed ha così l’occasione di poter frequentare suo figlio Leonardo, nel frattempo diventato un ragazzo adolescente.

La Abate si propone di rivelare al figlio finalmente la sua identità e il suo obiettivo è di entrare di nuovo a far parte dell’esistenza del ragazzo. Ma i suoi desiderata devono scontrarsi contro una realtà completamente differente.

L’esistenza di Rosy Abate sarà molto difficile e complicata anche perché ancora una volta il passato torna prepotentemente a bussare alla sua porta attraverso vecchie conoscenze, ma anche grazie a nuovi mafiosi che saranno le new entry della seconda stagione.

Un’altra novità potrebbe essere il ritorno di Claudio Gioè, che riprende il ruolo di Ivan Di Meo. Non sappiamo però in base a quale espediente narrativo questo personaggio verrà riesumato.

Rosy Abate – la serie 2 | gli attori

  • Giulia Michelini: Rosy Abate
  • Mario Sgueglia: Luca Bonaccorso
  • Paola Michelini: Regina Santagata
  • Vittorio Megazzù: Leonardo
  • Augusto Zucchi: Bruno Criscito
  • Naike Anna Silipo: Livia Cataldi
  • Paolo Pierobon: Filippo De Silva
  • Bruno Torrisi: questore Licata
  • Davide Devenuto: Antonio Costello
  • Claudio Gioè: Ivan Di Meo
  • Gegia: Nunziatina
  • Ivan Castiglione
  • Daniela Virgilio
  • Giovanni Amura



0 Replies to “Rosy Abate la serie | le repliche su Canale 5 | Cast e news sulla seconda stagione”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*