Spot in Tv San Benedetto 2020, Brumotti testimonial della linea Ecogreen


Il campione bike trial protagonista anche nel 2020 degli spot in tv San Benedetto, dedicati ai prodotti a basso impatto ambientale


Il biker Vittorio Brumotti è il protagonista del nuovo spot in tv 2020 di Acqua San Benedetto Ecogreen. La pubblicità promuove la linea di prodotti ideata dall’azienda per ridurre il proprio impatto ambientale. È in onda da metà luglio e rilancia la partecipazione di Brumotti come testimonial del marchio. Segue uno spot analogo girato lo scorso anno.

Spot in Tv San Benedetto 2020 Ecogreen

Spot in Tv San Benedetto 2020 Ecogreen

San Benedetto ha deciso di vendere l’Acqua Ecogreen in bottiglie fabbricate con il 50% di plastica riciclata. Inoltre, l’azienda si è impegnata a compensare le emissioni di anidride carbonica prodotta durante l’intero processo di imbottigliamento.
La scelta fa parte di una strategia attraverso la quale San Benedetto si pone in prima linea nella lotta per la sostenibilità ambientale.

La CO₂ (anidride carbonica) è tra i principali responsabili del riscaldamento globale. Non è l’unica, ma incide in maniera significativa nel processo che sta stravolgendo il nostro pianeta. Mentre, la plastica sta letteralmente soffocando gli oceani e gli altri ecosistemi della Terra.

L’industria delle bevande imbottigliate contribuisce a far circolare milioni di tonnellate di plastica, parte della quale finisce per alimentare quel circolo vizioso.
Ecco spiegata, dunque, l’importanza dello sforzo di San Benedetto Ecogreen.

La scelta di Vittorio Brumotti come testimonial è una conseguenza dell’immagine con cui San Benedetto vuole mostrarsi anche attraverso questo spot in tv.

Da anni, il campione di bike trial è il giustiziere cittadino di Striscia la notizia. Frequenta i luoghi problematici delle città, incalzando spacciatori e microcriminali al grido di “A bombazza!”, per denunciare il degrado. A volte, li importuna con insistenza e in cambio subisce aggressioni. Una spettacolarizzazione del disagio a favore di telecamera, la riproposizione banalizzata della lotta tra bene e male. Tanto basta per identificarlo come un eroe al servizio del cittadino, custode di valori e messaggi positivi.

Non stupisce, quindi, vederlo rappresentare un messaggio altrettanto positivo, stavolta a favore della natura. Già ambasciatore FAI, da campione di bike trial non è raro vedere le sue imprese tra paesaggi e scenari invidiabili.

Il video della pubblicità San Benedetto 2020 con Brumotti

Il video della pubblicità San Benedetto 2020 con Brumotti

Il video della pubblicità San Benedetto Ecogreen con Vittorio Brumotti è girato sulle Alpi Orobie, in Lombardia. A realizzarlo, l’Agenzia The Beef.
La versione completa dura un minuto ed è la celebrazione di uno spettacolare paesaggio montano. Rocce, boschi e cascate d’acqua esaltate dalla musica di Rise to the challange di Beds and beats.

Vittorio Brumotti all’inizio dello spot è fermo, in ammirazione estasiata delle meraviglie che si trova di fronte. Un lago, le vette imponenti, la neve orai sciolta, gli alberi. Poi, lo vediamo con la sua inseparabile bicicletta, in equilibrio su alcuni grandi speroni di roccia.

Sono immagini suggestive e d’impatto, in cui il campione mostra tutta la sua abilità sulle due ruote, mentre lo spot immerge il telespettatore nella natura.

Alle acrobazie di Brumotti e alle bellezze naturali, si aggiunge la voce del ciclista: “Che spettacolo, eh? Ma noi non siamo solo spettatori, con le nostre scelte possiamo proteggere l’ambiente”.

Infine, Brumotti beve da una bottiglietta di Acqua San Benedetto Ecogreen ed elenca i punti salienti del progetto realizzato da San Benedetto per diventare sostenibile.
Parla direttamente agli spettatori, esortandoli a difendere la natura come fanno lui e l’azienda. Invito ripreso dal claim della campagna che chiude la pubblicità: “Proteggi la natura con noi”.

L'impatto zero di San Benedetto

L’impatto zero di San Benedetto

L’impegno di San Benedetto con la linea Ecogreen a favore dell’ambiente fa ben sperare. Oltretutto, il progetto gode di una collaborazione con il Ministero dell’Ambiente che potrebbe fare scuola. Un’operazione dagli innegabili risvolti commerciali e d’immagine, ma complessa, strutturata per ottenere risultati e di lungo periodo.

Tuttavia, l’impatto zero celebrato dalla pubblicità con Vittorio Brumotti ha bisogno di alcune precisazioni. Non si tratta delle considerazioni sulla composizione della plastica, riciclata al 50%. È il limite massimo consentito dalla legge e rappresenta lo stesso un passo in avanti.

Bisogna considerare che San Benedetto Ecogreen non elimina la cirolazione della plastica. Sebbene rappresenti uno spot a favore del riciclo, prevede ancora l’uso di milioni di bottiglie.
Senza contare che i meccanismi di bilanciamento delle emissioni di CO₂ non sempre garantiscono la soluzione ottimale. Per quanto regolamentati, certificati ed efficienti, non sostituiscono la necessaria riduzione delle emissioni. Inoltre, la CO₂ non è l’unico rifiuto prodotto dalla filiera dell’acqua imbottigliata.

In ogni caso, San Benedetto si è impegnata a compensare buona parte delle altre emissioni, oltre al 100% di anidride carbonica. Trattandosi del leader del settore, resta una buona notizia.



One Reply to “Spot in Tv San Benedetto 2020, Brumotti testimonial della linea Ecogreen”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*