Connect with us

Cultura - programmi culturali in TV

Rai3 compie 40 anni – speciale La Grande Storia con Paolo Mieli

Uno speciale di La grande storia festeggia il compleanno della terza rete di viale Mazzini attualmente diretta da Stefano Coletta.

Pubblicato

il

Uno speciale di La grande storia festeggia il compleanno della terza rete di viale Mazzini attualmente diretta da Stefano Coletta.
Condividi su

Rai3 compie 40 anni oggi domenica 15 dicembre. La terza rete, attualmente diretta da Stefano Coletta, è nata alle 18.30 del 15 dicembre del 1979.

Rai3 compie 40 anni – speciale La Grande Storia con Paolo Mieli

Rai3 compie 40 anni. I quattro decenni di permanenza in video vengono festeggiati con uno speciale di La grande storia in onda questa sera. Al timone Paolo Mieli.

Il giornalista e scrittore realizza un excursus lungo quattro decenni nella storia dell’emittente nata come rete minore. Si dovette attendere il 1987 per vedere finalmente equiparata Rai 3 alle consorelle Rai 1 e Rai 2. Dopo un anno di sperimentazione, l’emittente dà inizio alle sue trasmissioni, pronte a dare voce alle tante realtà regionali del Paese.

Rai 3 ha rappresentato, da subito, un punto di riferimento nella storia della tv targata Viale Mazzini. Ha consegnato agli annali televisivi programmi cult e trasmissioni che, ancora oggi, vanno in onda con gradimento di pubblico.

Rai 3 compie 40 anni - La grande storia

Rai 3 compie 40 anni – la rivoluzione di Angelo Gugliemi

Proprio nel 1987 avvenne la rivoluzione di Rai 3. Arriva Angelo Guglielmi alla direzione. E propone subito idee nuove. In particolare, immagina un canale davvero alternativo a quelli più tradizionali. Rai 3 cominciò a crearsi una propria identità.

Leggi anche --->  Meraviglie 28 dicembre Alberto Angela torna su Rai 1

Infatti inaugura una nuova linea editoriale: nasce la tv del reale, fatta di attenzione a tutto quanto ruota intorno alla vita quotidiana ed alle persone comuni. Tra i programmi che ancora vanno in onda Un giorno in Pretura, Mi manda Rai 3 nato con il titolo Mi manda Lubrano perchè era condotto da Antonio Lubrano.

I telespettatori assistono a lunghe dirette televisive e si rendono conto che è cambiato la forma di comunicazione. Angelo Gugliemi ha voluto un linguaggio pensato e scritto appositamente per il piccolo schermo. Una televisione che inventa e sperimenta più che essere uno strumento di trasmissione di contenuti.

Rai 3 compie 40 anni – i programmi cult della rete

Nascono programmi destinati a diventare cult. Trasmissioni di grande successo si accendono nella prima serata. Arrivano Chi l’ha visto? con Donatella Raffai, Telefono Giallo con Augias, Blob, La tv delle ragazze con Serena Dandini.

Nascono indimenticabili programmi di informazione come Samarcanda con Michele Santoro e Profondo nord con Gad Lerner. E conquistano la grande notorietà tanti nuovi personaggi come Piero Chiambretti, i fratelli Guzzanti, Alessandro Baricco, solo per citarne alcuni. Chiambretti, subito etichettato come l’enfant terrible della tv ha esordito con Prove tecniche di trasmissione nel 1988. Ed ha gestito programmi di irraggiungibile capacità incisiva e creativa come Il Portalettere.

La grande storia – anticipazioni e ospiti

Possiamo anticipare che Paolo Mieli, oltre a ricordare i protagonisti, mostrerà naturalmente immagini di repertorio tratte dalle Teche Rai. Per ricordare e festeggiare i primi 40 anni di RaiTre, intervengono, tra gli altri Angelo Gugliemi Bruno Voglino il capostruttura che ha contribuito alla crescita inarrestabile della rete.

Leggi anche --->  Linea Verde 29 gennaio, itinerario e anticipazioni: il Piemonte e la fiera di Carrù

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Speciale Sanremo 2023

Advertisement

ARCHIVIO

Febbraio 2023
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it