Il falsario: Operazione Bernhard film Rai Movie – trama, cast, finale


Un ebreo abile falsificatore, si presta ad una losca operazione effettuata dai nazisti per distruggere le economie americana e britannica.


Il falsario: Operazione Bernhard è il film proposto questa sera da Rai Movie. L’appuntamento è sul canale 24 del digitale terrestre free.

Le atmosfere della pellicola sono drammatiche. La durata è di un’ora e 38 minuti, la produzione è tra Germania e Austria.

Il falsario Operazione Bernhard attori

Il falsario: Operazione Bernhard film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Stefan Ruzowitzky. Protagonisti principali sono Solomon ‘Sally’ Sorowitsch interpretato dall’attore Karl Markovics e Burger ovvero August Diehl.

Le riprese si sono svolte in Francia, in particolare a Nizza sulle Alpi Marittime. Alcune scene sono state girate anche in Italia, a Merano al Castello di Labers attualmente adibito ad hotel.

La produzione è della Magnolia Filmproduktion in collaborazione con Aichholzer Filmproduktion e Beta Cinema. Le musiche sono state composte Marius Ruhland.

Il film, arrivato nelle sale nel 2007, ha vinto l’anno successivo il Premio Oscar come miglior film straniero. Il titolo originale è Die Fälscher.

Il falsario Operazione Bernhard dove è girato

Il falsario: Operazione Bernhard – trama del film in onda su Rai Movie

La trama raccontata è incentrata sulla cosiddetta Operazione Bernhard. Si tratta di un piano segreto messo a punto dai nazisti nel corso della Seconda Guerra Mondiale. In questa operazione furono impiegati 140 prigionieri dei campi di concentramento. Il loro compito era di stampare monete false, in particolare dollari e sterline.

Il buon successo di questo piano fu attribuito a Solomon Sorowitsch, un falsario molto bravo che venne avvicinato dai nazisti ed al quale fu proposto un patto. Solomon, chiamato Sally, era ebreo. I nazisti gli assicurarono un trattamento migliore affinché fosse il capo di questa operazione finalizzata a risollevare le sorti della Germania nazista. È tutto ai danni delle nazioni per le quali venivano stampate banconote false.

Il personaggio di Solomon Sorowitsch è esistito davvero, per cui il film è ispirato ad una vicenda realmente accaduta. La presenza di questo falsario è stata svelata al mondo intero nel libro scritto da Adolf Burger, uno dei prigionieri coinvolti. Sorowitsch aveva compreso che l’unico modo per sopravvivere nei lager nazisti era proprio accettare questo patto scellerato.

Il finale del film

Le SS lo trasferirono in un dipartimento speciale chiamato “La gabbia d’oro“, totalmente isolato da tutti gli altri lager. Qui venivano riuniti tutti quei prigionieri selezionati tra i migliori grafici e tipografi che, sotto la guida di Solomon, dovevano non solo falsificare valuta ma anche titoli di Stato esteri. Come abbiamo detto lo scopo era di inflazionare e distruggere l’economia britannica e statunitense.

Dopo lo strepitoso successo ottenuto dalla falsificazione di moneta britannica, persino la banca d’Inghilterra non seppe riconoscere le banconote.

Con il trascorrere dei mesi Solomon comincia ad essere oppresso dal rimorso di questa situazione. Capisce che deve fare i conti con la propria coscienza. Ma il percorso sarà molto lungo, abituato com’era a dilapidare le immense fortune che gli venivano proprio da questa losca attività.

Il falsario Operazione Bernhard finale

Il falsario: Operazione Bernhard – il cast completo

Di seguito il cast del film Il falsario: Operazione Bernhard e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Karl Markovics – Solomon ‘Sally’ Sorowitsch
  • August Diehl (Il giovane Karl Marx) – Burger
  • Devid Striesow – Friedrich Herzog
  • August Zirner – Dr. Klinger
  • Veit Stübner – Atze
  • Sebastian Urzendowsky – Kolya
  • Andreas Schmidt – Zilinski
  • Tilo Prückner – Hahn
  • Lenn Kudrjawizki – Loszek
  • Marian Kalus – Plappler
  • Norman Stoffregen – Abramovic


0 Replies to “Il falsario: Operazione Bernhard film Rai Movie – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*