I delitti della Foresta Nera film Rai 2 – trama, cast, finale


Un lago popolato da fantasmi, secondo leggende locali, è scenario dell'omicidio di due giovani donne.


Rai 2 propone oggi il film tv I delitti della Foresta Nera. La pellicola arriva sulla seconda rete in prima visione televisiva italiana. Per la fruizione in alta definizione è disponibile il canale 502.

Il film è di genere giallo con ingredienti drammatici. È datato 2019 ed ha la durata di circa 3 ore.

I delitti della Foresta Nera attori

I delitti della Foresta Nera film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Marcus O. Rosenmüller. Personaggi principali sono i due agenti investigativi Maris Bächle e Konrad Diener interpretati rispettivamente da Jessica Schwarz e Max von Thun. I due fanno parte dell’agenzia investigativa criminale di Freudenstadt.

Le riprese si sono svolte tutte in Germania in particolare a Schwarzwaldnel distretto di Baden-Württemberg. Il film è andato in onda per la prima volta in Germania l’8 aprile 2019 ed era diviso in due parti ognuna della lunghezza di un’ora e mezza. Rai 2 ha scelto di programmarlo in maniera continuativa.

La produzione è della All in production GmbH. Il titolo originale è Und tot bist Du – ein Schwarzwaldkrimi.

I delitti della Foresta Nera dove è girato

I delitti della Foresta Nera – trama del film in onda su Rai 2

La vicenda raccontata ruota intorno ai due protagonisti principali, l’agente Maris Bächle e il collega Konrad Diener. Il loro compito è di indagare su morti sospette.

Capita purtroppo che una donna molto giovane viene trovata morta nel lago della Foresta Nera. Il lago si trova in una posizione particolarmente difficile da raggiungere. E intorno alla sua presenza circolano antiche leggende.

Si dice infatti che il lago sia abitato da fantasmi che sorgono dalle acque, afferrano le proprie vittime, e le uccidono trascinandole in profondità. La giovane donna trovata morta è la nipote del sindaco. Tutti gli indizi trovati da Maris Bächle e Konrad Diener portano ad una ipotesi di suicidio. Ma i due investigatori pensano subito che molte prove siano state costruite ad arte per trarli in inganno. Dubitano così che si tratti di suicidio.

La loro tesi viene accreditata quando purtroppo un’altra giovane donna muore cadendo dalla bicicletta. I due investigatori cercano una connessione tra i due casi. La seconda ragazza infatti precipita giù da un dirupo con la sua bici e finisce nello stesso lago. I due investigatori sono in grado di ricostruire alcuni eventi che riguardano le due giovani vittime.

Il finale del film

Innanzitutto scoprono che si conoscevano. Ed avevano in comune un amico. Si tratta di Hans Katrein professore emerito di teologia da poco tornato nella sua città natale nella Foresta Nera. Dopo anni passati all’estero il professore aveva deciso di rientrare nella sua città natale. Molto presto si appuntano proprio su di lui i sospetti dei due investigatori. Soprattutto la Bächle e Diner scoprono alcuni suoi disegni dell’infanzia che risalgono a poche settimane prima della conclusione della Seconda Guerra Mondiale.

Ed è a questo punto che il passato torna prepotentemente a galla ed è proprio in quegli anni che bisogna trovare il motivo dell’omicidio delle due ragazze.

I delitti della Foresta Nera finale

I delitti della Foresta Nera – il cast completo

Di seguito il cast del film I delitti della Foresta Nera e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Jessica Schwarz – Maris Bächle / Isabelle Helmlé
  • Max von Thun – Konrad Diener
  • Nadja Bobyleva – Bernadette Ramsperger
  • David Zimmerschied – Andreas Zollner
  • Rüdiger Vogler – Hans Katrein
  • Roeland Wiesnekker (Gara d’amore) – Achim Brugger
  • Robin Sondermann – Max Natterer
  • Lambert Hamel – Hermann Natterer
  • Rike Schmid – Claudia Diener
  • Robert Schupp – Dr. Stefan Zabel
  • Aurélie Thépaut – Camille Roloir


0 Replies to “I delitti della Foresta Nera film Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*