Gli omicidi del lago: La processione del Santo Sangue su Rai 2 – trama, cast, finale


Una donna colpita durante una processione con una balestra, porta allo scoperto legami familiari avvelenati da avidità e sete di potere.


Rai 2 propone oggi il film dal titolo La processione del Santo Sangue che fa parte del ciclo Gli omicidi del lago.

Le atmosfere, come tutti gli altri tv movie, sono di genere drammatico con incursioni nel giallo.

Gli omicidi del lago La processione del Santo Sangue attori

Gli omicidi del lago: La processione del Santo Sangue – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Michael Schneider. Protagonisti sono ancora una volta Hannah Zeiler e Micha Oberländer interpretati dagli attori Nora von Waldstätten e Matthias Koeberlin.

Le riprese si sono svolte a Lindau, piccola cittadina della Baviera in Germania.

La produzione è della Rowboat Film und Fernsehproduktion in collaborazione con Graf Film e Zweites Deutsches Fernsehen (ZDF).

Gli omicidi del lago La processione del Santo Sangue dove è girato

Gli omicidi del lago: La processione del Santo Sangue – trama del film in onda su Rai 2

La vicenda raccontata ruota intorno alla morte di una giovane donna di nome Marlene Stöhr. Durante una storica processione a cavallo in onore di un santo, Marlene viene colpita con una balestra.

Nonostante sia ferita gravemente, la donna viene sottoposta ad un delicatissimo intervento chirurgico nel tentativo di salvarle la vita. In effetti Marlene sopravvive e viene posta dai medici in stato di coma farmacologico. Potrebbe sopravvivere ma la stessa misteriosa persona che l’ha colpita con la balestra, riesce ad intrufolarsi in ospedale, ad entrare nella sua camera ed a staccarle i macchinari a cui era collegata. Sul posto arrivano i commissari Hannah Zeiler e Micha Oberländer e iniziano ad indagare.

Intanto pochi giorni prima dell’incidente, il figlio di Marlene, Oliver, era tornato sul Lago di Costanza dopo una assenza molto lunga. Il giovane ha cercato di evitare contatti con la propria famiglia perché è ritenuto responsabile della morte della sua madrina avvenuta un anno prima. La donna era morta in un incendio in una scuderia insieme ad un pregiatissimo stallone.

Intanto prima che avesse partecipato alla processione, Marlene aveva raccontato di aver visto proprio quel cavallo ritenuto morto giorni prima.

Il finale del film

Oberländer e Zeiler cominciano ad interrogare tutti coloro che aveva incontrato Marlene. Punto di partenza della loro indagine è risolvere il mistero sul presunto cavallo morto perché invece Marlene diceva di aver visto.

Oliver rivela ai due investigatori quali sono le condizioni in cui opera il mondo degli allevamenti di cavalli. E proprio in questo mondo Marlene lavorava per la sua madrina. Oliver a questo punto avendo perso la madre e la madrina, è alla disperata ricerca di qualcuno su cui poter contare.

Intanto Oberländer e Zeiler si rendono conto che i legami familiari nella famiglia di Marlene, sono all’insegna della più spietata avidità economica e della ricerca ossessiva del danaro. Sarà proprio in quest’ottica che troveranno l’assassino.

Gli omicidi del lago La processione del Santo Sangue finale

Gli omicidi del lago: La processione del Santo Sangue – il cast completo

Di seguito il cast del film Gli omicidi del lago: La processione del Santo Sangue e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Nora von Waldstätten (Maledizione dal profondo) – Hannah Zeiler
  • Matthias Koeberlin – Micha Oberländer
  • Rafael Gareisen – Ferdinand Etlinger
  • Peter Kremer – Karsten Brandstätter
  • Hary Prinz – Thomas Komlatschek
  • Christopher Schärf – Raphael Stadler
  • Stefan Pohl – Thomas Egger
  • Stefanie von Poser – Marlene Stöhr
  • Raphael von Bargen – Moritz Schlägel
  • Marlon Boess – Oliver Stöhr
  • Falk Rockstroh – Gernot Etlinger
  • Fiona Neumeier – Luna Oberländer
  • Katja Lechthaler – Gisela Begele
  • Patricia Hirschbichler – Christine Gensch
  • Marie Friesz – Fantino


0 Replies to “Gli omicidi del lago: La processione del Santo Sangue su Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*