La valle delle rose selvatiche: Giallo nella valle film Rai 2 – trama, cast, finale


Nell'idilliaca Valle delle Rose selvatiche viene commesso un omicidio. Bisognerà scoprire l'assassino e le motivazioni che lo hanno indotto ad uccidere.


Rai 2 propone oggi il film tv dal titolo Giallo nella valle che appartiene al ciclo La valle delle rose selvatiche. Si tratta di un insieme di tv movie ambientati nell’Ottocento in cui si pone l’attenzione su figure femminili che si sono distinte per aver svolto professioni fino ad allora destinate soltanto agli uomini.

Giallo nella valle ha la durata di un’ora e 29 minuti, è di genere sentimentale ma contiene molti ingredienti drammatici legati ad una morte violenta. La produzione è tedesca ed è datata 2008. Il film è stato trasmesso precedentemente soltanto una volta su Rai Movie.

La valle delle rose selvatiche Giallo nella valle attori

La valle delle rose selvatiche: Giallo nella valle – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Stefan Bartmann. I protagonisti sono Angela Arnett e Phil Gleason interpretati rispettivamente da Katja Weitzenböck e Hendrik Duryn.

Le riprese si sono svolte in Canada, in particolare a Calgary nello stato di Alberta. La produzione è della Zweites Deutsches Fernsehen (ZDF).

La valle delle rose selvatiche Giallo nella valle dove è girato

Il titolo originale è Im Tal der wilden Rosen: Prüfung des Herzenes.

La valle delle rose selvatiche: Giallo nella valle – trama del film in onda su Rai 2

La vicenda raccontata ruota intorno ad una giovane vedova, Angela Arnett che ha una figlia Lucy di 10 anni. La Arnett ha deciso di trasferirsi nella Valle delle Rose selvatiche per lasciarsi alle spalle il suo doloroso e sfortunato passato.

Nella zona ha ottenuto un lavoro come sarta nel laboratorio di Mabel Poltrane, una stilista che si occupa di confezionare abiti alla moda. Tra l’altro la Mabel è fidanzata con lo sceriffo del paese Joe Carmody con cui sta per convolare a nozze.

Poco prima di arrivare in città la dirigenza dove viaggia Angela Arnett ha un guasto improvviso. Una ruota si rompe. È quindi necessario fermarsi per rimediare all’inconveniente. In questa occasione la Arnett conosce l’affascinante allevatore Phil Gleason.

L’uomo arriva sul posto dove la diligenza ha avuto il guasto per aggiustarla e riportare Angela Arnett con la figlia Lucy in città. Tutto deve essere risolto prima che arrivi il buio.

Il finale del film

Angela Arnett riesce a abituarsi molto facilmente alla vita tranquilla nella Valle delle Rose selvatiche. Si trova bene nel laboratorio di Mabel. Ma un giorno improvvisamente Mabel viene trovata morta nel suo negozio. Iniziano le indagini da parte della polizia locale per cercare di capire chi aveva un motivo per uccidere una donna benvoluta in tutto il paese.

Nel frattempo però Phil Gleason comprende di aver finalmente trovato la donna della sua vita. È Angela Arnett che inizia a corteggiare con molta discrezione. Anche da parte della giovane sarta è evidente una notevole simpatia per l’affascinante allevatore. Ma i loro sentimenti non potranno venire allo scoperto fino a quando non è catturato chi ha ucciso la signora Mabel.

La valle delle rose selvatiche Giallo nella valle finale

La valle delle rose selvatiche: Giallo nella valle – il cast completo

Di seguito il cast del film La valle delle rose selvatiche: Giallo nella valle e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Katja Weitzenböck (Mia e le sue sorelle) – Angela Arnett
  • Hendrik Duryn – Phil Gleason
  • Alexander-Klaus Stecher – Sheriff Joe Carmody
  • Alexandra Reimer-Duffy – Mabel Poltrane
  • Luise Bähr – Polly Waltz
  • Matthias Schloo – Russel Davis
  • Grit Boettcher – Nora
  • Julia Meier – Lucy Arnett


0 Replies to “La valle delle rose selvatiche: Giallo nella valle film Rai 2 – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*