L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo su Iris – trama, cast, finale


La pellicola racconta la vita reale dello sceneggiatore Dalton Trumbo perseguitato, fino ad essere imprigionato, nei primi anni '50.


Iris propone oggi il film dal titolo L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo. Si tratta di una pellicola biografica datata 2015.

Il genere, oltre che raccontare la vita del protagonista, è anche drammatico. La produzione è statunitense, la durata è di 2 ore e 4 minuti.

L'ultima parola La vera storia di Dalton Trumbo attori

L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Jay Roach. La sceneggiatura è stata scritta da John McNamara. La storia raccontata è basata sulla biografia di Dalton Trumbo datata 1977 e scritta dal giornalista americano Bruce Alexander Cook.

I protagonisti sono Bryan Cranston e Diane Lane nei ruoli di Dalton e Cleo Trumbo. Nel cast Helen Mirren che interpreta Hedda Hopper.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti, in particolare nella città di New Orleans nello Stato della Louisiana.

La produzione è della Bleecker Street Films in collaborazione con ShivHans Pictures e Groundswell Productions. Il titolo originale è semplicemente Trumbo.

L'ultima parola La vera storia di Dalton Trumbo dove è girato

L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo – trama del film in onda su Iris

La vicenda raccontata è basata sulla biografia di Trumbo, sceneggiatore di Hollywood interpretato da Bryan Cranston. L’epoca in cui si svolgono gli eventi raccontati è la fine degli anni ’40 e l’inizio degli anni ’50.

Trumbo è considerato uno dei migliori sceneggiatori hollywoodiani. La sua fama ha superato anche i confini degli Stati Uniti. Tuttavia la sua adesione al Partito Comunista americano gli attira immediatamente il disprezzo e l’odio di molti personaggi influenti del mondo dello spettacolo e dell’informazione. Tra questi ad esempio il notissimo attore John Wayne.

Siamo in pieno periodo del maccartismo, ovvero i primi anni ’50 contrassegnati da un clima di caccia spietata ai simpatizzanti comunisti. Il termine maccartismo viene dal senatore John McCarthy che aizzò l’odio contro i comunisti.

Dalton Trumbo venne accusato di essere un simpatizzante comunista per la sua attiva partecipazione a tutti i sindacati e alle associazioni che combattevano per avere riconosciuti diritti civili e retributivi. A causa di questo suo intenso impegno fu chiamato dinanzi alla giuria del comitato per le attività antiamericane.

Proprio in quel periodo la lista nera di Hollywood includeva sempre più simpatizzanti comunisti. Per cui Trumbo e tutti i suoi colleghi vengono abbandonati dai grandi produttori e da molti attori per proteggere le loro carriere. Trumbo viene anche imprigionato ma fortunatamente rilasciato. Ciononostante riesce a scrivere la sceneggiatura di un film cult come Vacanze romane. Per sottrarsi alle continue persecuzioni vende la sua casa in riva al lago, si trasferisce in città e lavora con uno pseudonimo.

Il finale del film

Naturalmente i cachet erano molto limitati e costringevano anche la moglie Cleo e i figli adolescenti a lavorare per incrementare le entrate domestiche. Scrive altri film tra cui The Brave One che riceve un Academy Awards mai potuto ritirare.

C’era stato anche nei suoi riguardi un tentativo di fargli sparare, ma fortunatamente era fallito.

Siamo nel 1960 e l’attore Kirk Douglas gli chiede di scrivere la sceneggiatura del suo film Spartacus. Anche il regista Otto Preminger lo recluta per la sceneggiatura di un altro capolavoro: Exodus.

Bisognerà aspettare l’avvento del neo presidente John Fitzgerald Kennedy per scomunicare la lista nera dei simpatizzanti comunisti. Kennedy loda pubblicamente Spartacus. E finalmente Trumbo può ricostruire la sua carriera.

L'ultima parola La vera storia di Dalton Trumbo finale

L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo – il cast completo

Di seguito il cast del film L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Bryan Cranston (Fredda è la notte) – Dalton Trumbo
  • Michael Stuhlbarg – Edward G. Robinson
  • David Maldonado – Rocco
  • John Getz – Sam Wood
  • Diane Lane – Cleo Trumbo
  • Laura Flannery – Party Goer
  • Helen Mirren – Hedda Hopper
  • David James Elliott – John Wayne
  • Toby Nichols – Chris Trumbo
  • Joseph S. Martino – Rally Participant
  • Madison Wolfe – Niki Trumbo
  • Jason Bayle – Young Father
  • James DuMont – J. Parnell Thomas
  • Alan Tudyk – Ian McLellan Hunter
  • Louis C.K. – Arlen Hird


0 Replies to “L’ultima parola: La vera storia di Dalton Trumbo su Iris – trama, cast, finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*