Connect with us

Film in tv

Rita Levi Montalcini film su Rai 1 il 26 novembre

Il film tv sulla vita della notissima scienziata racconta il percorso personale e scientifico del premio Nobel per la medicina.
Serena Angelucci

Pubblicato

il

Rita Levi Montalcini film Rai 1
Il film tv sulla vita della notissima scienziata racconta il percorso personale e scientifico del premio Nobel per la medicina.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il film tv dedicato a Rita Levi Montalcini arriva su Rai 1 il prossimo giovedì 26 novembre in prima visione e in prima serata.

La pellicola è di genere biografico e storico, e rappresenta l’omaggio di Rai Fiction al premio Nobel per la medicina Rita Levi Montalcini. È stata la prima donna italiana a ricevere tale riconoscimento nell’ambito della ricerca scientifica.

La durata è di un’ora e 40 minuti, la produzione è italiana ed è datata 2020.

Rita Levi Montalcini film Elena Sofia Ricci

Rita Levi Montalcini film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Luca Ribuoli. Protagonista è Elena Sofia Ricci nel ruolo della grande scienziata italiana. Nel cast anche Franco Castellano che interpreta il professor Giuseppe Levi. Carolina Sala invece è la Montalcini da giovane.

Il soggetto originale è stato scritto da Roberto Iannone e Francesco Massaro, in collaborazione con Alberto Negrin. Alla sceneggiatura si è aggiunta anche Monica Zapelli. Le musiche sono state scritte da Paolo Vivaldi. La produzione è della Cosmo Production EU rappresentata da Elide Melli e Paolo Pini.

Le riprese si sono svolte in Italia, in particolare a Torino e zone limitrofe. Tra le location corso Massimo D’Azeglio e via Pietro Giuria. Inoltre alcuni set sono stati realizzatii nell’aula di anatomia del Museo Luigi Ronaldo in Piazza della Consolata in via Bligny.

Rita Levi Montalcini film ore di trucco

Rita Levi Montalcini – trama del film in onda su Rai 1

La vicenda raccontata, secondo le intenzioni dello sceneggiatore Alberto Negrin, è molto più di una biografia. Ma in 100 minuti a disposizione viene raccontato un personaggio enorme e complesso che è stato un simbolo a livello internazionale nel settore della ricerca scientifica.

La vicenda raccontata parte dal 1986 e va avanti fino alla fine della sua lunga vita. Nel 1986 la Montalcini aveva ricevuto il premio Nobel per la medicina. Ma soltanto più tardi le era stata riconosciuta la scoperta del cosiddetto Nerve Growth Factor, ovvero l’elemento ancora sconosciuto fino ad allora che permette alle fibre nervose di rigenerarsi. L’evento principale che ha segnato la vita della scienziata è l’incontro con Elena. Si tratta di una giovanissima violinista che rischiava di diventare cieca a causa di una rarissima patologia della cornea di origine neurologica.

Il collaboratore della Montalcini stava conducendo degli esperimenti sulle possibilità di evitare la cecità grazie alla scoperta della scienziata. Ma la Montalcini si era opposta, non voleva suscitare speranze perché riteneva che potessero deludere i pazienti affetti da queste patologie. Però si fa convincere quando si rende conto che Elena, fatica ad accettare la sua cecità.
A questo punto la Montalcini raccoglie la sfida di rimettersi in gioco e cerca disperatamente di aiutare Elena a recuperare la vista.

Il finale del film

Nella parte finale del film finalmente la scienziata riesce ad ottenere un farmaco in grado di combattere la patologia di Elena. Il Nerve Growth Factor viene sintetizzato sotto forma di collirio. È la stessa Montalcini a somministrarlo ad Elena e ad aspettare con ansia che trascorrano i giorni dopo dei quali potrà togliere le belle e sapere se potrà finalmente tornare a vedere. L’ansia, l’angoscia e la speranza della Montalcini sono visibili nelle inquadrature finali.

Una curiosità: il regista e tutta la troupe sono stati aiutati sul set dalla nipote Piera Levi Montalcini che ha dato consigli indicando i colori preferiti per gli abiti, i gioielli e le scarpe della zia. In questo senso il trucco e parrucco è stato determinante per rendere al massimo la somiglianza di Elena Sofia Ricci con la Montalcini.

Rita Levi Montalcini film dove è girato

Rita Levi Montalcini – il cast completo

Di seguito il cast del film Rita Levi Montalcini e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Rita Levi-Montalcini – Elena Sofia Ricci
  • Franco – Luca Angeletti
  • Lamberti – Ernesto D’Argenio
  • Rita Levi Moltalcini giovane – Carolina Sala
  • Padre Elena – Francesco Procopio
  • Madre Elena – Katia Greco
  • Elena – Elisa Carletti
  • Governante – Dora Romano
  • Moglie Franco – Morena Gentile
  • Canò – Andrea Lolli
  • Guido – Matteo Olivetti
  • Poli-Richeter – Maurizio Donadoni
  • Giuseppe Levi – Franco Castellano

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Film in tv

Dark Harbor film Tv8 – trama, cast, finale

Una giovane donna che sta per dare alla luce il figlio, deve partecipare ai funerali del padre misteriosamente scomparso.
Anna Keller

Pubblicato

il

Dark Harbor film Tv8
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tv8 propone oggi il film dal titolo Dark Harbor. Si tratta di una pellicola datata 2019 di produzione statunitense.

Il genere è thriller con atmosfere drammatiche ed una grande quantità di scene ad alta suspense. La durata è di un’ora e 31 minuti. Per la delicatezza delle tematiche affrontate il film è consigliato ad una platea di soli adulti, che non contempla la presenza di minori.

Dark Harbor film attori

Dark Harbor film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di Joe Raffa. Personaggi principali sono Kellen Newhall e Gloria interpretati rispettivamente da Jillian ArmenanteMark Atkinson. Nel cast anche Xander Berkeley nel ruolo di padre James.

Le riprese si sono svolte negli Stati Uniti in diverse location. La produzione è della APS Film. Il film è stato rilasciato per la prima volta negli Stati Uniti il 26 settembre 2019.

Il titolo originale coincide con quello certo per la distribuzione a livello mondiale.

Dark Harbor film dove è girato

Dark Harbor – trama del film in onda su Tv8

Protagonista della trama raccontata è Olivia Prescott, una giovane donna incinta che si trova quasi alla soglia del parto. Olivia riceve la notizia che suo padre è morto improvvisamente. Perciò devi tornare per i suoi funerali nell’isola dove è nata ed ha trascorso l’infanzia al largo della costa del Maine.

Per lei si tratta di un viaggio molto lungo e anche abbastanza difficoltoso per la condizione particolare in cui si trova. Però non può mancare ai funerali del padre anche se è preoccupata perché deve affrontare la madre tradizionalmente dal carattere narcisista e prepotente.

Intanto Olivia viene a sapere che la morte del padre è avvenuta in circostanze a dir poco misteriose. Dopo alcuni giorni che è arrivata scopre un oscuro segreto di famiglia che mette in difficoltà non solo la sua stessa esistenza, ma addirittura le fondamenta di una vita trascorsa sempre credendo in quanto la madre le aveva raccontato.

Il finale del film

La situazione per Olivia diventa complicata. Ma deve necessariamente trovare risposte a quanto sta accadendo nella sua famiglia. Eventi dei quali non era mai stata a conoscenza e che ne stanno mettendo a dura prova il coraggio e la forza di andare avanti.

Ma più la situazione diventa ingarbugliata, più continuano per lei i pericoli. Non soltanto la sua vita ma anche quella del bambino, non ancora nato, è in grande pericolo. Olivia dovrà fare appello a tutte le sue forze per salvarsi.

A proposito del film trasmesso in prima visione mondiale a Long Beach, il regista Raffa ha detto: “il film mette a dura prova i limiti che siamo disposti a superare per perdonare qualcuno della nostra famiglia. Spero che questo film costringa i telespettatori a rispondere a domande che in altre occasioni avremmo paura di farci. Possiamo lasciare andare il risentimento e perdonare una persona cara che ci ha tradito?“.

Dark Harbor film finale

Dark Harbor – il cast completo

Di seguito il cast del film Dark Harbor e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Sterling Hurst – Kellen Newhall
  • Jillian Armenante – Gloria
  • Mark Atkinson (Il romanzo di un amore) – Ristoratore
  • Reiko Aylesworth – Regina Newhall
  • Xander Berkeley – Padre James
  • Aly Drummond – Mary Beth
  • Meagen Fay – Susan Prescott
  • Brian Gallagher – Stanley Prescott
  • Michael Adam Hamilton – Mulligan
  • Erica LaRose – Jane
  • Joel McHale – Greg
  • Jessica Sipos – Olivia Prescott
  • Alison Wachtler – Dr. Alice Baker
  • Nickolas Wolf – Charlie

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

Al massimo ribasso Rai 5 – trama, cast, finale, location

Diego riesce a leggere nella mente delle persone, ma ha sfruttato il suo potere mettendolo al servizio della mafia torinese. Adesso, è in cerca di aiuto per cambiare vita.
Lorenzo Mango

Pubblicato

il

Al massimo ribasso film
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 5 trasmette oggi il film Al massimo ribasso. La pellicola è di genere drammatico, della durata di 1 ora e quaranta minuti circa.

Al massimo ribasso è stato distribuito al cinema in Italia da giovedì 7 giugno 2018. Il film non è mai stato trasmesso in TV prima di oggi, 12 aprile 2021.

Al massimo ribasso film

Al massimo ribasso film – regia, protagonisti, location

La regia di Al massimo ribasso è a cura di Riccardo Jacopino, regista al suo secondo film per il cinema. La sceneggiatura, invece, è scritta da Tommaso Santi, autore teatrale, sceneggiatore e regista per il cinema e il teatro. Santi è un autore pluripremiato, noto principalmente per i suoi lavori nel campo dei documentari.

Nel ruolo del protagonista, Diego Malenotti, recita Matteo Carlomagno. L’attore ha partecipato a diverse serie TV note sul territorio nazionale, come Il commissario Rex nel 2013, e Ho sposato uno sbirro nel 2010. Nel 2008 ha ricevuto un ruolo nel film Hollywoodiano Jumper, nel quale interpretava un detective italiano sulle tracce del protagonista della pellicola.

Al massimo ribasso è girato interamente a Torino. Per le riprese sono state selezionati luoghi iconici della città, nota per la peculiare carica esoterica e per le atmosfere cupe di determinate sue parti storiche. Sono riconoscibili, in particolare, piazza del Municipio, Parco Aurelio Peccei, Lungo Po Antonelli, Porta Palazzo. E ancora, Dock’s Dora, Arcobaleno cooperativa sociale, Manhattan, il Circolo dei lettori.

Il film è realizzato dalla casa di produzione indipendente Arcobaleno, ed è stato distribuito al cinema da Slow Cinema srl.

Al massimo ribasso film

Al massimo ribasso film – trama del film

Diego Malenotti, il protagonista, ha un dono: riesce a leggere nella mente delle persone. Sfruttando questa capacità, ha ottenuto un lavoro importante alle dipendenze della malavita torinese, lavorando per una società edile di stampo mafioso. La sua specialità sono le trattative per le gare d’appalto, a cui partecipa per far ottenere alla sua società contratti vantaggiosissimi. Appunto, puntando “al massimo ribasso” possibile. 

Sfruttando il suo potere di leggere nella mente dei concorrenti, Diego riesce sempre a far ottenere gli appalti richiesti dalla sua società. Tuttavia, con il tempo si è accorto di non essere più capace di filtrare sempre efficientemente i pensieri delle persone che incontra; e di giorno in giorno la sua salute mentale diventa sempre più instabile. Oltretutto, inizia a preoccuparsi anche per la sua integrità morale, stanco di lavorare in cambio dei soldi sporchi provenienti dalla malavita.

Purtroppo, gli ingranaggi del sistema lo schiacciano, impedendogli la fuga e costringendolo a vivere in perenne clandestinità. Diego vorrebbe cambiare, possibilmente rinunciare al suo potere, ma non sa come riuscirci, o se sia possibile farlo.

Finale del film

Un giorno Diego incontra un fisico al quale rivela di possedere il potere di leggere il pensiero altrui. Inizialmente incredulo, il fisico lo aiuta a comprendere le origini e la portata del suo potere.

In realtà Diego vorrebbe l’aiuto dello specialista, per allontanare da lui questa ingombrante capacità sovrumana. Ma il nuovo amico ha una brutta notizia da dargli: questo potere non può essere cancellato in nessun modo. La sua condizione è irreversibile, e Diego deve rassegnarsi a conviverci per tutta la vita.

Il protagonista arriva a un punto di rottura, e deve prendere un’amara decisione. Le possibilità che gli si paventano sono, essenzialmente, due. Abbandonare la clandestinità, palesare il suo potere al mondo e vivere comunque una vita da reietto. Probabilmente oggetto di studi clinici ed esperimenti fino alla fine dei suoi giorni.

Oppure continuare a collaborare con la mafia torinese, e sopportare per sempre il peso dei pensieri degli estranei che incontra. Terrorizzato, Diego si chiede se sia possibile che non esista un’alternativa. E, alla fine, prende una sofferta decisione.

Il cast completo

Di seguito il cast del film Al massimo ribasso e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Matteo Carlomagno – Diego Malenotti
  • Viola Sartoretto – Anita
  • Alberto Barbi – De Masi
  • Stefano Dell’Accio – Rocco
  • Francesco Giorda – Planck
  • Massimo Liotta – Benny
  • Marco Affattato – Boss
  • Salem Saberaghen – Hacker
  • Carlo Airola Tavan – Dottor Palazzo
  • Luciana Littizzetto – Presidente cooperativa

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Film in tv

Mortal film Rai 4 – trama, cast, finale

Un giovane scopre di avere dei poteri soprannaturali soltanto quando, per errore, uccide un adolescente.
Anna Keller

Pubblicato

il

Mortal film Rai 4
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rai 4 propone oggi il film dal titolo Mortal. Si tratta di una pellicola thriller con elementi di genere fantastico.

Il film, datato 2020, è di produzione norvegese. La durata è di un’ora e 44 minuti. La visione è consigliata ad un pubblico di soli adulti.

Mortal film attori

Mortal film – regia, protagonisti, dove è girato

La regia è di André Øvredal. Protagonisti principali sono Eric e Hathaway interpretati rispettivamente da Nat Wolff e Priyanka Bose. Nel cast anche Iben Akerlie nel ruolo di Christine.

Le riprese si sono svolte in Norvegia in diverse location molto suggestive. La produzione è della Automatik Entertainment in collaborazione con Eldorado Film.

Il titolo originale è Hậu Duệ Thần Sấm.

Mortal film dove è girato

Mortal – trama del film in onda su Rai 4

La vicenda inizia quando un giovane uomo, Eric, scopre di avere poteri soprannaturali basati sull’antica mitologia norvegese. Mentre si nasconde nella natura selvaggia della Norvegia occidentale, Eric uccide accidentalmente un adolescente in modo inspiegabile e viene successivamente arrestato.

Prima di essere interrogato, incontra Christine, una giovane psicologa che cerca di capire quanto sia successo veramente. Lei crede all’innocenza di Eric e prova simpatia per lui.

Il finale del film

Ben presto l’ambasciata americana si presenta per chiedere l’estradizione di Eric, ma lui riesce a fuggire con Christine. In fuga, con le autorità norvegesi e americane alle calcagna, Eric scopre finalmente chi è veramente e che cosa si nasconde in lui.

Mortal film finale

Mortal film – il cast completo

Di seguito il cast del film Mortal e i rispettivi personaggi interpretati dagli attori

  • Nat Wolff – Eric
  • Priyanka Bose (Amore in alto mare) – Hathaway
  • Iben Akerlie – Christine
  • Arthur Hakalahti – Ole
  • Ravdeep Singh Bajwa – Radiologo
  • Ania Nova – Sorella di Ole
  • Sunniva Lind Høverstad – Donna che piange
  • Oddrun Valestrand – Medico dell’ospedale
  • Per Frisch – Henrik
  • Per Egil Aske – Bjørn
  • Sveinung Augestad – Rappresentante di Hathaway
  • Kai Kolstad Rødseth – Funzionario
  • Martin Grid Toennesen – EMT
  • Niko Rusakov – Soldato dell’esercito
  • Torunn Lødemel Stokkeland – Therese
  • Alexander Zwart – Operaio edile
  • Craig Narveson – Superiore

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it