Netflix | le serie in arrivo a luglio 2018


Netflix | le serie in arrivo a luglio 2018. Prevista anche la sesta stagione di Orange is the new black.


Dal primo luglio arriva la prima stagione di Riverdale: il serial era stato già mandato in onda su La5. Ricordiamo che Riverdale ha fatto approdare sul piccolo schermo i personaggi principali dei fumetti Archie Comics, ma la struttura ed anche la trama erano differenti rispetto a quelli della carta disegnata. La serie è incentrata sulla vita di quattro adolescenti ed è una sorta di Teen Drama con atmosfere da thriller. L’ambientazione è nella immaginaria cittadina di Riverdate dopo che è stato trovato un cadavere nella scuola del giovane Jason Blossom.

Sempre il 1 luglio è disponibile Killjoys è una serie televisiva canadese-statunitense di fantascienza, trasmessa da Space e Syfy dal 19 giugno 2015. Protagonisti della fiction sono tre cacciatori di taglie interplanetari, chiamati killjoys, che operano nella galassia Quad, scombussolata da una sanguinosa guerra di classe.

Il 3 luglio è la volta della prima stagione di Good girls.Tre madri suburbane si trovano improvvisamente in circostanze disperate e decidono di smettere di giocare sul sicuro e rischiano tutto per riprendersi il potere.

 Il 6 luglio arrivano i nuovi episodi della serie canadese Chiamatemi Anna basata sul notissimo romanzo di Lucy Maud Montgomery dal titolo Anna dai capelli rossi. La protagonista è interpretata da Amy Beth Mcnulty adottata per errore dai fratelli Cuthbert che volevano invece un maschio.

Sempre il 6 luglio è la volta di Sacred games: Grazie a vecchi legami, un poliziotto onesto scova un boss in fuga. L’enigmatico messaggio di quest’ultimo spinge l’agente a cercare di salvare Mumbai dalla distruzione. Con: Saif Ali Khan, Nawazuddin Siddiqui, Radhika Apte

Il 15 luglio è la volta della serie finlandese Bordertown. al centro della trama le indagini dell’ispettore cari showman che si trasferisce con tutta la famiglia in una cittadina al confine con la Russia. Il trasferimento era stato da lui chiesto perché pensava di essere più tranquillo invece non sarà così e la sua attività sarà molto più frenetica

Il 18 luglio arriva Archer la stagione si intitola Archer Danger Island ed è ambientata nel 1939, in un’immaginaria e remota isola nel Pacifico del sud dal nome Mitimotu, creata dalla fantasia di Archer che, ancora in coma crede di essere un pilota di aerei.

Il 20 luglio è fruibile Final Space, una serie animata statunitense ideata da Olan Rogers e David Sacks per la TBS. La serie segue le avventure di un astronauta di nome Gary e il suo amico alieno, Mooncake, che cercano di risolvere il mistero di “Final Space“.

Il 27 luglio arriva anche la sesta stagione della serie Orange is the new black che sarà estremamente interessante e piena di colpi di scena. Sono previste novità che gli autori centellinano per la distribuzione delle notizie. Possiamo anticiparvi che le detenute della prigione di Litchfield si sposteranno nel carcere di massima sicurezza dopo che, nella nella prigione, c’era stata una sommossa di grandissime dimensioni sulla quale era stata incentrata tutta la quinta stagione.

Il 27 luglio arriva L’impero romano: potere e sangue po’ documentario e un po’ dramma storico, questa serie ricostruisce le vicende dell’impero di Commodo, che ha segnato l’inizio della caduta di Roma. Con: Sean Bean, Aaron Jakubenko, Edwin Wright

Netflix rilascia anche la terza stagione della serie El Chapo che racconta l’ascesa al potere la caduta di Joaquin El chapo Guzman, interpretato da Marco de La O famoso contrabbandiere e padrone incontrastato della droga messicana. La data non è stata decisa.

Ecco l’intera programmazione

1/7 – Killjoys, Stagione 2
3/7 – Good Girls, Stagione 1
6/7 – Chiamatemi Anna, Stagione 2
6/7 – Sacred Games, Stagione 1
15/7 – Bordertown, Stagione 1
18/7 – Archer, Stagione 9
20/7 – Final Space, Stagione 1
27/7 – L’impero Romano: Potere e Sangue, Stagione 2
27/7 – Orange Is the New Black, Stagione 6
El Chapo, Stagione 3



0 Replies to “Netflix | le serie in arrivo a luglio 2018”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*