Linea Blu 20 giugno: Donatella Bianchi al Circeo


Donatella Bianchi esplora il promontorio del Circeo, un luogo ricco di storia e di leggende. Ospite d'eccezione: Luca Ward.


Sabato 20 giugno, a partire dalle ore 14:00 su Rai1, Donatella Bianchi torna con una nuova puntata di Linea Blu. La conduttrice arriva nel Lazio per visitare il promontorio del Circeo. Ospite d’eccezione della puntata: l’attore e doppiatore Luca Ward.

Linea blu 20 giugno il Circeo

Nella puntata del 20 giugno, Donatella Bianchi visita il Parco Nazionale Del Circeo. Istituito nel 1934, sorge nel tratto di litorale tra Anzio e Terracina. E’ considerato riserva della biosfera dell’UNESCO dal 1997. Ed è stato anche candidato al titolo di Patrimonio dell’umanità.

In particolare Donatella Bianchi partecipa alla perimentazione di una zona costiera, proprio davanti al promontorio, che è destinata a diventare un’ area protetta. Inoltre si occupa del tema del depauperamento dei terreni; in occasione della giornata mondiale (17 giugno) per la lotta alla desertificazione e alla siccità.

Linea blu 20 giugno parco circeo

All’interno del Parco del Circeo è presente anche una foresta che si estende per circa 3.300 ettari. E’ visitabile attraverso una fitta rete di sentieri dedicata agli amanti delle lunghe passeggiate, sia a piedi che in bicicletta. In questo luogo suggestivo è possibile ammirare una grande varietà di specie animali e vegetali. La foresta contiene delle zone paludose, le cosiddette piscine,  che si sono formate in seguito all’accumulo di acqua piovana.

Inoltre il Circeo è un territorio ricco di storia e di leggende. In epoca romana fu una colonia. Nel Medioevo divenne un possedimento dei Templari. Successivamente un feudo dei nobili Caetani. Ed infine una roccaforte pontificia. Infatti in diverse grotte sono presenti molti resti preistorici. Oltre ai reperti archeologi, il Circeo possiede delle bellezze naturalistiche che vanno salvaguardate.

Il Circeo è stato anche citato nella letteratura greca. Nell’Odissea Omero narra che Ulisse si rifugiò in una delle grotte del promontorio. E qui incontrò la Maga Circe che tentò di sedurlo. Infine Donatella Bianchi si occupa della pesca all’aragosta sulle secche che rappresenta una delle risorse economiche del territorio.

Linea Blu Intervista a Luca Ward

Nella puntata del 20 giugno Donatella Bianchi incontra Luca Ward. Il celebre doppiatore (che ha prestato la voce a Russel Crowe, Keanu Reeves, Hugh Grant e tanti altri) ha deciso di raccontare a Linea Blu il suo amore per il mare. Durante tutto l’anno, ma soprattutto nel periodo estivo, ama trascorrere le giornate a contatto con il mare. Luca Ward ha una barca ancorata nel porto di Sperlonga. Racconta come  l’amore per il mare gli è stato trasmesso dal padre che ha perso in giovanissima età.E lo mantiene sempre vivo in omaggio alla sua memoria.

inea blu 20 giugno luca ward

Luca Ward ha trasmesso la sua passione anche alla figlia maggiore Guendalina che è diventata istruttrice di vela e sub. Si tratta di un lavoro che le ha permesso di girare il mondo. Ha infatti lavorato in Egitto, alle Maldive ed in Messico.

Infine Fabio Gallo questa settimana si trova in Sicilia, per raccontare la storia di due giovani donne che, dopo la laurea, hanno scelto di cambiare radicalmente vita. Hanno iniziato a dedicarsi alla pesca rilevando l’impresa del nonno, uno storico pescatore di un borgo marinaio nel messinese.



0 Replies to “Linea Blu 20 giugno: Donatella Bianchi al Circeo”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*