Non è L’Arena 8 novembre, Giletti su Cotticelli e Dpcm, rivelazioni sul presunto santone


Tutti i servizi proposti da Massimo Giletti nella puntata odierna. La vergogna dei tamponi falsi.


Non è L’Arena torna domenica 8 novembre con una nuova puntata. Il programma di Massimo Giletti è in onda in diretta alle 20.30 su La7.

Non è L’Arena 8 novembre il caso Saverio Cotticelli

Nella prima parte di Non è L’Arena Massimo Giletti indaga su quanto è successo in Calabria con le dimissioni del commissario ad acta alla sanità calabrese, Saverio Cotticelli.  Pietra dello scandalo un servizio del programma di Rai 3 Titolo V andato in onda venerdì in prima serata.

Il generale Cotticelli, commissario alla Sanità in Calabria appena rinnovato, non aveva saputo rispondere alle domande del giornalista. Gli era stato detto che era lui il responsabile del piano Anti Covid. E Cotticelli aveva negato con forza, salvo ricredersi.

Massimo Giletti racconta con servizi, filmati e immagini esclusive il caso Cotticelli al centro della bufera mediatica di queste ultime ore. L’interessato è in studio.

Italia divisa in Zona rossa, arancione e gialla

Mentre il virus si espande sempre più rapidamente in tutto il Paese, i contagi e morti salgono ancora vertiginosamente. E scoppia la protesta della Lombardia, della Campania e della stessa Calabria contro la divisione in zone fatta dal nuovo Dpcm.

Si torna, inoltre, a parlare, di un farmaco come idrossiclorochina per la cura dei pazienti Covid nelle fasi iniziali della malattia.

Da non perdere infine l’inchiesta in collaborazione con TPI sui tamponi falsi. Un sistema diabolico concepito per lucrare sulla salute dei cittadini, approfittando della pandemia in Campania e dell’apparato sanitario regionale in affanno. Un giro d’affari da centinaia di migliaia di euro.

Se ne parla in studio con Matteo Bassetti, Pierpaolo Sileri, Alessandro Cecchi Paone, Myrta Merlino, Luigi De Magistris, Claudia Terzi, Luca Telese. Presente ancora Saverio Cotticelli con Giulio Gambino e Luigi Cavanna.

Non è L’Arena 8 Novembre lo stato dell’economia

Tra i temi centrali della puntata l’emergenza economica che sta travolgendo il nostro Paese.

Il virus economico non colpisce tutti allo stesso modo. E la rabbia non si ferma soprattutto tra le categorie dei commercianti, dei ristoratori e del popolo delle partita Iva che sono le più colpite dalle misure anti-Covid.

In studio la testimonianza di Kadisha El Mouziaine. Per il dibattito Nunzia De Girolamo, Massimo Castaldo, Giorgio Locatelli, Guido Crosetto, Pasquale Naccari e Lylli Fazio.

Altre rivelazioni sul presunto veggente Christian Del Vecchio

Nuovi intrecci e rivelazioni sul caso del presunto veggente Christian Del Vecchio. Giletti si è già occupato del cosiddetto “santone dell’olio miracoloso”, fondatore di “Amarlis”, vicino a molti Vip tra cui l’attrice Adua Del Vesco, concorrente del Grande Fratello.

Dopo le dimissioni del monsignor Giovanni D’Ercole, tema della scorsa settimana, il vescovo di Ascoli Piceno in qualche modo aveva sostenuto Christian portando avanti un’indagine nei suoi confronti. Tutto si è concluso con un nulla osta.

Nella puntata di questa sera Massimo Giletti svela l’identità di una donna famosa vicina a Del Vecchio. Per il dibattito sono presenti Alessandro Cecchi Paone, Roberta Bruzzone e David Murgia.

Il programma è fruibile anche sul sito di La7.



0 Replies to “Non è L’Arena 8 novembre, Giletti su Cotticelli e Dpcm, rivelazioni sul presunto santone”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*