Connect with us

Informazione

La Banda dei Fuoriclasse su Rai Gulp puntata dedicata a Dante Alighieri

La Banda dei Fuoriclasse dedica la puntata di oggi a Dante Alighieri ed alle manifestazioni che si tengono per i 700 anni della morte

Pubblicato

il

La Banda dei Fuoriclasse
La Banda dei Fuoriclasse dedica la puntata di oggi a Dante Alighieri ed alle manifestazioni che si tengono per i 700 anni della morte
Condividi su

La vita di Dante Alighieri al centro della puntata de La Banda dei Fuoriclasse in onda martedì 2 febbraio. L’appuntamento è alle 15.00 su Rai Gulp e RaiPlay.

La Banda dei Fuoriclasse dal 2 febbraio su Rai Gulp

La Banda dei Fuoriclasse, condotto da Mario Acampa, va in onda in diretta per aiutare nel doposcuola gli studenti della scuola primaria e secondaria inferiore in un anno scolastico molto complicato.
La maestra Oriana Darù tiene una lezione su Dante Alighieri a 700 anni dalla morte del sommo poeta.

Il divulgatore del giorno è Leonardo Frigo con i suoi violini illustrati a mano in cui racconterà i canti dell’inferno della Divina Commedia. Inoltre arriva come ospite la scrittrice e filosofa, Ilaria Gaspari. Il fine è portare i ragazzi nel mondo della filosofia alla scoperta della figura di Socrate.

Continua il corso della settimana dedicato alla paleontologia con i divulgatori del Muse per diventare un esperto di dinosauri.

E rivedremo anche la rubrica “Strade Famose” del prof. Enrico Galiano.

Il programma è prodotto da Rai Ragazzi in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione e va in onda ogni giorno in diretta dal Centro Rai di Torino.
I ragazzi possono scrivere alla redazione attraverso Instagram (@rai_gulp), Facebook (https://www.facebook.com/RaiGulp/) e Twitter (@RaiGulp).

La banda dei fuoriclasse Dante

L’anniversario di Dante Alighieri

Si celebra quest’anno il 700 anniversario della morte di Dante Alighieri. E l’Italia è già in fase di preparazione degli  eventi per ricordare il Sommo Poeta e padre della Divina Commedia.

Nella sola città di Firenze, patria di Dante, gli eventi sono più di cento, distribuiti lungo tutto l’arco del 2021. Sono in programma iniziative di carattere scientifico, giornate di studi e convegni, ma anche progetti culturali di ampio respiro e dedicati a un pubblico trasversale.

Parliamo di mostre, esposizioni, concerti, produzioni teatrali e cinematografiche, cicli di incontri, performance di teatro e danza e una lettura integrale della Divina Commedia.

Le iniziative saranno promosse da molti soggetti, tra i quali, oltre all’Accademia della Crusca, saranno attive istituzioni di spicco della città.

Tra questi, ad esempio, gli Uffizi, il Museo Galilei, il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, il Teatro Nazionale della Toscana, l’Università degli Studi di Firenze.

E poi ancora: la Società Dantesca, l’Archivio di Stato, l’Istituto degli Studi del Rinascimento, il Museo Casa di Dante, il museo Casa Buonarroti.

Tra le iniziative a Firenze ricordiamo anche:

  • il Dantedì che si terrà il 25 marzo, data che gli studiosi individuano come l’inizio del viaggio ultraterreno della Divina Commedia;
  • il 14 maggio per ricordare il giorno in cui venne inaugurata in piazza Santa Croce a Firenze la statua di Dante realizzata da Enrico Pazzi.

Molte le iniziative anche a Ravenna suo luogo d’esilio, nella notte tra il 13 e il 14 settembre del 1321. .


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it