x

Connect with us

x

Informazione

Linea Blu 14 maggio: Donatella Bianchi alla scoperta del Po e delle risaie piemontesi

La conduttrice perlustra il fiume Po e le risaie del Piemonte per un racconto tra natura, storia e tradizioni.

Pubblicato

il

Linea Bianca 14 maggio
La conduttrice perlustra il fiume Po e le risaie del Piemonte per un racconto tra natura, storia e tradizioni.
Condividi su

Sabato 14 maggio va in onda su Rai 1 una nuova puntata di Linea Blu. Il programma è condotto da Donatella Bianchi, affiancata da Fabio Gallo. L’appuntamento è come sempre alle ore 15:15, dopo la trasmissione Dedicato con Serena Autieri.

Sette giorni fa la conduttrice ha visitato la costa occidentale della Sicilia. Oggi invece si sposta in Piemonte per perlustrare il Po e le risaie piemontesi.

Linea Blu 14 maggio, Po

Nella puntata del 14 maggio di Linea Blu Donatella Bianchi si trova in Piemonte per raccontare ai telespettatori la situazione in cui sta versando il Po. Si estende per 652 km, nasce dal Monviso e sfocia nel Mare Adriatico. Anche quest’anno però l’imponente corso d’acqua sta attraversando un periodo estremamente complicato a causa della siccità. Le ultime piogge non sono state sufficienti e gli esperti sperano che la crisi idrica possa al più presto risanarsi.

Le acque del Po sono infatti indispensabili non solo per il fabbisogno degli abitanti, per le attività agricole ed industriali ma anche per la vegetazione e gli animali. Anche il WWF ha lanciato un allarme sullo stato di salute del fiume, chiedendo interventi urgenti.

La conduttrice raggiunge poi il canale Cavour, che prende appunto il nome da Camillo Benso di Cavour. Realizzato tra il 1863 e il 1866 , il canale è caratterizzato da una struttura architettonica complessa.

Si tratta di un’opera di ingegneria straordinaria che è finalizzata a garantire l’acqua per le risaie. Il suo compito è infatti di portare acque irrigue nella zona nordorientale della regione. Deve in particolare alimentare le risaie dei territori del Novarese e del Vercellese.

La struttura è formata da 101 ponti, 62 ponti-canale e 210 sifoni. La chiavica di imbocco del canale è invece lunga 40 metri, larga 8 metri e divisa in 210 luci che si ripetono in uno schema ben preciso.

Vengono mostrate ai telespettatori delle immagini di alcuni piccoli abitanti delle risaie, dai pesciolini arrivati dall’Oriente ai gamberi originari degli Stati Uniti.

Linea Bianca 14 maggio mare a quadretti

Linea Blu, il mare a quadretti

Altra tappa della puntata del 14 maggio di Linea Blu è una suggestiva oasi naturale. Si tratta di una vera e propria isola, circondata da risaie, che è scelta annualmente da numerose specie di uccelli acquatici per nidificare.

Linea Blu però dedica spazio anche a cultura e tradizioni. Donatella Bianchi infatti raggiunge un’antica cascina ricca di storia per incontrare due mondine. Prepareranno un risotto tipico di quelle zone, dominate in primavera dal “Mare a Quadretti”.

Per entrare meglio nei racconti della risicoltura, inevitabili i riferimenti al film Riso Amaro diretto da Giuseppe De Santis con protagonista Silvano Mangano. La pellicola racconta uno spaccato dell’Italia di fine Anni Quaranta.

Questa settimana Fabio Gallo si occupa invece dei paesaggi del Delta, tra natura, storia e tradizione.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Maggio 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it