Ballando con le stelle 13 | puntata 28 aprile 2018, ospite Suor Cristina


Ballando con le stelle 13, puntata 28 aprile 2018, ospite Suor Cristina. Gli ascolti, le anticipazioni e le coppie rimaste in gara nello show di danza di Rai1 condotto da Milly Carlucci.


Tra un ballo, un giudizio pungente e qualche polemica di troppo, anche la tredicesima edizione di Ballando con le stelle sta entrano nella fase calda del programma. Questa sera, infatti, i ballerini rimasti in gara si contenderanno l’accesso alla semifinale a colpi di cha cha cha, tango, valzer, jive, rumba, paso doble, salsa, rumba, merengue e qickstep.

Le emozioni non finiscono qui; infatti, dopo la “staffetta del ripescaggio” di sabato scorso, si scoprirà se una delle coppie eliminate verranno riammesse in gara. L’ambito pass si giocherà a colpi di sfide: Amedeo Minghi e Samanta Togni contro Eleonora Giorgi e Samuel Peron; Don Diamont con Hanna Karttunnen affrontano Massimiliano Morra e Sara Di Vaira; mentre Stefania Rocca insieme a Marcello Nuzio sfida Cristina e Luca Favilla.

Suor Cristina

Questa settimana la ballerina per una notte sarà una cantante: Suor Cristina, vincitrice di The Voice of Italy nel 2014, ha infatti accettato l’invito di Milly Carlucci. La religiosa grazie all’esecuzione di Like a Virgin ha ottenuto più di 100 milioni di visualizzazioni su YouTube e soprattutto, dopo avergli consegnato un suo cd, ha ricevuto i complimenti di Papa Francesco. Senza mai abbandonare il cammino spirituale, ha continuato a inseguire la sua passione: pochi giorni fa è uscito il suo nuovo album “Felice.

A giudicare l’esibizione di Suor Cristina sarà il direttore Sandro Mayer. Il punteggio ottenuto sarà successivamente attribuito dalla giuria, composta da Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Zazzaroni, Selvaggia Lucarelli e Carolyn Smith, ad una delle coppie in gara. Come sempre questo potrà indirizzare la classifica; ma l’ultima parola spetterà sempre e comunque al televoto da casa.

Gara nella gara, durante l’appuntamento odierno, assisteremo anche alla quarta sfida del torneo Ballando con te, dedicato alla gente comune, i migliori artisti selezionati dopo il tour “Ballando on the road”. Gli artisti che si esibiranno sono: la coppia formata da Jacopo e Linda Tavana, da Villa Carcina in provincia di Brescia contro la giovane Sara Verrocchio da Montesilvano, Pescara. A loro spetta l’arduo compito di descrivere la grande passione per il ballo degli italiani a suon di personalissimi stili.

Gessica Notaro e Stefano Oradei

Le coppie nelle loro performance saranno accompagnati dal ritmo della Big Band guidata con maestria da Paolo Belli, che come sempre faranno la colonna sonora per l’intera serata. Molto discussa anche la presenza di Robozao, un robot che affianca Milly Carlucci nella conduzione e si esibisce anche scatenati balletti. L’artificio tecnologico appare simpatico durante le danze, mentre i testi scritti su misura per lui non brillano per ironia e originalità.

Ballando con le stelle | le coppie in gara

Queste le coppie che si contenderanno l’accesso alle semifinali di sabato 5 maggio: Akash Kumar – Veera Kinnunen; Nathalie Guetta – Simone Di Pasquale; Cesare Bocci – Alessandra Tripoli; Francisco Porcella – Anastasia Kuzmina; Gessica Notaro – Stefano Oradei; Giovanni Ciacci Raimondo Todaro; Giaro Giarratana – Lucrezia Lando.

Ballando con le stelle | come vederlo | streaming

Ricordiamo che Ballando con le stelle è visibile in streaming gratuito anche sul sito ufficiale della Rai: http://www.raiplay.it/dirette/rai1.

Infine tutti gli appassionati che volessero ulteriori informazioni particolari e dettagliati possono consultare il portale della trasmissione: www.ballandoconlestelle.rai.it.



0 Replies to “Ballando con le stelle 13 | puntata 28 aprile 2018, ospite Suor Cristina”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*