Le Iene show | 12 marzo 2019 | In onda Rimborsopoli. Lo shock della Maionchi

Le Iene show | puntata 12 marzo | diretta. Tutti i servizi andati in onda nel programma ideato da Davide Parenti e trasmesso da Italia 1


Questa sera dovrebbe andare in onda il servizio sulla “Rimborsopoli” Cinquestelle che era in scaletta già domenica scorsa. Si tratta del reportage di Filippo Roma sul caso di Giulia Sarti, ex presidente della Commissione giustizia della Camera, che non avrebbe restituito al Movimento almeno 23mila euro, e del suo ex fidanzato Bogdan Tibusche.

Il primo servizio è dedicato alle donazioni andate perdute per i terremotati di Visso. Roberta Rei prova in ogni modo ad intervistare i protagonisti della truffa ma senza successo poiche coloro con i quali riesce a parlare non danno mai delle risposte concrete.

Purtroppo gli unici che sono riusciti ad usufruire delle costruzioni realizzate per i terremotati sono i commercianti che però hanno dovuto pagare una grande quantità di denaro per delle casupole anche mal ridotte.

Dopo la prima pausa pubblicitaria, Nicolò De Devitis si diverte insieme a due bambini ad interrogare i politici.

Vengono fermati Di Battista, Razzi, Di Maio, Prodi e tanti altri ma nessuno sembra troppo preparato.

Assistiamo alla seconda parte del servizio “Anche i grillini piangono”.

rivediamo la prima parte del servizio che Filippo Roma ha realizzato con le interviste fatte a Giulia Sarti e Rocco Casalino

Quest ultimo è stato coinvolto nella storia a causa di alcuni messaggi nei quali Giulia Sarti lo nominerebbe più volte.

Scopriamo che il presunto ex compagno della Sarti, Bogdan potrebbe essere in possesso anche di un video hard della politica che ora starebbe usando per ricattarla.

Filippo Roma parla con Bogdan e cerca di scoprire di più sui messaggi inviati da Tibusche a Giulia.

Bogdan risponde alle domande della iena ma è abile a sviare quando vengono poste le questioni più importanti.

Il ragazzo smentisce le accuse che lo indicherebbero come possessore di un video hard di Giulia Sarti ed ammette di aver dormito a casa sua ma solo poche volte.

Il prossimo servizio tratta della signora Germana qualche tempo fa fu premiata da Mattarella per essersi presa cura di un grande numero di bambini.

Quello che Le iene portano alla luce, graze alle testimoniane di chi ha vissuto con lei, sono i metodi bruschi ed illegali che la donna utilizzava.

Pablo Trincia, dopo aver ascoltato le storie dei ragazzi, propone a loro di andare da Germana a chiedere spiegazioni.

Due di loro accettano ed appena incontrano la donna cercano di fargli ricordare quanto fece la signora ma quest’ultima nega assolutamente tutto e con l’aiuto di un educatore riese a sviare ogni questione ed a mandare via i due ragazzi.

Qualche giorno dopo, Francesca, una delle ragazze che ha vissuto con Germana è riuscita a parlare con una ragazza che vive la ed ha avuto la conferma che Germana ancora oggi picchia i bambini.

Finalmente anche Pablo Trincia riesce ad incontrare la signora Germana che chiaramente respinge al mittente ogni tipo di accusa. e fugge via senza rispondere.

La iena Nina, nel quinto servizio della puntata torna ad occuparsi del caso di Sissy, la poliziotta che è stata trovata morta all’interno di un ospedale.

Nina prova ad indagare ancora sul caso e scopre dei particolari importanti.

Una donna che aveva incontrato la ragazza in ospedale conferma che Sissy aveva un atteggiamento allarmato.

Attraverso altre testimonianze Nina scopre anche che Sissy sarebbe stata pestata da due colleghe dentro allo spogliatoio del commissariato.

Infatti Sissy aveva cominciato ad avere problemi con alcuni superiori ed alcuni colleghi a causa delle sue segnalazioni riguardanti dei casi di spaccio all’interno del carcere.

Nel prossimo servizio, Mary Sarnataro e Taylor Mega creano un gioco, chiamato “Tinder Sorpresa”.

Lo scherzo realizzato dalle due consiste nel far iscrivere Taylor su Tinder con un falso nome e delle foto che non fanno capire subito che si tratti di Mega.

Tre ragazzi cadono nella trappola e vengono messi a disagio durante gli incontri che fanno con Taylor che a quel punto rivela la sua identità.

Nel prossimo servizio si parla sempre d’incontri, le iene aiutano il signor Franco a trovare una moglie, dopo un’esperienza sfortunata che ha caratterizzato la sua vita.

L’inviato passeggia per strada insieme al signor Franco per chiedere ad ogni donna se vorrebbe fidanzarsi con lo sfortunato signore.

Finalmente i due riescono a convincere una signora a prendere un caffè.

Il signor Franco con i consigli giusti riesce ad attirare l’attenzione della signora ma dopo aver parlato della sua vita ed aver sentito alcune storie della donna, il signore decide che non fa per lei e su consiglio della iena si dirige in studio da Alessia Marcuzzi che promette di trovare la donna giusta per Franco.

Nella puntata c’è ancora tempo per altre risate.

Il clima rimane abbastanza disteso anche nel servizio fatto con la figlia di Massimiliano Allegri che viene femata per strada, bendata e portata in un locale di spogliarellisti.

In quel posto la donna viene messa davanti a due uomini poco affascinanti, uno con la maglia della Juventus ed uno con quella dell’Atletico Madrid.

La donna sceglie chiaramente il tifoso della Juve e viene anche omaggiata di un ballo “sensuale”.

Dopo un’altra pausa pubblicitaria assistiamo ad un altro scherzo.

Con la complicità di Shade e di Sebastian Gazzarini, Francesco Mandelli viene reso vittima di uno scherzo.

Infatti Shade riesce a scattare una foto isnieme a Mandeli con del succo di mirtillo in mano, all’intrno di uno studio di registrazione.

Il cantante ha detto a Francesco di dover bere il succo perche ha dei problemi alla gola ma i fan scambiano il succo con il purple drank, un drink che si crea con l’utilizzo di stupefacenti.

Si rendono complici dello scherzo anche altri personaggi famosi come Valentina Vignali ed Alessio Bernabei.

Francesco cade nella trappola de le iene e risponde in maniera seccata alle accuse.

Solo quando Mandeli scopre che si tratta di uno scherzo riesce a placarsi ed invita tutti a non fare utilizzo di stupefacenti.

Dopo lo scherzo “bruttissimo” fatto a Benedetta Parodi, domenica scorsa Le iene continuano a prendersela con le mamme famose.

Questa volta è il turno di Mara Maionchi.

La complice dello scherzo è la figlia di Mara, Camilla.

Le due donne salgono su un treno per Milano e lo scherzo comincia.

Camilla infatti si intrattiene per diverso tempo con un ragazzo di colore di nome Ciryl.

Mara va a mangiare e quando ritorna nel vagone non trova più sua figlia che poco dopo esce dal bagno insieme al ragazzo incontrato da poco.

La Maionchi si indigna pensando a quanto fatto da sua figlia che appena scende dal treno non riesce più a continuare con lo scherzo e rivela tutto alla mamma.

L’ultimo servizio della puntata ha come protagonista Pif, l’ospite speciale della puntata.

L’ex iena è stato su un set di un film porno ed ha anche filmato delle scene.

Pif commenta incredulo quello che vede cercando di spiegare al meglio le diverse pratiche compiute dagli attori.

Dopo aver visto questo estratto preso dall’archivio del programma termina la puntata.



0 Replies to “Le Iene show | 12 marzo 2019 | In onda Rimborsopoli. Lo shock della Maionchi”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*