Sui luoghi delle fiction – in Islanda per Eurovision il film


Sui luoghi delle fiction è la rubrica settimanale che vi porterà alla scoperta delle location delle serie tv più amate dal pubblico. Questa settimana andiamo in Islanda per il film Netflix, Eurovision.


Chi di noi non ha mai visto almeno un’edizione dell’Eurovision Song Contest? Il festival musicale internazionale nato nel 1956, è diventato negli anni l’evento non sportivo più seguito al mondo.

É stato il trampolino di lancio per tantissimi artisti, ricordiamo tra gli altri gli ABBA, Celine Dion, Toto Cutugno e infine nell’ultima edizione di quest’anno, il nostro Mahmood. In Italia è Rai 1 a seguire sempre in diretta l’evento.

Da qualche anno a questa parte però l’Eurovision si è anche trasformato in un palco di denuncia. Nel 2014 vinse a Copenaghen la drag queen Conchita Wurst, trasmettendo sul piccolo schermo un messaggio di pace e libertà.

Ma nelle ultime edizioni a mandare in delirio i social sono le esibizioni trash, proprio quelle a cui il comico Will Ferrell si è ispirato per la realizzazione del film Eurovision.

Eurovision – il film su Netflix

Eurovision, commedia americana sarà prodotta da Netflix e, secondo le previsioni, sarà disponibile sulla piattaforma a partire dal 2021. Le riprese sono iniziate e si stanno svolgendo tra l’Islanda e l’Inghilterra.

Will Ferrell, da grande appassionato del contest internazionale, ha voluto realizzare una pellicola che racconti in chiave ironica i retroscena del palco più estroso e trash d’Europa.

Ad aiutarlo nell’impresa un grande cast. Saranno presenti Pierce Brosnan (Mamma mia! Gioco a Due), Rachel McAdams (Le pagine della nostra vita, Mean Girls), Dan Stevens (Legion, La Bella e la Bestia) e infine la cantante Demi Lovato.

Eurovision – Trama

La trama ha come protagonisti Lars Erickssong (Will Ferrell ) e Sigrit Ericksdottir (Rachel McAdams), due aspiranti musicisti islandesi a cui viene data la possibilità di rappresentare il loro Paese nella competizione musicale più importante del mondo. I due potranno finalmente dimostrare che vale sempre la pena di lottare per realizzare un sogno. Pierce Brosnan invece interpreterà Erick Erickssong, il padre di Lars, l’uomo più bello dell’Islanda.

Islanda – Cosa visitare

L’islanda è la terra dei ghiacci, un’isola dai paesaggi spettacolari con vulcani, geyser, terme e campi di lava. La prima destinazione è sicuramente Reykjavik, la capitale che ospita la maggioranza della popolazione, dalla città inizierà poi l’esplorazione di questa meraviglia della natura.

La Laguna di Jökulsárlón

È una laguna di origine glaciale, la cui particolarità è la presenza di numerosi iceberg di colore turchese e blu e delle foche che punteggiano le spiagge nere circostanti.

Il Geysir

È il più famoso e antico geyser dell’Islanda, si trova nella valle di Haukadalur. Nello stesso luogo si trova anche Strokkur, un geyser che erutta regolarmente ogni 4-8 minuti.

Islanda – Cosa fare

Assaggiare l’Hakarl

I più curiosi in ambito culinario non potranno perdere l’occasione di assaggiare questa specialità. Si tratta di carne di squalo lasciata fermentare per un periodo tra i 3 e i 6 mesi, e dunque messa ad essiccare al vento.

Rilassarsi alla Blue Lagoon Spa

È uno dei centri termali più famosi al mondo. La struttura offre un’ampia laguna di acque azzurre lattiginose a 38° circondate da un campo di nera lava. Inoltre all’esperienza possono essere aggiunti massaggi e trattamenti vari.

La Blue Lagoon Spa si trova a Grindavìk, a pochi chilometri dall’aereoporto, potrà quindi essere la tappa finale del vostro viaggio all’avventura, per concedervi un po’ di relax prima di ripartire.



0 Replies to “Sui luoghi delle fiction – in Islanda per Eurovision il film”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*