Live- non è la D’Urso – diretta 20 ottobre 2019: La verità su Morgan

La conduttrice si occuperà nuovamente dell'industria del porno con Rocco Siffredi ed il figlio Lorenzo. Pupo si sottoporrà alle cinque sfere insieme alle tre figlie.


Domenica 20 ottobre 2019, alle 21.25 su Canale 5 , è andata in onda una nuova puntata di Live-non è la D’ Urso , con la conduzione di Barbara D’ Urso.

Si è occupata nuovamente dell’industria del porno. Dopo Yudi Pineda che da suora è diventata pornostar, la D’Urso ha ospitato nel suo salotto Rocco Siffredi con il figlio Lorenzo. Seguirà le orme del padre?

E’ poi tornata sul caso di Adriano Panzironi, giornalista sospeso dall’Albo, che millanta di avere la ricetta miracolosa per vivere fino a 120 anni con le sue pilloline e con le sue teorie dietetiche.

In questa puntata doveva essere presente anche Morgan per parlare del recente sfratto e del rapporto con Asia Argento e Jessica Mazzoli. Stando alle ultime notizie Morgan in un post sui social ha scritto che non si presenterà.

Infine il cantautore Pupo, insieme con le tre figlie, si è sottoposto alle cinque agguerritissime sfere. 

Live- non è la D’Urso – diretta 20 ottobre 2019

La conduttrice inizia la puntata di Live – non è la D’Urso con il riassunto degli argomenti che verranno affrontati nel corso della serata.

Tutti i siti più importanti nel pomeriggio hanno riportato la notizia che Morgan non sarà presente e più tardi la D’Urso racconterà al pubblico la verità.

Live- non è la D’Urso – Pupo e le sue tre figlie

Il primo ospite ad entrare nel salotto di Live non è la D’Urso è il cantautore Pupo. Insieme con le tre figlie, si sottoporrà alle cinque sfere. Ilaria e Clara sono nate dalla relazione con la moglie Anna, sposata nel 1974. Valentina invece è nata da un incontro d’amore con una sua fan di nome Mary. Inizialmente Pupo non voleva riconoscerla ma con il tempo ha cambiato idea.

Live- non è la D'Urso -Pupo con le figlie

Dal 1989 Pupo ha iniziato una relazione con Patricia. Da trent’anni  porta avanti le sue storie d’amore alla luce dal sole. Le due donne sembrano aver raggiunto un certo equilibrio.

E’ il momento di far voltare le cinque sfere.

La prima sferata ad intervenire è Karina Cascella. Vuole sapere come Pupo sia riuscito nell‘impresa di avere due relazioni contemporaneamente per decenni. Pupo spiega che nulla era stato programmato. Nonostante le difficoltà iniziali ha trionfato l’amore. Il risultato è una relazione poliamorosa che dura da trent’anni.

Live- non è la D'Urso -Pupo e Karina Cascella

Pupo non è l’unico Vip ad avere più relazioni. Viene fatto l’esempio di Vittorio Sgarbi, Patty Pravo e del calciatore Ronaldinho.

Se un giorno Anna o Patricia dicessero a Pupo di amare un altro uomo e di voler stare con entrambi, come reagirebbe? Il cantante spiega che dovrebbe trovarsi nella situazione per dare una risposta.

Milena Miconi accusa Pupo di egoismo perché ha in qualche modo costretto la moglie ad accettare l’amante. Le figlie lo difendono a spada tratta spiegando che è stata una libera scelta di Anna di mandare avanti il matrimonio.

Live- non è la D'Urso -pupo e milena miconi

Fiordaliso invece lo rimprovera ironicamente di non avergli mai fatto la corte.

pupo e fiordaliso sfere

Secondo Paolo Brosio, Pupo dovrebbe continuare la relazione con la moglie Anna in quanto Dio non accetta la bigamia.

Live- non è la D'Urso -paolo brosio e pupo

Il discorso di Alessandro Meluzzi verte invece sul denaro. Per mantenere una famiglia così allargata ce ne vuole molto. Pupo si vanta di lavorare tanto e di essere ricco. In passato ha avuto delle difficoltà economiche a causa del gioco d’azzardo e di investimenti sbagliati ma è riuscito a risalire la china.

Live- non è la D'Urso - meluzzi

La madre di Pupo, la signora Irene, ha accettato serenamente la famiglia allargata del figlio. Anche le figlie sono orgogliose della loro famiglia.

Cristiano Malgioglio invece racconta come è nato il brano, scritto da lui, Gelato al cioccolato. Un giorno era in casa ed aveva voglia di mangiare un budino. Voleva addolcirlo un po’ ma per errore ha versato del sale al posto dello zucchero. Da lì è nata l’idea “gelato al cioccolato, dolce un po’ salato”.  

Live- non è la D'Urso -Pupo e Malgioglio

Live- non è la D’Urso – La verità su Morgan

La conduttrice volta pagina occupandosi di Morgan. Il cantautore nel pomeriggio ha annunciato sui social la sua assenza nel programma.  Barbara D’Urso racconta che l’ avvocato di Morgan e gli avvocati di Mediaset avevano stipulato un regolare accordo (retribuito) per la sua ospitata televisiva.

La D’urso non demorde e gestisce il blocco dedicato a lui come se fosse presente. Aveva preparato il divano bianco ed il pianoforte per farlo esibire. Manda poi in onda i primi filmati che riguardano lo sfratto definitivo. Il cantante si era servito dei media per far parlare di sé.

Live- non è la D'Urso -morgan a striscia

Alle ore 17 di oggi, la produzione ha ricevuto una chiamata dal manager di Morgan nel quale avvisava Live che il cantante non si sarebbe presentato.

Un’ora dopo Morgan pubblica un lungo post su Facebook che la D’Urso legge integralmente per rispetto nei confronti dei telespettatori. Lo staff della D’Urso lo avrebbe esasperato e realizzato tutti i suoi desideri pur di averlo in puntata. Nonostante l’ingente somma di denaro offertagli, Morgan ha rifiutato.

Live- non è la D'Urso -Morgan e D'urso

La conduttrice ci tiene a sottolinerare che il cantante non ha avuto alcun rispetto nei “confronti dei suoi artisti”, ovvero per tutti i tecnici che hanno lavorato per lui, montando le clip, gestendo i dettagli della sua presenza in Tv e realizzando il collegamento che avrebbe dovuto avere luogo a Salerno con Vittorio Sgarbi.

Chapeau per Barbara D’Urso che è riuscita a gestire egregiamente lo spazio dedicato a Morgan anche senza l’ospite.

Live- non è la D’Urso – Adriano Panzironi

Chiuso il capitolo Morgan, Barbara D’Urso torna ad occuparsi del caso di Adriano Panzironi. Rischia tre anni di carcere per esercizio abusivo della professione medica.

Panzironi si presenta in studio ammanettato per protesta perché nel suo caso verrebbe meno la libertà di stampa. La D’Urso ribatte che Panzironi  non è un medico e  professa di dare consigli (sbagliati) alla gente per dimagrire e per guarire dalle malattie.

Live- non è la D'Urso -Panzironi in manette

Francesco Nozzolino, Eleonora Giorgi e Giovanni Ciacci si scagliano sin da subito contro Panzironi. Lo accusano di far credere alla gente che con le sue assurde teorie si possa guarire dalle malattie. Attraverso il suo stile di vita regredirebbe perfino l‘Aids. Un messaggio assolutamente sbagliato.

Live- non è la D'Urso -nozzolino ciacci panzironi

La nutrizionista Chiara Manzi spiega che il libro di Panzironi non ha alcuna base scientifica. Viene mal interpretata la funzione del metabolismo del glucosio e viene denigrata la Dieta Mediterranea, considerata Patrimonio dell’UNESCO.

Live- non è la D'Urso -Chiara Manzi

Già qualche anno fa Le Iene si erano occupate del caso Panzironi. All’epoca dichiarava che grazie ai suoi dogmi era possibile guarire dal Diabete. Regolari medici iscritti all’Ordine  hanno spiegato che non è possibile guarire da questa patologia ma può essere tenuta sotto controllo. Il chirurgo Pietro Lorenzetti crede solo nella scienza e non alle sue fandonie.

Live- non è la D'Urso -pietro lorenzetti

Ettore e Rosa, marito e moglie, sono dimagriti seguendo lo stile life 120. Il marito ha perso 30 kg e lei 27 kg. Grazie alla dieta è anche aumentata  la loro intesa intima.

Live- non è la D'Urso -Rosa life 120

Al mattino mangiano un uovo sodo, un frutto e del prosciutto. A pranzo spaghetti shirataki al ragù e la sera carpaccio di manzo con zucchine e formaggio, aromatizzato con alcune spezie come curcuma ed origano.

Walter Longo, uno degli scienziati più influenti nel mondo, ha sentito parlare di Panzironi. Il suo metodo accorcerebbe la vita e farebbe aumentare le malattie. Si stupisce come la gente possa prendere sul serio le sue fesserie.

Live- non è la D'Urso -Walter longo

Adriano Panzironi ha anche realizzato una sorta di Grande Fratello. Ha rinchiuso 10 persone per 5 mesi in una casa. Ripresi 24 ore su 24 dalle telecamere, i partecipanti dovevano seguire alla lettera le istruzioni di Panzironi.

Dopo la permanenza dal reality tutti i concorrenti sarebbero guariti dalle loro patologie.

Live- non è la D'Urso -Panzironi reality

Lo Chef Vissani si è messo a disposizione della D’Urso per testare gli alimenti di Panzironi. Li trova decisamente mediocri, ai limiti della sufficienza.

Live- non è la D'Urso -Chef Vissani

Entra in studio la signora Barbara che si scaglia contro Panzironi perché grazie al suo metodo ha rischiato di morire. Facendo zapping in Tv aveva sentito il giornalista parlare degli integratori che avevano il potere di farla guarire dall’artrosi alla mano destra.

Live- non è la D'Urso -signora barbara

La redazione di Live ha fatto analizzare  il cioccolato di Panzironi da un esperto. Mentre sull’etichetta è riportato che ci sono solo 10 gr di grassi saturi, in realtà i grassi sono quasi il triplo, circa 26 gr.

Live- non è la D'Urso -analisi cioccolato Panzironi

Live- non è la D’Urso – Le scelte trasgressive

Terminata la fascia protetta, la conduttrice può occuparsi di temi osé come le scelte trasgressive. Entrano in studio la pornostar Megan inky, Rocco Siffredi e suo figlio Lorenzo.

I figli di Siffredi hanno scoperto il  mestiere dei genitori attraverso un Dvd. Pensavano che fosse un cartone animato ed invece era un film a luci rosse di mamma e papà.

Entrambi non ripercorreranno le orme del padre perché sono troppo pudici. Solo Lorenzo aiuta qualche volta il padre sul set e si diletta come regista di film hard. E’ fidanzato da 7 anni ed ha dimostrato alla ragazza di essere fedele.

Live- non è la D'Urso -Rocco siffredi e Lorenzo

Megan Inky, 35 enne per metà russa e metà rumena, ha collaborato con Rocco Siffredi. Si allena con la palestra e con la danza per mantenersi in forma. E’ celebre per i numerosissimi tatuaggi che ricoprono il suo corpo.

Alda D’Eusanio non vuole essere moralista ma disprezza la mercificazione del sesso. 

Live- non è la D'Urso -Megan Inky

Anche Caterina Collovati si unisce al pensiero di Alda D’Eusanio. E’ sbagliato spiegare la sessualità ai giovanissimi attraverso la pornografia.

E’ tornata in studio anche Erminia, che dopo essere andata con Le Iene in Kenya per un servizio ha avuto una brevissima relazione con Mario. Il ragazzo voleva farsi aiutare da Erminia per migliorare la sua vita. Lei si è rifiutata perché Mario voleva solo raggirarla per ottenere del denaro.Live- non è la D'Urso -Erminia e mario

La D’Urso ora si collega con due amici scambisti. Lui ha un marito e lei una moglie e si divertono a fare scambio di coppia non solo tra di loro ma anche con altre coppie.

La redazione ha realizzato un servizio sui locali che praticano lo scambismo. I clienti indossano delle maschere ed entrano in diverse stanze che riproducono molteplici ambienti, per accontentare tutti i gusti.live non è la d'urso- coppia scambisti

Entrano in studio i gemelli pornoattori Simone ed Alessandro che nel 2015 hanno frequentato l’Accademia di Siffredi e realizzato una ventina di film. Per il momento hanno abbandonato la carriera a luci rosse per dedicarsi all’ imprenditoria. Gestiscono l’azienda di famiglia a Montecarlo che si occupa della commercializzazione del marmo.

live non è la d'urso- simone ed alessandro

La star del web Tina Muller è follemente innamorata di Bruno Vespa. Il suo sogno è quello di incontrarlo e ha realizzato per lui un calendario sexy. La D’Urso lancia l’ appello al giornalista.

live non è la d'urso-Tina Muller vespa

In ultimo viene intervistata Valentina Nappi che entrata nel mondo dell’hard a 21 anni. Gira circa 80 scene l’anno e la promiscuità è ormai diventato uno stile di vita. Da un un po’ di tempo ha chiuso i rapporti con genitori, forse perché contrari alla sua professione.

live non è la d'urso-valentina nappi

Doveva essere presente anche una dominatrice ma il tempo è finito. Verrà ospitata nella prossima puntata.

Finisce così Live non è la D’Urso.



0 Replies to “Live- non è la D’Urso – diretta 20 ottobre 2019: La verità su Morgan”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*