La porta dei sogni diretta 20 dicembre – Esordio di Mara Venier su Rai 1


La prima puntata del nuovo programma di Mara Venier su Rai 1. Ospiti Arisa, Andrea Bocelli e lo Chef Antonino Cannavacciulo


La porta dei sogni diretta. Mara Venier esordisce questa sera, alle 21:25 su Rai 1 e RaiPlay, con il nuovo programma La porta dei sogni. È la prima di tre puntate con le quali la zia d’Italia prova a fare sua la serata del venerdì, dopo il felice ritorno a Domenica In.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Esordio di Mara Venier su Rai 1

La porta dei sogni diretta 20 dicembre – Esordio di Mara Venier su Rai 1

La Porta dei sogni è stato definito un ‘emotainment’, ovvero uno show che proverà a catturare il pubblico attraverso le emozioni suscitate dalle storie dei protagonisti. Sotto i riflettori ci saranno persone comuni, di cui Mara Venier proverà a realizzare i sogni. Che si tratti di storie d’amore, ricongiungimenti, riappacificazioni o semplici desideri di cambiamento, la padrona di casa cercherà di benedirne la realizzazione. Rigorosamente mettendone in primo piano il pathos.

In questa prima puntata, il compito sarà agevolato dalla presenza, tra gli ospiti, di Arisa, Andrea Bocelli ed Antonino Cannavacciulo. Ciascuno di loro si metterà a disposizione e parteciperà attivamente al tentativo di realizzazione dei sogni.

Per Mara Venier, la prima puntata del 20 dicembre può essere considerata un vero esordio perché da tempo non si cimentava in prima serata con un programma tutto suo. Soprattutto con un programa nuovo di zecca come La porta dei sogni. Va detto, a giudicare dalle anticipazioni, che lo show deve molto in termini di idee a tanti programmi già sparsi nei palinsesti televisivi. Non ultimo, C’è posta per te. Durante la diretta, vedremo se lo stile empatico ed affettuoso della Venier riuscirà ad imporre il suo proverbiale marchio di fabbrica.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - La prima protagonista è Sabrina da Novara

La porta dei sogni diretta 20 dicembre – La prima protagonista è Sabrina da Novara

Mara Venier entra da una delle otto porte disposte lungo tutta la parete di fondo dello studio che fanno da scenografia e dalle quali prende in nome il programma. La padrona di casa si presenta come suo solito: amichevole e spontanea, tanto con la platea presente davanti a lei quanto con i telespettatori.

È subito l’ora della prima protagonista de La porta dei sogni del 20 dicembre. Alla Venier è arrivata una lettera da Sabrina, 36enne di Novara che spiega: “Ho il sogno di abbracciare mia sorella. Non l’ho mai conosciuta e so solo che sia chiama Annamaria”.
La porta dei sogni diretta 20 dicembre - SabrinaEntra già piangendo. D’accordo puntare sulle emozioni, ma qui si è già oltre.

Tornando alla storia di Sabrina: è rimasta orfana di madre a due anni e mezzo, per via di una malattia. Appena prima di spirare, l’ultima cosa fatta dalla mamma fu di affidarla alla zia. A nove anni, però, la zia fu costretta a mandarla in un istituto.

Dopo qualche tempo, Sabrina si impose e riuscì a venirne fuori. A quel punto, la zia iniziò a parlarle di tre fratelli e due sorelle che la madre avrebbe avuto da un padre diverso.

Allora, Sabrina si è messa sulle tracce dei suoi fratelli, riuscendo a raggiungere tutti, tranne Annamaria. Durante il racconto, Mara Venier si alza ed abbraccia più volte Sabrina, che piange ininterrottamente.
Un video fa intuire che Annamaria è stata trovata dalla redazione del programma. È di spalle, mentre scrive una lettera a Sabrina, che non vede l’ora di incontrare.
Infine, Annamaria entra in studio e piangono tutti, compresa Mara Venier.

Non era facile cadere nel patetico in così pochi minuti.

Il sogno di Sofia da Salerno incontra il ragazzo indiano con cui vive un amore a distanza 

Il sogno di Sofia da Salerno incontra il ragazzo indiano con cui vive un amore a distanza 

La seconda protagonista de La porta dei sogni diretta 20 dicembre è Sofia, ventenne di Salerno. Il suo sogno è quello di incontrare un ragazzo indiano con cui vive un amore a distanza da più di due anni. L’imbeccata è arrivata dalla sorella Sonia che ha contattato La porta dei sogni per farle vivere il suo, di sogno.

Sofia racconta di aver conosciuto il suo ragazzo Kartik dopo aver risposto ad un messaggio su Instagram. Da lì, dopo le prime diffidenze, la storia ha preso piede e dura felicemente da quasi tre anni. Ma non si sono mai visti.

“Questa è un po’ una storia alla Caltagirone” commenta simpaticamente Mara Venier, riferendosi al celebre falso matrimonio di Pamela Prati.
La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Sofia e il suo ragazzo Rincara: “Ma che capelli ha, amore della zia?” commentando la foto del ragazzo indiano sul videowall.
La stessa conduttrice la invita ad andare verso la sua porta per seguire il sogno.
Una volta aperta, Sofia è come se venisse catapultata in India. La vediamo camminare per le strade del paese asiatico, sulle tracce di Kartik. Durante la ricerca, adegua anche l’abbigliamento ai canoni indiani.

Il tutto è ampiamente romanzato – non potrebbe essere altrimenti – ma c’è da dire che funziona come trovata narrativa nell’economia dello show. Buona idea.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Sofia e Kartik in India Infine, Sofia torna in studio dalla stessa porta da cui era uscita, ancora in abiti indiani.

Mentre racconta la sua avventura, felice ed emozionata, fa trasparire del disappunto per non aver potuto baciare il suo ragazzo perché in India è vietato.
Ma le vie di Mara Venier sono infinite e il sogno di Sofia si completa con l’entrata di Kartik in studio. Lui si inginocchia al suo cospetto, poi bacia Sofia.

Raramente su Rai 1 si è visto qualcosa di tanto imbarazzante.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Veronica incontra Andrea Bocelli

La porta dei sogni diretta 20 dicembre – Veronica incontra Andrea Bocelli

Veronica è una cantante e musicista di Piombino, fan di Andrea Bocelli. Il suo legame con il tenore ha radici molto lontane, quando Veronica era ancora bambina e girava la Toscana partecipando ai concorsi. Lo conobbe proprio ad una gara canora, in occasione della quale Bocelli le scrisse un inedito.

Andrea Bocelli era già un talento riconosciuto, ma non era ancora diventata la star internazionale che tutti conosciamo. Da quel concorso canoro sono passati 29 anni ed ora Veronica vorrebbe incontrarlo a La porta dei sogni diretta 20 dicembre.

Racconta di aver vissuto momenti difficili, negli anni passati, che l’hanno allontanata dalle sue aspirazioni musicali: “Sono stata costretta a fare delle scelte. I sogni stanno da una parte e la realtà dall’altra”.

Anche Veronica si avvia verso la sua porta del sogno, che la conduce sul palco del Teatro di Praga. All’inizio, Andrea Bocelli si fa sentire solo in voce, mentre lei lo ascolta emozionata sulla scena.

Le dice di seguire i cuori incollati sulle assi per raggiungerlo. Lo trova in camerino, poche ore prima dello show. Bocelli le consegna un pass speciale per assistere alla serata, poi siede alla tastiera e canta insieme a lei “Vivo per lei”.

Il passaggio successivo prevede che Veroica accompagni Andrea Bocelli sul palco – pur rimanendo in disparte – per l’inizio della sua serata nella capitale ceca.


Infine, il tenore le dedica “Qualcosa più dell’oro”.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Antonella ex cuoca in una comuntà cucina con Antonino Cannavacciuolo
Antonella ex cuoca in una comuntà cucina con lo Chef Antonino Cannavacciuolo

Antonella è stata cuoca in una comunità educativa, nella quale si è presa cura di molti ragazzi. La prima parte del suo racconto a Mara Venier è carica di affetto e ricordi legati ai giovani. Gli stessi che, in video, la ricordano emozionati e ancora riconoscenti per quanto Antonella gli ha regalato. Oltre a cucinare, si rendeva utile e li supportava in tutti i modi possibili.

Il sogno di Antonella è quello di tornare a cucinare e di farlo con il suo idolo: lo Chef Antonino Cannavacciuolo.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Ospite Antonino CannavacciuoloLa porta dei sogni dà proprio su una cucina ai cui fornelli c’è lo Chef Cannavacciulo. “Dopo aver saputo la tua storia, sono io a voler cucinare con te”, la accoglie.

Con una parentesi che lo Chef si concede per promuovere il libro di ricette appena pubblicato, iniziano a cucinare insieme.

Al momento di sedersi a tavola, arriva la seconda sorpresa: a pranzo ci sono anche tre delle ragazze che erano in comunità quando Antonella lavorava come cuoca.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Emanuela scala il Monte Bianco nonostante il Parkinson

La porta dei sogni diretta 20 dicembre – Emanuela scala il Monte Bianco nonostante il Parkinson

Emanuela è una donna romana che come sogno vorrebbe scalare il Monte Bianco. Un obiettivo che si è data nel 2016, quando la diagnosi di Parkinson ad esordio precoce ha infranto molti dei suoi sogni.
Lei non si è persa d’animo, tutt’altro. Si è data forza, racconta di aver iniziato a vedere la vita in maniera completamente diversa e più intensa.


Con tenacia e grazie al pieno appoggio del marito e delle figlie, Emanuela ha ricalibrato la sua vita: “Si può trasformare la disabilità in opportunità. Niente è finito”.
Tra le altre cose, Emanuela ha attraversato lo Stretto di Messina a nuoto.

Ora, la sua porta del sogno la spedisce in cima al Monte Bianco. Lì la aspetta la Guida Alpina Mario Ravello per condurla in cima.

Presa dimestichezza con corda e ramponi, Emanuela inizia la scalata, passando per vie rocciose anche particolarmente ripide e insidiose.

L’arrivo in cima – oltretutto con uno scenario mozzafiato – è il massimo della gioia e della soddisfazione per Emanuela. Un sogno realizzato ed una grande dimostrazione di forza che si conclude in studio insieme a tutta la famiglia.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre è iniziato con non poche esagerazioni, andando completamente fuori giri. Nel corso della serata, tuttavia, è tornato in territori decisamente più consoni.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre - Mariapia insegnante di Amatrice sogna un Natale felice per i suoi bambini

La porta dei sogni diretta 20 dicembre – Mariapia insegnante di Amatrice sogna un Natale felice per i suoi bambini

Mariapia è un’insegnante del borgo laziale di Amatrice, distrutto dal terremoto del 24 aosto 2016. Seduta davanti a Mara Venier, ricorda i momenti terribili della scossa e quelli in cui capì che del paese non c’era più nulla.
Purtroppo, dice, niente è mai tornato come prima. La ricostruzione è in alto mare e, sebbene sia stata costruita una nuova scuola, la vita dei piccoli non è spensierata e serena come dovrebbe essere.


Il sogno di Mariapia è quello regalare un Natale felice e divertente ai suoi alunni. La prima sorpresa è che tutti e 114 i bambini di Amatrice arrivano in studio. La seconda è che la porta del sogno gli regala un parco divertimenti tutto per loro. Ad accoglierli c’è Arisa che canta “White Christmas” prima di il lasciarli finalemente al loro divertimento.

La porta dei sogni diretta 20 dicembre finisce qui.

D’accordo, un programma di questo tipo ha bisogno di essere romanzato. Attorno ai sogni e alle emozioni dei protagonisti è necessario costruire una storia che li arricchisca e che appassioni ancora di più il pubblico. Bene, in questo senso, la trovata della porta che conduce i sognatori magicamente nel luogo in cui realizzare i propri desideri: su tutte le uscite, spicca quella di Sofia in India. Ma c’è stato poco altro.

Ciò che abbiamo visto in apertura è stato approssimativo, a tratti sguaiato. Pur volendolo contestualizzare nel frame dello spettacolo, è arrivato ad un passo dal perdere credibilità.
Con il passare dei minuti, in ogni caso, lo show è rientrato nei ranghi. Forse è diventato più monotono, ma è sembrato maggiormente cucito sulle storie dei protagonisti.

Restano, però, nodi non da poco. Tra i quali un montaggio rabberciato, da rivedere in toto. E una scrittura senza guizzi, con storie – per quanto rispettabili in sé – portate sullo schermo in maniera poco articolata, come hanno già fatto non pochi altri programmi.

Così è successo che la stessa Mara Venier, sulla carta perfetta per un proramma come La porta dei sogni, sia sembrata meno efficace del solito. Questo, tralasciando la domanda regina: avevamo bisogno di un nuovo emotainment con queste caratteristiche?



0 Replies to “La porta dei sogni diretta 20 dicembre – Esordio di Mara Venier su Rai 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*