MasterChef Italia 9 diretta 27 febbraio : Fuori Nicolò, gli altri aspiranti chef in finale


Nicolò è stato eliminato mentre gli altri aspiranti chef vanno in finale. L'ospite della puntata è stato Yannick Alléno, uno chef internazionale.


Giovedì 27 febbraio, in diretta dalle 21.15 su Sky Uno, va in onda la finale di MasterChef Italia 9.

Nella semifinale Antonio,Davide,Maria Teresa, Marisa e Nicolò si sfideranno a colpi di ricette per accaparrarsi un posto nella finale.

Le prove, come sempre, sono valutate dagli Chef Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli e Bruno Barbieri.

Tra gli ospiti della puntata: Yannick Alléno.

MasterChef Italia 9 diretta 27 febbraio semifinale prove ospiti eliminati

La diretta del 27 febbraio inizia con il riassunto della puntata precedente.  Luciano è stato eliminato nella sfida con Nicolò. Gli altri colleghi hanno avuto accesso alla semifinale.

La prima prova è la Mistery Box. Stranamente le scatole in legno sono vuote perché la prova sarà differente rispetto alle precedenti. Ogni concorrente dovrà preparare un piatto diverso dinanzi al proprio ospite ovvero un famigliare.

MasterChef Italia 9 diretta 27 febbraio ospiti

Marisa deve preparare dei cavolfiori con lo spezzatino per la madre. Davide deve preparare il risotto con taleggio,pancetta e radicchio per la moglie. Per il suo compagno, Antonio cucinerà la paella. Per suo fratello Nicolò deve realizzare gli gnocchi di semolino. Infine Maria Teresa cucinerà il tortino di bietole per la madre.

Per la sfida gli aspiranti chef devono reinventare le ricette. Hanno a disposizione 45 minuti.

MasterChef Italia 9 diretta 27 febbraio assaggi

I giudici assaggiano tutti i piatti. Nel complesso il piatto di Davide ha un sapore gradevole anche se un po’ insipido. A livello estetico poteva fare di meglio. Il piatto di Marisa è considerato ottimo. Stesso discorso per il tortino di Maria Teresa. La paella di Antonio ha qualche difetto ma ha un buon profumo.  I giudici sono soddisfatti anche per il piatto di Nicolò.

La prova della Mistery Box è vinta da Nicolò.

MasterChef Italia 9 diretta 27 febbraio Invention Test

Per l’ Invention Test i concorrenti devono replicare due piatti. Il primo è una ricetta di Bruno Barbieri:il Germano reale con salsa peperata. Il secondo è un piatto di Antonino Cannavacciuolo: linguine con i calamari.

Masterchef italia 9 cannavacciuolo

Nicolò, in quanto vincitore della Mistery box, sceglierà a chi assegnare i due piatti. Assegnato a se stesso, a Maria Teresa e Davide il Germano. Antonio e Marisa, invece, preparano le linguine. Anche qui hanno a disposizione 45 minuti di tempo.

Durante la prova devono cucinare passo passo con i due giudici. Bruno Barbieri mentre cucina spiega in maniera dettagliata i passaggi della preparazione del piatto. Antonino Cannavacciuolo rimanendo nella maggior parte del tempo in silenzio, mette in difficoltà Antonio e Marisa.

Masterchef piatti

Il piatto di Nicolò ha un buon sapore ma ha messo poco sale. Il Germano di Marisa è cotto bene ma la salsa andava posizionata ad un lato nel piatto e non sopra la carne. A livello estetico e di gusto, il piatto di Davide è quello che si avvicina di più all’originale.

Le linguine di Antonio sono molto gradevoli anche se c’è un eccedenza di pane e la salsa doveva essere leggermente più liquida. La pasta di Marisa è cotta al punto giusto ed il pesce è stato ben pulito.

Il piatto migliore è stato realizzato da Marisa. Nella prova esterna avrà dei vantaggi rispetto ai compagni.

MasterChef Italia 9 La prova esterna a Parigi

I cinque aspiranti chef, per la prova in esterna, si recano a Parigi per raggiungere il ristorante Ledoyen di Yannick Alléno, 8 stelle Michelin. Considerato una leggenda della cucina internazionale, Alléno possiede 17 ristoranti in tutto il mondo.

Masterchef yannick

Per la prova i concorrenti devono preparare cinque ricette. Hanno a disposizione un’ora di tempo per far uscire la prima portata. Successivamente ogni 15 minuti dovranno uscire le altre.

Marisa, vincitrice dell’ Invention Test può scegliere a chi affidare i piatti. Davide preparerà un tris di antipastiNicolò la zucca improbabile, Maria Teresa il piccione ed Antonio il dessert. Marisa ha scelto di realizzare una complessa triglia con i piselli. Nella sfida sono guidati dagli chef del ristorante che sono molto esigenti ed attenti alla pulizia.

Le cinque portate sono tutte ottime e Yannick Allèno ha l’arduo compito di scegliere chi è stato il migliore. Grazie alla sue preferenza Davide è il primo finalista di MasterChef Italia 9.

MasterChef Italia 9 Il Pressure Test

Una volta rientrati nelle cucine di Masterchef, Davide ammirerà dalla balconata i colleghi che si sfidano per il Pressure Test.

Dovranno utilizzare un solo ingrediente e cucinarlo in quattro consistenze diverse. Marisa cucina il pomodoro, Maria Teresa la mozzarella, Nicolò l’uovo ed Antonio il mango. La prova ha una durata di 60 minuti.

masterchef nicolo

Al termine degli assaggi, i giudici decretano come piatto peggiore l’uovo di Nicolò. Il ragazzo deve riconsegnare il grembiule e lasciare la cucina. Antonio, Maria Teresa e Marisa, si aggiungono a Davide, come finalisti di MasterChef.

Termina così la semifinale di MasterChef Italia 9.



0 Replies to “MasterChef Italia 9 diretta 27 febbraio : Fuori Nicolò, gli altri aspiranti chef in finale”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*