x

Connect with us

x

Intrattenimento

Live non è la D’Urso, 8 marzo 2020, diretta della puntata

Una nuova puntata del talk di Barbara D'Urso, tra interviste esclusive e notizie schock

Pubblicato

il

Live non è la D'Urso anticipazioni 1 marzo 2020
Una nuova puntata del talk di Barbara D'Urso, tra interviste esclusive e notizie schock
Condividi su

Questa sera, 8 marzo 2020, alle ore 21.20 su Canale 5 andrà in onda una nuova puntata di Live non è la D’Urso. Tra gli ospiti più attesi nello studio di Barbara D’Urso troviamo Cristiano Malgioglio (che affronterà le cinque sfere), Sylvie Lubamba, Luigi Favoloso ed Elena Morali.

Live non è la D’Urso, 8 marzo 2020, diretta della puntata

Inizia la puntata. Barbara rivela che la scaletta è cambiata e che molti ospiti non hanno potuto raggiungere Milano a causa dei provvedimenti per il COVID 19.

Il primo talk è dedicato proprio al Coronavirus. Parla Giovanni Rezza, Direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’Istituto Superiore di Sanità. “Ieri notte è successo qualcosa che non sarebbe dovuto succedere. ll modo migliore per rispondere a questa infezione è creare distanziamento sociale, se si esce dalla zona rossa si peggiora la situazione. Nella maggior parte dei casi il Coronavirus decorre in maniera asintomatica, ma in una percentuale può diventare anche grave (5/10%). Se questi casi insorgono tutti insieme si rischia la paralisi ospedaliera. Bisogna rallentare la marcia del virus”.

“Sono un italiano medio. All’inizio non ci hanno detto che era grave, ci hanno detto che era una banale influenza” – commenta Facchinetti.

“Diciamo le cose come stanno. Aldilà delle urgenze, se le cose vanno di questo passo, i medici avendo spazio ridotto in terapia intensiva dovranno scegliere chi salvare e chi no” – incalza Alba Parietti.

live non è la d'urso 8 marzo

“Io sono terrona, voglio parlare ai miei amici del Sud. Vi state rendendo conto di quello che sta accadendo? Vi rendete conto che purtroppo al sud non ci sono ospedali attrezzati come al nord? State a casa. Lavatevi le mani. Per favore, vi prego, ascoltatemi. Fidatevi di me. Fate un sacrificio, state a casa” – dice la D’Urso.

Luca Zaia, Governatore del Veneto, spiega la necessità di prendere provvedimenti in tutta Italia e non solo al Nord. Come prova della veridicità delle sue parole sottolinea l’azzeramento dei contagi in seguito all’isolamento nelle province venete.

“Bisogna fare in modo che non ci sia un’onda di contagio. Se riusciamo a contenerla possiamo far sì che si diluisca, garantendo la giusta assistenza a tutti” – continua Rezza.

“Dobbiamo invertire la nostra psicologia. Non dobbiamo aver paura di essere infettati, ma di infettare. Quella deve essere la molla che ci fa prendere tutte le precauzioni necessarie” – afferma Alessandro Sallusti, Direttore de Il Giornale, in collegamento video.

Live non è la D’Urso, persone in fuga da Milano

Si parla dell’esodo di massa avvenuto ieri sera da Milano in seguito alla notizia dell’incombente provvedimento di estensione della zona rossa. Oggi la situazione a Milano appare diversa, ma fino a ieri purtroppo ci sono immagini del Nord Italia che mostrano assembramenti in locali, spiagge, piste da sci.

Nuzzi rivela un’ultim’ora che prevede per chi infrange la quarantena sanzioni economiche e carcere.

Un inviato mostra le strade di Napoli in questo momento. Non ci sono persone in giro, i Napoletani sembrano voler rispettare le misure di prevenzione.

live non è la d'urso 8 marzo

 

Parla il Professor Bassetti, Primario Malattie Infettive del San Martino: “Abbiamo numerosi ricoveri, ma l’organizzazione è buona, abbiamo ancora numerosi posti letto. Questa non è un’infezione banale. Noi oggi stiamo vivendo un’onda corta, ma molto molto alta. E’ un nuovo virus, che stiamo imparando a conoscere giorno per giorno”.

Il figlio di Fabio Testi e la fidanzata si collegano in diretta da Shangai. Raccontano la vita in Cina in questi giorni, le strategie di contenimento dell’epidemia e mandano un videomessaggio al padre, attualmente chiuso nella Casa del Grande Fratello Vip: “Stai tranquillo, non avere panico, abbi pazienza e non aver fretta di uscire dalla Casa. Stiamo bene. A livello di sanità stiamo bene e non siamo preoccupati. L’unica preoccupazione al momento è il lavoro, il business”. 

Live non è la D’Urso, 8 marzo 2020, intervengono Lopez e Brosio

Si collega anche Massimo Lopez, che parla degli effetti del Coronavirus sul settore artistico. Teatri e cinema sono chiusi e dunque anche la sua tournée è stata annullata. Lopez racconta la situazione a Roma: “Oggi sono andato in giro per Roma. Le persone non hanno ancora ben capito la gravità della situazione. I comportamenti più elementari suggeriti non sono ancora seguiti da tutti. Bisogna che anche noi ci sacrifichiamo ed aiutiamo i medici nel contenimento dell’epidemia”

Gallera, Assessore della Regione Lombardia, spiega i provvedimenti delle ultime ore nella zona rossa: “Ci sarà possibilità di reperire generi alimentari. Si potrà uscire dalla regione solo per improrogabili impegni di lavoro”.

Interviene Paolo Brosio, che polemizza in merito alla chiusura delle Chiese. “L’acqua santa non è infetta, Tutto è aperto meno che le chiese. Non è mai successo che una chiesa sia un focolaio di epidemia. I supermercati sono aperti, però le chiese devono stare chiuse” – afferma.

“Sei socialmente pericoloso” – gli dice la Parietti.

live non è la d'urso 8 marzo

Live non è la D’Urso, Malgioglio contro le sfere

Termina l’approfondimento sul Coronavirus ed il talk lascia spazio all’intrattenimento. E’ il momento per Cristiano Malgioglio di confrontarsi con le sfere di Live non è la d’Urso. “Ho un’ansia con questo CoronaSvirus. Sono chiuso in casa, scrivo, faccio delle sciarpe all’uncinetto. Ho imparato da piccolo. Per ora non ne ho fatta neanche una. Te ne farò una rossa, che è il mio colore preferito”.

Entrano le sfere. “Sono pronto a tutto” – continua Malgy. Tutte le sfere si illuminano di rosso. Cinque sfere contro, caso molto raro.

Nella prima c’è Lory Del Santo, adirata da anni nei confronti di Malgioglio

“Abbiamo un conto in sospeso. Mi hai massacrato e voglio sapere se ti sei pentito”  – gli dice Lory.

“No non mi sono pentito. Dico ancora che questo film è stato orrendo” – risponde la Del Santo.

Vengono mandati in onda alcuni estratti dalle discussioni e querelle televisive avute da Malgioglio negli ultimi anni.

Serena Grandi, sua ex coinquilina al Grande Fratello Vip, lo affronta. Ai tempi Serena rimase molto ferita da alcuni commenti di Malgioglio che l’aveva vista nuda. Cristiano rivela che la Grandi è stata la prima donna nuda che lui abbia mai visto.

Alessi spinge Malgioglio a parlare della sua relazione amorosa. Cristiano rivela di avere una storia d’amore con un uomo di Istanbul. “A volte capitano questi colpi di fulmine”.

Viene dunque mandato in onda un video che mostra Barbara e Cristiano che ballano e saltellano mano nella mano. La presentatrice è molto amica dell’opinionista.

“Hai una faccia pazzesca. Non capisco perchè ti gonfi in continuazione” – dice Maglioglio a Francesca Cipriani.

live non è la d'urso 8 marzo

 

Live non è la D’Urso, gossip Grande Fratello Vip

Sylvie Lubamba a Domenica Live ha rivelato di aver avuto una relazione con Pietro Delle Piane ed ha accusato l’uomo di essere stato violento e di averla schiaffeggiata.

“Sono dispiaciuto di questa cosa, soprattutto in una giornata come questa, E’ offensivo nei confronti delle donne che hanno subito violenza. Le invito a denunciare nelle sedi opportune e non in televisione. Io e la Signorina Lubamba affronteremo la questione in tribunale” – ribatte Pietro.

C’è un’altra testimonianza contro Pietro, stavolta parla una donna conosciuta in una gita alle Eolie. La donna ha un’accusa diversa nei suoi confronti, testimonia di aver sentito dire a Pietro che era parente di Delle Piane.

Pietro smentisce e dice di essere stato avvicinato dalla donna solo per scattare delle foto ricordo.

Si passa poi a parlare dell’astio tra Antonella Elia e Valeria Marini. Secondo quanto riferito da Ciacci la scorsa settimana sarebbe dovuto ad un ex fidanzato in comune.

Marco Senise sarebbe l’ex incriminato. L’uomo è in studio per raccontare l’accaduto. E’ stato fidanzato qualche mese con Antonella Elia e con lei ha fatto anche un viaggio a New York. Una sera, in un ristorante, Valeria Marini lo avrebbe provocato da lontano tirando baci e leccandosi le labbra. Antonella non se ne sarebbe accorta in quel momento. Terminata la relazione con la Elia, Senise avrebbe però frequentato Valeria Marini condividendo con lei momenti di intimità. Ciacci smentisce e dice che è impossibile.

live non è la d'urso 8 marzo

Alessia Macari accusa la Marini di averla insultata, di aver detto di non sapere chi fosse e di ritenere che fosse grassa. “Non può dire viva le donne quando è la prima che le butta giù” – dice la Macari.

“E’ sempre dentro alla Casa. Basta hai rotto. Fai altro” – commenta la De Andrè.

Si passa a parlare del bagno di sale e dei riti fatti da Fernanda Lessa all’interno della Casa. Le sue azioni sono state definite riti vodoo e magia nera dagli opinionisti del Gf, ma in realtà sono solo gesti abituali nella cultura brasiliana. “La sua fede è stata ridicolizzata” – dice il marito della Lessa.


Condividi su

Giornalista pubblicista. Nata nell'epoca sbagliata. É donna del suo tempo, ma anche un po' degli anni'80 e dell'800 di Jane Austen. Ama leggere libri fino all'alba, scrivere, disegnare, creare. Guarda telefilm con una vaschetta di gelato al cioccolato d'estate e una tazza di tè bollente in inverno. La sua migliore amica è Shonda Rhimes.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it