Pechino Express diretta 10 marzo 2020 : scontro tra Mamma e Figlia e Le Top


Dopo il viaggio in Thailandia, le sei coppie rimaste si trasferiscono in Cina per affrontare le nuove tappe del gioco.


Martedì 10 marzo, in diretta dalle 21.25 su Rai 2, è andato in onda Pechino Express 2020, con la conduzione di Costantino Della Gherardesca.

Le sei coppie rimaste in gara iniziano il loro viaggio in Cina da Dali, nella provincia dello Yunnan. Dopo aver visitato la foresta di pietra Shilin Stone Forest, devono cercare qualche passaggio per Shitouzhai, dove termina il viaggio della quinta puntata e dove scopriremo se la tappa è eliminatoria o meno.

Pechino Express diretta 10 marzo quinta puntata tappe Cina eliminati

Il conduttore è felice di annunciare che dopo sette anni Pechino Express torna in Cina. Della Gheradesca spiega da questo momento  non ci saranno più le prove immunità ma solo le prove vantaggio. I vincitori del bonus non dovranno trovare alloggio per la notte. Le coppie percorreranno 556 km. Partendo da Dali, passeranno per Shilin fino a raggiungere Shitouzai.

Pechino Express diretta 10 marzo cartina

Come prima passo, le coppie devono raggiungere i monumenti ritratti nelle foto concesse dal conduttore. Una volta lì, devono scrivere su una cartina i nomi in italiano delle 14 paesi confinanti della Cina. Per ogni nome sbagliato ci sono 2 minuti di penalità. Le prove sono valutate da una professoressa di geografia. 

Pechino Express diretta 10 marzo sopravvissuti

Gli unici a non arrivare al traguardo sono i Sopravvissuti, in quanto hanno perso la mappa con le indicazioni. Interviene Costantino Della Gherardesca per invitarli a raggiungere la porta sud della città vecchia di Dali. Per tale suggerimento verranno penalizzati.

Nel frattempo le altre coppie, con in mano la cartina, del denaro e una scodella di brodo (da non consumare), da Dali devono prendere l’autostrada per raggiungere il libro rosso che si trova a Chuxiong.

Pechino Express diretta 10 marzo La zuppa di Noodles

Pechino Express 2020 mercato

Il conduttore si mette in comunicazione con le coppie perchè come prossima sfida devono preparare la zuppa di Noodles, piatto tipico dello Yunnan. Con il denaro ricevuto in precedenza, devono recarsi presso il mercato rionale per acquistare gli ingredienti necessari.

Devono comprare un nido di noodles,petto di pollo,pancetta di maiale,un cavolo, funghi e tre uova di quaglia.

pechino express 2020 libro

Con le buste della spesa, raggiungono il libro rosso nel Parco del calendario dei 10 mesi solari. I Gladiatori, i Wedding Planner e Mamma e figlia arrivati nelle prime tre posizioni, affronteranno la prova vantaggio e non devono cercare un alloggio per la notte. Verranno ospitati da alcune famiglie locali.

I Sopravvissuti e Le Top sono ancora al mercato e devono cercarsi un posto dove dormire senza terminare la missione. Anche Le collegiali devono trovare un riparo. Seppur con mille difficoltà, Le Top hanno trovato rifugio presso un salone di bellezza, Le Collegiali in una casa popolare a 29° piano e I Sopravvissuti hanno trovato un signore cinese che ha pagato loro una notte in un ostello di bassa categoria.

Pechino express banchetto

Nel frattempo il conduttore si gode il piacevole banchetto tradizionale di Yi dove si degustano piatti locali, si beve vino di riso e si ascolta la musica dei Shabushi.

Pechino Express La prova vantaggio

pechino express 2020 prova vantaggio

La mattina dopo  I Gladiatori, i Wedding Planner e Mamma e figlia devono affrontare la prova vantaggio. Un membro della coppia, deve attraverso un percorso nella foresta di pietra raggiungere un grande barile. Munito di due ciotole legate da un’asta di legno, deve riempirle con del vino.L’altro invece deve riempire la giara e le bottiglie di vetro vuote. Con 30 minuti a disposizione vince chi avrà raccolto la maggiore quantità.

Pechino Express diretta 10 marzo wedding

Con 27 bottiglie, vincono i Wedding Planner. Seguono I Gladiatori con 21 bottiglie e Mamma e figlia con 19. Enzo e Carolina indosseranno la striscia rossa di Pechino Express attorno alla vita. Devono assegnare l‘handicap a due coppie che verranno mixate. Le Collegiali e Le Top devono mescolarsi: Dayane con Nicole ed Ema con Jennifer. Loro partono per ultime, I Sopravvissuti per “ultimissimi” (devono scontare la penalità). Subito dopo la prova, le coppie proseguono la gara.

pechino express 2020 animali

Dalla foresta di pietra di Shilin devono raggiungere Qujing. Le coppie percorrono strade dove alcuni tratti sono occupati da animali al pascolo. Gennaro e Vera si stanno invece dirigendo verso il lato opposto della meta. Il conduttore comunica ai concorrenti che è giunto il momento di fermarsi e di trovare sistemazione per la notte. Seppur inizialmente svantaggiati, I Sopravvissuti hanno trovato rifugio presso una farmacia. Il generoso proprietario ha donato loro la cena, lo spazzolino da denti ed il dentifricio.

pechino express 2020 coppie mixate

Tutti hanno trovato ospitalità e l’indomani devono ripartire alla volta del museo delle pietre di Shitouzhai. Prima di raggiungere il tappeto  rosso Le Top e Le Collegiali devono ricomporsi. In questa fase è difficile trovare un passaggio e tutte le coppie discutono a causa dello stress accumulato. In più devono scoprire quanto è lunga la Grande Muraglia Cinese (di tutte le dinastie). Sono 21.196,18 km.

Pechino Express vincitori

Le coppie hanno indovinato la misura esatta e raggiungono il tappeto rosso. I Wedding Planner vincono la quinta puntata di Pechino Express. Seguono al secondo posto Le Top e al terzo Le Collegiali. A rischio eliminazione ci sono i Sopravvissuti che sono arrivati al traguardo per ultimi e Mamma e figlia. Enzo e Carolina scelgono di nominare Gennaro e Vera.

Per loro fortuna la tappa non è eliminatoria.

Termina così Pechino Express 2020.



0 Replies to “Pechino Express diretta 10 marzo 2020 : scontro tra Mamma e Figlia e Le Top”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*