Top Dieci diretta 14 giugno – Il nuovo show di Carlo Conti su Rai 1


Carlo Conti torna su Rai 1 con un programma inedito in cui due squadre di vip si sfidano sulla cultura pop italiana


Top Dieci di Carlo Conti esordisce questa sera, domenica 14 giugno, in diretta su Rai 1 dalle 21.25. Nel nuovo show del presentatore toscano, due squadre di celebrità si sfidano sulle classifiche storiche della cultura pop italiana. Il programma sancisce il ritorno definitivo degli spettacoli di prima serata sulla prima rete Rai. La regia è di Maurizio Pagnussat.

Top Dieci diretta 14 giugno - Il nuovo show di Carlo Conti su Rai 1

Top Dieci diretta 14 giugno – Il nuovo show di Carlo Conti su Rai 1

Top Dieci, il nuovo show di Carlo Conti, debutta con la sfida tra la squadra di Christian De Sica, Serena Autieri e Alessandro Siani e quella con Flavio Insinna, Maria Chiara Giannetta e Nino Frassica.
Mentre, gli ospiti della diretta del 14 giugno sono l’Allenatore della Nazionale di calcio, Roberto Mancini, e Massimo Ranieri.

La sfida simbolica tra i due team è un gioco per scandagliare la cultura pop italiana degli ultimi settant’anni e capire com’è cambiato il nostro paese. Le domande ruotano attorno alle hit parade dei diversi anni. I protagonisti devono indovinare, ad esempio, quale nome proprio è stato maggiormente utilizzato nel 1960. Oppure, quali album hanno venduto di più nel 1985 o gli oggetti più dimenticati sui mezzi pubblici.

Inoltre, il pubblico da casa può costruire la sua classifica su un argomento indicato da Carlo Conti ad inizio puntata. Gli hashtag da utilizzare sono #TopDieci e #Classifica.

La diretta del 14 giugno è il primo di quattro appuntamenti previsti per Top Dieci. L’esordio va eccezionalmente in onda di domenica, per lasciare spazio alla Coppa Italia, mentre le altre tre puntate sono collocate al venerdì sera. A partire dal 19 giugno.

Rai 1 prova, così, a rilanciare la sua prima serata, dopo una quarantena segnata dalle repliche.

Top Dieci la diretta del 14 giugno

Top Dieci la diretta del 14 giugno

Carlo Conti apre la diretta di Top Dieci del 14 giugno dagli Studi Fabrizio Frizzi di Roma. Introduce lo show e parla del quesito social riservato al pubblico da casa: cosa vi è mandato di più durante la quarantena?

Ora, le due squadre. Da un lato i Principi abusivi, Christian De Sica, Serena Autieri e Alessandro Siani. Dall’altro, i Don Matteo, con Flavio Insinna, Maria Chiara Giannetta e Nino Frassica. Ciascuna, evidentemente, prende il nome dal film e dalla fiction cui i componenti hanno partecipato insieme.

Top Dieci diretta 14 giugno - La squadra dei principi abusivi

La classifica delle dieci canzoni di maggior successo del 1975 apre la contesa. Una clip racconta gli eventi principali di quell’anno, poi un veloce ricognizione della classifica dalla decima alla quinta posizione. Alle squadre il compito di indovinare le prime cinque.

I Don Matteo

Le opzioni: Domenico Modugno con Piange il telefono; Sabato pomeriggio di Claudio Baglioni; Profondo rosso dei Goblin; L’importante è finire di Mina e Tornerò dei Santo California.

I Don Matteo indovinano ben tre posizioni, tra cui la seconda (Mina) e la prima (Claudio Baglioni). Quinti i Santo California, quarti i Goblin, terzo Domenico Modugno.

A ritmi vertiginosi, Carlo Conti introduce anche la seconda classifica: quella dei dieci oggetti più rubati negli alberghi nel 2019.
Presenti tutti i grandi classici del furto in hotel. Asciugamani e accappatoi nelle prime due posizioni, poi grucce, batterie del telecomando, cuscini, coperte.
La seconda classifica riavvicina i Principi abusivi: 8 punti contro i 9 dei Don Matteo.

Ospite Massimo Ranieri e omaggio a Fabrizio Frizzi

Ospite Massimo Ranieri e omaggio a Fabrizio Frizzi

Massimo Ranieri è il primo ospite di Top Dieci diretta 14 giugno. Carlo Conti lo coinvolgere, neanche a dirlo, nel gioco delle classifiche. Gli chiede le tre attrici a cui è più legato, ovvero Maria Bosè, Sophia Loren e Anna Magnani. Per ciascuna di loro, Massimo Ranieri ha un aneddoto vissuto in prima persona insieme a loro.

Poi, le tre trasmissioni televisive: 90° minuto, Studio 1 e Canzonissima ’70, edizione che lui vinse a vent’anni, proprio con la canzone Vent’anni. Infine, i tre presentatori più amati: Carlo Conti, Mike Bongiorno e Corrado.
Subito dopo, le squadre devono riordinare le cinque canzoni di Massimo Ranieri che sono rimaste più tempo in classifica.

In quinta posizione Se bruciasse la città, in quarta Vent’anni, in terza Perdere l’amore, seconda Erba di casa mia. Prima Rose Rosse che rimase in classifica tra il ’68 e il ’69 ben diciassette settimane. Massimo Ranieri all’epoca aveva diciotto anni e racconta che i discografici provarono a non fargliela cantare: temevano fosse poco credibile che un ragazzo portasse rose arosse ad una donna.

Via alla classifica successiva, con i programmi più longevi della televisione italiana. Undicesima posizione per I Fatti Vostri, condotto nella prima edizione del 1990 dal compianto Fabrizio Frizzi. Carlo Conti gli tributa un doveroso omaggio.

Al decimo posto Chi l’ha visto? (1989), al nono Striscia la notizia (1988), all’ottavo Un giorno in Pretura (1988), settimo Unomattina (1986), sesto Forum (1985), quinto Linea Verde (1981), quarto Sereno Variabile (1977), terzo Domenica In (1976), secondo 90° minuto (1970). In prima posizione, La Domenica Sportiva (risalente al 1953).

Come prevedibile, Top Dieci vive della capacità dei protagonisti di animare la sfida con ironia e sfottò. Carlo Conti, dal canto suo, tiene le redini con una conduzione a grandi ritmi, senza i quali probabilmente lo show pagherebbe dazio.

Top Dieci diretta 14 giugno - I beni più acuistati nel 1969

Top Dieci diretta 14 giugno – I beni più acquistati nel 1969

La diretta di Top Dieci del 14 giugno prosegue con la classifica dei beni per la casa più acquistati nel 1969. Sono gli anni della grande diffusione degli elettrodomestici e ai primi posti figurano il televisore, la lavatrice, la radio, il giradischi e il frigorifero. Poi, la cucina a gas, le poltrone, l’aspirapolvere, la macchina per cucire, la lavastoviglie.

La maggior parte delle famiglie, tuttavia, li acquistava sottoscrivendo delle cambiali. Poiché il costo della maggior parte dei beni in classifica superava l’importo dello stipendio degli operai.

Adesso, l’hit parade del 1981, con al primo posto On my own di Nikka Costa. I Principi abusivi fanno incetta di punti e prendono il largo sui Don Matteo.

Poi, arriva uno slalom parallelo: tra i nomi maschili più scleto nel 1960 e quelli per la maggiore nel 2018. Giuseppe, Antonio e Francesco i primi in classifica nel 1960. Invece, Leonardo, Francesco e Alessandro guidano la decina del 2018.

Mentre Top Dieci si sposta verso le classifiche degli anni ’90, il calo di brillantezza dello show è piuttosto evidente. Probabilmente, incidono anche l’assenza di pubblico, dell’orchestra e del balletto.

Top Dieci diretta 14 giugno - Hit parade 1990

Ma è il momento della hit parade del 1990. Entrambe le squadre si comportano piuttosot bene, ma sono i Principi abusivi ad indovinare Un’estate italiana di Gianna Nannini e Edoardo Bennato in prima posizione.
Da segnalare Christian De Sica senza peli sulla lingua. Pur scherzando, segnala un “crollo sulla scala mercalli, negli anni” di Amedeo Minghi, quando appare in video nel duetto con Mietta.

Top Dieci diretta 14 giugno - Ospite il l'Allenatore della Nazionale Roberto Mancini

Top Dieci diretta 14 giugno – Ospite il l’Allenatore della Nazionale Roberto Mancini

Un’estate italiana di Nannini e Bennato fu l’inno dei Mondiali di Italia ’90. Tra i protagonisti di quell’avventura italiana, c’era Roberto Mancini. L’attuale Allenatore della Nazionale faceva parte della formazione italiana allenata da Azeglio Vicini.

Roberto Mancini è il secondo ospite di Top Dieci diretta 14 giugno. Carlo Conti parla con lui dei Campionati Europei rimandati a causa della COVID-19 e che proprio in queste settimane avrebbero visto impegnata la nostra nazionale.

Il Ct si presta con molta cordialità al gioco delle classifiche personali, poi diventa il protagonista della classifica successiva: a quali squadre Roberto Mancini ha rifilato più gol? In ordine, a Udinese, Roma, Lazio, Napoli e Milan.

Top Dieci diretta 14 giugno - Classifica 1984 auto più vendute

Dopo la parentesi anni ’90 con Roberto Mancini, Top Dieci torna indietro, al 1984. La classifica da ricomporre da parte delle squadre, stavolta riguarda le dieci auto più vendute in quell’anno. Elenco dominato dalla Fiat con la Uno, la Panda, la Regata e la Ritmo, davanti all’Autobianchi A112.

Intanto, Carlo Conti chiama in causa la classifica generata dal pubblico da casa su cos’è mancato di più durante la quarantena.

Gli italiani hanno sofferto maggiormente l’impossibilità di vivere appieno gli affetti e dover rinunciare alla normalità.

L’ultima classifica consente ai Don Matteo di completare il recupero a aggiudicarsi la prima puntata di Top Dieci.

Top Dieci diretta 14 giugno finisce qui

Il nuovo show di Rai 1 è forgiato dal piglio del suo conduttore. Carlo Conti imprime il ritmo e lo sostiene anche quando l’elemento centrale del programma sembra appannarsi. Come in altre trasmissioni, da Tale e quale Show a La Corrida, il presentatore toscano si pone come traino intransigente.

Simile anche la stuttura di base: un elemento centrale come pretesto attorno a cui far ruotare lo spettacolo vero e proprio, garantito dagli ospiti. In questo caso, il valzer delle classifiche e la sfida dalle squadre. Il gioco di Top Dieci incuriosisce e avvince, in una certa misura, ma di per sé non sarebbe sufficiente se mancassero protagonisti in grado di animarlo davvero.

Ecco perché, durante la prima uscita, è sembrato appannarsi quando anche i componenti delle squadre hanni livellato il loro apporto.



0 Replies to “Top Dieci diretta 14 giugno – Il nuovo show di Carlo Conti su Rai 1”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*