Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno: Enzo Paolo Turchi concorrente a mani vuote


Il Vip che gioca in questa puntata é Enzo Paolo Turchi. Il ricavato della vittoria viene donata in beneficienza, alla Caritas.


Sabato 20 giugno, dalle 20.35 su Rai1 Amadeus conduce una nuova puntata de I Soliti Ignoti il ritorno.

Nella versione post Covid 19, il protagonista del gioco è un Vip che  ha il compito di abbinare le otto identità ed il parente misterioso. Il ricavato della vittoria viene donato in beneficienza alla Caritas. Il Vip che gioca in questa puntata é Enzo Paolo Turchi.

I Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno gioca Enzo Paolo Turchi

Nella puntata del 20 giugno il concorrente è Enzo Paolo Turchi. Deve abbinare le seguenti identità: chi è un artista delle sfere, chi è uno chef, chi ha un’azienda di essiccazione,
chi dirige un pony club, chi è un coach di canoa. E ancora chi disegna attrezzature sportive, chi é stata la dama del tornellino. E chi infine è un consulente informatico.

Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno primo ignoto

Enzo Paolo Turchi indovina a colpo sicuro la prima identità. Martina , 30 anni, di Civitavecchia dirige un pony club. L’identità vale 6.000 euro.

La seconda identità, del valore di 32.000 euro, è Alessandro, 27 anni, di Roma.  Secondo Enzo Paolo Turchi potrebbe essere un consulente informatico. La risposta però è errata.

Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno terzo ignoto

Il terzo ignoto è Matteo di 29 anni. Dall’abbigliamento stravagante il concorrente suppone che sia l‘artista delle sfere. Risposta corretta. Enzo Paolo Turchi riparte da 3.000 euro.

soliti ignoti 4 identità

La quarta identità è Roberta di 35 anni, nata a Bari ma vive a Roma. Turchi chiede l’indizio:

  • é una frana nello stirare,
  • fa sempre attenzione al procedimento da seguire,
  • durante il viaggio di nozze a Napoli, ha incontrato Amadeus in un bar.

L’identità vale 66.000 euro con imprevisto. Ma Enzo Paolo Turchi indovina l’identità. La signora è un consulente informatico.

I Soliti Ignoti il ritorno quinta identità

La quintà identità è Fabrizio, 24 anni, di Nocera Inferiore. Anche in questo caso Enzo Paolo Turchi si avvale dell’indizio:

soliti ignoti identita 5

  • La domenica si reca al porto per vedere le barche,
  •  è arrivato al Polo Nord per ammirare l’aurora boreale,
  • nel suo lavoro è molto importante l’acqua.

Il suo passaporto è di 100.000 euro con imprevisto. Enzo Paolo Turchi indovina anche questa identità. Il ragazzo ha un’azienda di essiccazione.

L’ignoto sei è Federico, 29 anni, di Roma. Il concorrente si avvale per la terza volta dell’indizio:

soliti ignoti il ritorno Federico

  • la nonna gli diceva sempre che da grande tutte le donne sarebbero cadute ai suoi piedi,
  • una volta ha montato la piscina a casa all’insaputa di tutti,
  • nel suo campo ognuno ha il suo stile.

Il valore dell’identità è di 23.000 euro. Ma questa volta Enzo Paolo Turchi non indovina. Federico purtroppo non disegna attrezzature sportive.

soliti ignoti 7 identità

La penultima identità è Fabiana, 39 anni, di Roma. Inizialmente Turchi crede che sia una coach di canoa. Ma successivamente opta per il mestiere di chef. Il suo valore è 16.000 euro. La risposta è errata.

Al termine della prima fase di gioco, Amadeus spiega che Alessandro disegna attrezzature sportive, Federico è lo chef, mentre Fabiana è il coach si canoa.

Carmen Russo

L’ultima identità è Carmen Russo, moglie di Enzo Paolo Turchi. A colpo sicuro il coniuge opta “è stata la dama del tortellino”. La sua identità vale 4.000 euro. La risposta è esatta.

Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno carmen russo

La showgirl ha tenuto il titolo per un anno. E per l’evento indossava abiti tipici emiliani.

I Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno Il parente misterioso

E’ giunto il momento di conoscere il parente misterioso. Il concorrente chiede subito il grado di parentela. Il signor Pio, di 57 anni, è il papà di uno degli ignoti.

Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno parente misterioso

A primo impatto Turchi nota una vaga somiglianza con le identità uno,sei ed anche con la sette. Ma decide di dimezzare il montepremi per eliminare 4 identità. Il Signor Pio non è il padre delle identità due,quattro,sette ed otto.

Enzo Paolo Turchi ha scelto di utilizzare anche il binocolone. Ma esso non lo aiuta a fare chiarezza tra i suoi dubbi. Sceglie inizialmente l’ignoto sei. Ma si avvale del dubbione, dimezzando ancora il montepremi, e sceglie di cambiarlo infine con il numero uno.

La somma in palio è di 35.800 euro. Ma Enzo Paolo Turchi non indovina l’identità corretta. Pio è in realtà il padre di Matteo, l’ignoto numero tre.

Termina così la puntata dei Soliti ignoti il ritorno.



0 Replies to “Soliti Ignoti il ritorno 20 giugno: Enzo Paolo Turchi concorrente a mani vuote”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*