Connect with us

Intrattenimento

E la chiamano estate diretta 5 agosto 2020: prima puntata nel Salento

Debutta il programma itinerante con Federico Quaranta, Laura Forgia e Manila Nazzaro. Tappa della prima puntata: il Salento.

Pubblicato

il

Debutta il programma itinerante con Federico Quaranta, Laura Forgia e Manila Nazzaro. Tappa della prima puntata: il Salento.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Giovedì 5 agosto, in diretta dalle 23.05 su Rai 2, debutta E la chiamano estate. Al timone Federico Quaranta. Il conduttore è accompagnato da Laura Forgia. E Manila Nazzaro, reduce dall’esperienza di Temptation Island 7.

Il programma racconta come gli italiani stanno affrontando l’estate 2020, ai tempi del Coronavirus. E in quali luoghi della nostra penisola trascorrono le vacanze.

La prima puntata è dedicata alla Puglia, in particolare al Salento. Si parte da Lecce per raggiungere Santa Maria di Leuca. Ospiti i Sud Sound System, band che unisce il genere reggae con il ritmo della pizzica.

E la chiamano estate diretta 5 agosto, prima puntata, il Salento

Nella diretta del 5 agosto, Federico Quaranta e Laura Forgia sono alla stazione, muniti di mascherina e valigie. La tappa del loro primo viaggio è il Salento.

Si parte dalla Porta Napoli di Lecce. E’ in stile barocco ed è stata realizzata nel Cinquecento. I due conduttori visiteranno il territorio separatamente, dividendosi i compiti. Mentre la Forgia si sposterà verso Gallipoli, Quaranta da Lecce si avvicinare al mare Adriatico.

E la chiamano estate diretta 5 agosto duomo lecce

Federico Quaranta visita piazza Duomo di Lecce, realizzata con la celebre pietra leccese. Essa costituisce la base della maggior parte delle costruzioni del centro storico. Visita anche la chiesa di San Matteo che presenta la facciata composta da spazi concavi e convessi. Segue anche il convento dei celestini, realizzato tra il Cinquecento ed il Seicento.

Il conduttore, avvalendosi dall’oste e poeta Oliviero Carlino, racconta brevemente la storia del Castello di Acaya. E’ un antico feudo che è stato di proprietà degli Acaya per ben tre generazioni.

E la chiamano estate diretta 5 agosto poeta

Successivamente Federico Quaranta ed Oliviero Carlino illustrano alcuni piatti e prodotti tipici del territorio, come le sagne ncannulate e le friselle.

E la chiamano estate i Sud Sound System

Federico Quaranta incontra i Sud Sound System. La band è nata nel 1988 in un periodo storico particolare per la Puglia, che era sotto lo stretto controllo delle organizzazioni mafiose.

E la chiamano sud sound system

Hanno iniziato la loro carriera trattando temi sociali. E mai avrebbero immaginato,all’epoca, di riempire le piazze. Secondo i componenti della band la musica ha aiutato questo territorio, salvando molti giovani dalla malavita. Inoltre spiegano di essere fieri di cantare anche in dialetto. E’ un elemento caratterizzante della loro stile musicale.

Laura Forgia a Gallipoli

Laura Forgia si trova a Gallipoli. E’ soprannominata anche la perla dello ionio.

E la chiamano gallipoli

L’ex professoressa dell’eredità si aggira tra i negozi di souvenir della città, scoprendo le tipiche spugne di Gallipoli. E delle statue di donna, realizzate in terracotta. Secondo una credenza popolare più la donna raffigurata è in carne, più porterà abbondanza.

Fa visita poi ad una coppia di artisti che realizza svariati oggetti con la ceramica: dalle rose, ai pesci, agli alberi.

E la chiamano estate diretta 5 agosto torre orso

Federico Quaranta torna dai Sud Sound System. Ma stavolta si trovano nella località balneare Torre dell’Orso. Qui, da giovani, i componenti della band trascorrevano le giornate d’estate.

Invece Laura Forgia visita uno stabilimento balneare d’eccezione, dotato della beach spa. E del servizio food box, dove dei runner consegnano il cibo ordinato dai clienti.

E la chiamano estate diretta 5 agosto Otranto

Federico Quaranta raggiunge Otranto, la città più ad est d’Italia. Rispetto agli anni passati, a causa del covid 19, è semi deserta. Otranto era uno dei punti di partenza dei pellegrini per raggiungere la Terra Santa.

E la chiamano estate diretta 5 agosto adriatico

Ad Otranto si trova la chiesa di SS Maria Annunziata e il Castello Aragonese. Esso fu distrutto dall‘Impero Ottomano nel 1480 . E ricostruito qualche anno dopo da Alfonso d’Aragona. Oggi il castello è un circuito museale, dove vengono ospitati eventi e mostre.

Successivamente incontra Rocco, un gestore di un agriturismo. Racconta che i visitatori scelgono la sua masseria per il piacere di immergersi nella natura. Suo padre, alla veneranda età di 96 anni, è un instancabile lavoratore. E cerca ancora di rendersi utile nell’attività di famiglia. A pochi passi dalla masseria si trova un museo della pietra. Qui si possono osservare dolmen e menir.

E la chiamano estate stagione balneare

Laura Forgia intervista il proprietario di uno stabilimento balneare che racconta in quale modo sta affrontando l’estate 2020.

E la chiamano stabilimento

Innanzitutto porge molta attenzione al distanziamento sociale e al rispetto nelle regole. Ma allo stesso tempo deve fare i conti con una stagione iniziata in netto ritardo insieme agli anni scorsi. E con un radicale cambiamento del turismo. Quest’anno infatti non ci sono turisti stranieri, ma solo italiani.

E la chiamano estate diretta 5 agosto sentieroAttraverso l’aiuto di un guida, Federico Quaranta visita il Sentiero delle Cipolliane. Il percorso naturalistico è caratterizzato anche da grotte ed insenature realizzate dall’azione degli agenti atmosferici. E’ presente anche la Torre Palane, fortificazione costruita per salvaguardare le coste pugliesi dall’attacco dei Saraceni e dei Turchi.

L’ultima tappa del loro viaggio è Santa Maria di Leuca. Federico Quaranta visita la Basilica de Finibus Terrae. Mentre Laura Forgia fa un giro in barca. I due conduttori si incontrano a cena, degustando del tipico vino rosato salentino.

E la chiamano estate il nostro commento

La prima puntata di E la chiamano estate, ha mostrato sin da subito alcuni punti di debolezza. La trasmissione ha avuto la presunzione di voler concentrare, in circa un ‘ora di trasmissione, troppi servizi e interviste agli abitanti del luogo.

Ne è venuto fuori un racconto superficiale e frettoloso. E così i telespettatori non riuscivano a seguire con la giusta attenzione la storia del territorio salentino.

Inoltre Federico Quaranta e Laura Forgia, hanno condotto la puntata separatamente, dividendosi i luoghi da visitare. Si sono incontrati all’inizio della trasmissione. E si sono rivisti nel finale. Mentre nella conduzione individuale raccontavano il territorio in maniera abbastanza naturale, nei frammenti in cui erano insieme non si percepiva alcuna affinità tra di loro. Per tale ragione la coppia è apparsa alquanto forzata.

Inoltre Federico Quaranta ha tentato di trasformarsi in una sorta di Alberto Angela, imitandone lo stile divulgativo. Siamo ancora lontani dalla professionalità di Angela, difficilmente imitabile.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement
1 Commento

1 Commento

  1. Antonio

    6 Agosto 2020 at 9:19

    Trasmissione rilassante ha fatto conoscere tratti del Salento che sembra tutti sappiamo ma non conosciamo bella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Intrattenimento

Amici 21 diretta della quinta puntata di domenica 17 ottobre

Nella puntata di oggi ci saranno due eliminazioni. Nuovi svolgimenti per la maglia sospesa di Flaza

Pubblicato

il

Amici 21 puntata 17 ottobre
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

In onda oggi domenica 17 ottobre la quinta puntata di Amici 21 di Maria De Filippi.

Segui con noi la diretta su Canale 5 dalle ore 14.00.

Amici 21 puntata 17 ottobre – Anticipazioni

Nella quarta puntata di lunedì 11 ottobre Anna Pettinelli, docente di canto, ha eliminato Inder a seguito del suo comportamento irrispettoso. Per la stessa ragione, Lorella Cuccarini ha sospeso la maglia a Flaza, che oltre a non aver osservato le regole della scuola, ad esempio l’utilizzo limitato del cellulare, si è mostrata non curante a lezione.

Nella puntata di oggi le eliminazioni saranno due, una per il canto e una per il ballo.

Gli ospiti in studio sono i The Kolors e Ermal Meta, il quale è stato convocato anche in qualità di giudice per valutare i giovani cantanti nella prova a sorpresa.

Amici 21 puntata 17 ottobre – Diretta

Maria De Filippi dà il via alla quinta puntata di Amici 21.

La puntata viene inaugurata dalla lettera, letta da Maria, da parte di Lorella Cuccarini a Flaza.

Amici 21 puntata 17 ottobre Flaza

Le parole della docente sono umili, giuste e professionali. Lorella decide di non eliminarla dal programma, perché ritiene che ci sia una parte di Flaza ancora da scoprire, ma comunque ancora non la fa rientrare a scuola e le toglie il telefono per una settimana.

Infine, mandano in ascolto il brano di Flaza “Malefica” prodotto da Michelangelo. Il tutto a sua insaputa.

Amici 21 puntata 17 ottobre – Le cover degli allievi di canto giudicate da Ermal Meta

Ai ragazzi di canto è stato chiesto di dedicarsi alle cover con maggiore impegno. La loro permanenza in scuola dipenderà dal voto del giudice chiamato oggi in studio: Ermal Meta. 

Ognuno degli allievi ha dovuto preparare due brani e decidere se interpretarli meramente o riscrivere il testo.

La prima a iniziare è Nicol che porta il brano “A te” di Jovanotti con una scrittura tutta sua. Il voto che gli ha assegnato Ermal è 7+. Successivamente porta una sua interpretazione del brano “Vorrei scrivere di te” di Marco Calabrese.

Ermal Meta decide di riconfermarle la felpa.

Amici 21 puntata 17 ottobre Nicol

L’esibizione di Mattia con Carola

Si stoppa per un attimo la prova di canto, e si passa all’esibizione di Mattia in un ballo sensuale. Ad accompagnarlo è Carola, allieva di Alessandra Celentano.

Amici 21 puntata 17 ottobre Mattia

Raimondo Todaro riconferma la maglia a Mattia.

La prova di canto di LDA su “A te” di Jovanotti

LDA scende per iniziare la sua prova con una cover di “A te” di Jovanotti, esattamente come Nicol, con la differenza che lui ha deciso di non scrivere il testo ma solo di interpretarla.

L’interpretazione di LDA non convince Ermal Meta che gli assegna un 5+.

Amici 21 puntata 17 ottobre LDA

Il secondo brano, su cui LDA ha riscritto, è “Senza una donna” di Zucchero.

Rudy gli riconferma la felpa.

L’esibizione di Serena

Serena, allieva di Todaro, deve esibirsi in una coreografia scelta dalla Celentano che non apprezza né il corpo della ragazza né la sua mancata femminilità.

Amici 21 puntata 17 ottobre Serena

Raimondo Todaro le riconferma la felpa.

“Mi fai impazzire” di Blanco cantato da Albe

Il voto di Ermal per l’interpretazione di Mi fai Impazzire da parte di Albe è 6 -. L’artista ritiene che non ha adoperato la giusta dose di rabbia per questo pezzo.

Il secondo brano è Millevoci proprio di Albe.

Anna Pettinelli gli riconferma la felpa.

Si esibisce Christian, allievo di Todaro, che si complimenta con lui per i miglioramenti.

La Celentano critica la poca incisività del ragazzo, intanto Todaro gli riconferma la maglia.

Alex sulle note di “Ancora” di Edoardo de Crescenzo

Alex, allievo di Lorella, porta prima il brano Before You Go di Lewis Capaldi, successivamente, “Ancora” di Edoardo de Crescenzo.

Ermal Meta gli affida un 7,5, voto più alto fino adesso e Lorella gli riconferma la maglia.

Successivamente si esibisce Dario, alunno di danza della docente Veronica, la quale ci tiene particolarmente a far notare le molteplici qualità del ragazzo.

L’esibizione di Rea

Rea porta una sua interpretazione riscritta del brano di Tom Odell “Another Love” e fa lo stesso per il brano “Miss You” dei Rolling Stones.

Amici 21 puntata 17 ottobre REA

Rudy le riconferma la felpa.

Carola si esibisce in un ballo diverso dal suo stile, e entusiasma sia Raimondo che Alessandra, sebbene alcuni difetti evidenziati ovviamente dalla Celentano.

È il turno di Luigi che canta “A mano A mano” di Rino Gaetano rielaborando il testo. Ermal Meta non impressionato dalla esibizione ma colpito dalla capacità d’interpretazione gli dà un 6.

Successivamente canta In the Air Tonight di Phil Collins anche qui rielaborando il testo.

Luigi viene riconfermato.

La sfida tra Matt e Domenico Guido

Alessandro Celentano ha individuato un nuovo talento: Domenico Guido. Per tentare di far entrare il ragazzo, emana una sfida di ballo tra lui e Matt, allievo della Peparini. A giudicarli sarà il noto ballerino Kledi.

I giovani allievi si sfidano in due coreografie diverse, soprattutto di genere. Classico per Guido, moderno per Matt.

Kledi dà il verdetto finale: a vincere la sfida è Guido. Matt deve lasciare la scuola.

Le esibizioni di Giacomo e di Tommaso

Giacomo porta il brano “Tu non mi basti mai” di Lucio Dalla.

Ermal decide di non dare un voto all’esibizione perché Giacomo aveva da poco pianto per l’uscita di Matt dalla scuola, e questo compromette la voce.

Secondo Rudy, Giacomo non si sta impegnando molto per quanto riguarda la scrittura. Ermal gli consiglia di leggere di più, perché le canzoni stanno tutte nella lettura e non solo nella musica.

È il momento di Tommaso, che riscrive due strofe nel brano Before You Go.

Il voto di Ermal è 5.

Il secondo brano che canta Tommaso è Un’emozione per sempre.

Lorella Cuccarini gli riconferma la felpa.

 


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Tinto torna su La7 con la nuova edizione di Mica pizza e fichi – anticipazioni

La nuova stagione del programma condotto da Tinto sulla rete diretta da Urbano Cairo .

Pubblicato

il

Mica pizza e fichi La7
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Dal 17 ottobre ogni domenica alle 11.50 torna su La7 la nuova stagione di Mica pizza e fichi, il format dedicato a uno dei simboli dell’identità culturale italiana e tra i cibi più noti, amati e celebrati nel mondo: la pizza.

Mica pizza e fichi Tinto

Mica pizza e fichi – anticipazioni

Alla guida sempre Tinto, che nel programma televisivo ci accompagnerà in un viaggio in cui il mondo della cucina, incontrerà e si fonderà con quello della narrativa. I suoi ospiti in tv, saranno scrittori e scrittrici pronti ad assaggiare i menù dei più grandi pizzaioli italiani.

Un incontro tra due talenti diversi, quello di chi sa emozionare con le parole e quello di chi sa farlo con i sapori. Un confronto al termine del quale scopriremo che una pizza fatta a regola d’arte e un buon libro sono dei piaceri quotidiani non così distanti tra loro.

Il cast sarà composto dai più rinomati pizzaioli italiani: Lorenzo Sirabella, Domenico Fortino, Antonio Pappalardo, Luca Mastracci, Salvatore Lionello, Friedrick Schmuck, Cristian Marasco. E ancora Gennaro Battiloro, Gianni Di Lella, Arcangelo Zulli, Giovanni Mandara, Renata Stiko, Pierluigi Police, Massimiliano Ciaffone, Pierangelo Chifari, Massimiliano Prete. Completano il cast Massimo Giovannini, Alessandro Plastina, Salvatore Gatta, Tommaso Vatti.

Gli scrittori che assaggeranno insieme a Tinto le loro creazioni saranno: Anna Premoli, Federico Palmaroli, Giluio Mosca, Diego Galdino, Marco Buticchi, Fulvio Risuleo, Pierfrancesco Poggi, Annarita Briganti, Paolo Di Paolo Wallie.

Puntate

Dieci puntate in cui i sapori si fondono alle parole, i profumi alle storie. Un percorso alla scoperta di un mondo, quello della pizza, sempre più in evoluzione, in costante equilibrio tra tradizione e spinta innovativa.

Mica pizza e fichi è un programma prodotto per La7 da RG FACTORY.

I telespettatori possono seguire e commentare attraverso l’hashtag #mpef  su IG @micapizzaefichi_it, FB @MICAPIZZAEFICHI.ITA

Sito web per rivedere le puntate sul sito ufficiale


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere

Intrattenimento

Domenica In 17 ottobre, Mara Venier incontra Nino D’Angelo, Pretelli, Al Bano, Miriam Leone

Ecco gli ospiti in studio e le novità del quinto appuntamento con il programma condotto da Mara Venier.

Pubblicato

il

Domenica In 17 ottobre cover
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Domenica In 17 ottobre: Mara Venier torna in diretta dagli Studi Fabrizio Frizzi di Roma con la quinta puntata del talk show di Rai 1 dalle ore 14 alle ore 17.10. Tanti gli  ospiti in studio e in collegamento tra cui anche Nino D’Angelo, Al Bano, Pierpaolo Pretelli e l’ex Miss Italia Miriam Leone.

Domenica In 17 ottobre Mara Venier in studio

Domenica In 17 ottobre anticipazioni: Mara Venier incontra Nino D’Angelo e Al Bano di Ballando con le Stelle

Il cantante napoletano Nino D’Angelo da oltre un anno assente dalla tv, si racconterà nel salotto di Mara Venier, tra carriera e vita privata. L’artista partenopeo regalerà anche ai telespettatori alcuni momenti musicali, esibendosi con il nuovo singolo “Voglio parla’ solo d’Amore’.

Si proseguirà con uno spazio dedicato al dancing show ‘Ballando con le stelle’, che ha preso il via sabato 16 ottobre in prima serata su Rai 1. Mara incontrerà uno dei ballerini-concorrenti più attesi: Albano CarrisiCon l‘artista si rivedrà la performance della sera precedente.

Domenica in 17 ottobre Al Bano

Successivamente ci saranno i commenti in studio con con Guillermo Mariotto (storico giudice del programma di Milly Carlucci) e Alessandra Mussolini (ex concorrente del dancing show e nuovo ‘giudice’ a latere). Ma non è tutto perché Carrisi si esibirà insieme alla giovane cantante italo-americana Romina Perri nel brano “Felicità”. 

Da Tale e quale show a Domenica In: Mara Venier ospita Pierpaolo Pretelli

Domenica In 17 ottobre Pierpaolo Pretelli sorridente

L’ex velino di Striscia la Notizia, poi anche concorrente del Grande Fratello Vip 5, da quest’anno è nel cast di Tale e Quale Show, di cui è uno dei protagonisti principali. Il compagno di Giulia Salemi si racconterà a Domenica In del 17 ottobre per la prima volta nel salotto televisivo di Mara Venier. E non mancheranno le emozioni. 

Pierpaolo sta infatti vivendo un momento molto felice della sua carriera professionale. A Tale e Quale Show ha trionfato con l’interpretazione di Clementino. Ma anche della sua vita privata: l’amore per Giulia Salemi, nato al Grande Fratello Vip 5, sembra andare molto bene. E sono in tanti a scommettere che molto presto tra i due ci possano essere anche i fiori d’arancio. 

Successivamente sarà presente anche l’ex Miss Italia Miriam Leone.

Domenica In 17 ottobre anticipazioni: il caso di Luana D’Orazio ed il gioco telefonico

Mara Venier presenterà nel corso di Domenica in il nuovo gioco telefonico ‘Pronto, chi canta?’. Un momento di leggerezza che coinvolgerà alcuni ospiti in studio e il pubblico da casa. Nella quinta puntata di Domenica In però si tratterà anche di un caso che ha colpito e addolorato l’Italia intera. 

Si parlerà infatti della tragica morte di Luana D’Orazio. Mara Venier ne parlerà con Emma Marazzo e Alberto Orlandi, rispettivamente mamma e fidanzato della giovane di 22 anni.


Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Continua a leggere
Advertisement

Seguici su:

Di tendenza

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it