Dal pollaio alla pista con Davide Cironi su Motor Trend


Motor Trend propone un programma nel quale le peggiori auto, in cattive condizioni, vengono portate a nuova vita.


Dal pollaio alla pista arriva su Motor Trend a partire da lunedì 14 settembre. Davide Cironi sbarca sul canale per eccellenza dedicato ai motori per condividere con il pubblico la sua passione. Vuole dare una seconda opportunità a macchine su cui nessuno scommetterebbe un centesimo.

Dal pollaio alla pista Davide Cironi su Motor Trend

Dal pollaio alla pista è produzione originale del canale 59 del gruppo Discovery,  composta da sette puntate, ciascuna della durata di un’ora.

Arriva in prima tv assoluta da lunedì 14 settembre alle 22:15.

Quando si tratta di dare nuova vita a vetture abbandonate e dimenticate, Davide Cironi è sempre pronto a sporcarsi le mani. Classe 1987, originario de L’Aquila, Davide è un Test Driver di esperienza e un punto di riferimento per gli appassionati delle quattro ruote.

Nel 2013 ha fondato Drive Experience.it, diventato nel giro di pochi mesi il programma web in lingua italiana più seguito dagli amanti del settore motori. Ed ha aperto il suo canale YouTube (che ora conta più di 300 mila iscritti) dove racconta le sue esperienza di guida, la storia dei Grandi Uomini del Motor Sport internazionale e le sue affascinanti opere di restauro nelle serie Project 75. Dal pollaio alla pista e Lamborghini Countach Replica V6 Turbo.

In questa nuova produzione targata Motor Trend, Davide si cimenta con antiche glorie e vecchi rottami, salvandoli dal loro stato di abbandono e trasformandoli in autentici gioielli.

Le puntate e le macchine protagoniste

In ogni puntata, la star di DriveExperience.it recupera auto malridotte da luoghi sperduti come pollai, stalle e fienili, con l’obiettivo di rimetterle a nuovo e portarle in pista. Per realizzare ogni progetto, ricorre all’aiuto delle migliori officine ubicate ovunque nel Paese. Attinge alla rete di appassionati ed esperti di motori ben radicata nel territorio italiano. Perché un restauro vero e proprio non richiede solo tempo e dedizione, ma soprattutto esperienza e grande conoscenza delle quattro ruote.

Le auto recuperate in ogni episodio, con le loro anime e le loro mille sfumature, hanno tutte una storia da raccontare, che Davide prova a farci conoscere dal sedile del passeggero.

Queste le protagoniste: Fiat 500 f del 1968, Alfa Romeo 75 2.0 a Carburatori del 1986, Alfa Romeo Giulia GT Junior del 1967. E poi: Mini Mayfair 1.0 del 1989, Lamborghini Countach replica modificata v6 Turbo e Ford Sierra Cosworth 2wd del 1988.

Anche il più piccolo dettaglio può essere determinante per far sfrecciare di nuovo queste vetture, che torneranno all’antico splendore grazie alla cura di Davide e all’impegno dei team e dei professionisti coinvolti.

Dal pollaio alla pista dove vederlo

La serie è disponibile in anteprima su Dplay Plus a partire dalla seconda puntata dal 14 settembre e successivamente su Dplay (sul sito dplay.com – o su App Store o Google Play).

Motor Trend è visibile al Canale 59 del Digitale Terrestre, su Sky Canale 418 e Tivùsat Canale 59.

Il programma è prodotto da Drive Experience SRLS per Discovery Italia.



0 Replies to “Dal pollaio alla pista con Davide Cironi su Motor Trend”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*