Boss in incognito ultima puntata con Renato Lenzi di Zoomarine


Tutte le notizie sul capo aziendale che va a lavorare con i suoi dipendenti. Lo affianca Max Giusti.


Boss in incognito va in onda lunedì 28 settembre, con l’ultima puntata della sesta stagione. Il docu-reality va in onda in prima serata su Rai 2.

Boss in incognito ultima puntata

Condotto da Max Giusti, Boss in incognito accompagna il pubblico alla scoperta di realtà aziendali italiane d’eccellenza. Inoltre ha narrato, da sempre, l’incontro tra due mondi solitamente separati e distanti. Da una parte quello dei boss che decidono di lavorare sotto copertura nella loro azienda, per conoscerla meglio. Dall’altra quello dei loro lavoratori. Inoltre, in questa nuova stagione, per la prima volta nella storia del programma, anche il conduttore è sotto copertura in incognito. E, con un nome di fantasia e nuove sembianze, può dare una mano al boss e sostituirlo nella sua missione.

Le telecamere di Boss in incognito arrivano nelle aziende con un pretesto per non far insospettire gli operai. In azienda viene detto che si sta girando “Un lavoro in sette giorni”, documentario per la Rai che aiuta a ricollocare persone che hanno perso il lavoro a causa del Covid. E per questo vengono sottoposte a un training di una settimana. Solo al termine della settimana, i lavoratori scoprono che sono stati affiancati nelle loro mansioni dal loro boss e, in alcuni casi, da Max Giusti, che svela la sua vera identità.

Protagonista dell’ultima puntata Renato Lenzi

Protagonista della quarta e ultima puntata è Renato Lenzi, Ceo dei parchi acquatici di Zoomarine a Torvaianica, Aqua Felix a Civitavecchia e Acquajoss in provincia di Ravenna.

I tre parchi si estendono su una superficie di 540.000 metri quadrati, accolgono ogni anno più di 800.000 visitatori, contano quasi mille dipendenti e accolgono 400 animali di 36 specie diverse.

Nella sua avventura in incognito, Lenzi non solo si camuffa ma cambia totalmente la sua voce e il suo accento per non farsi riconoscere. Dopo la trasformazione affianca i suoi dipendenti. Il primo è Andrea, che si occupa della supervisione del parco di Civitavecchia.

Fiorello gli insegna come si costruisce l’allestimento delle scenografie di Zoomarine, e Cesare, il gigante buono, si occupa delle pulizie.

Anche questa volta Max Giusti deve arrivare in soccorso del boss per due volte. Entra anche lui in incognito nel parco e affianca Federica, che si occupa con grande passione dell’addestramento e della cura degli uccelli tropicali. Infine Vanja che gli mostra come si curano e si addestrano delfini e pinnipedi.

Boss in incognito per l’emergenza Covid

Boss in incognito è tornato in onda in un momento difficile. L’emergenza Coronavirus ha messo a dura prova tutto il sistema produttivo italiano, ma il programma è l’occasione per raccontare la resistenza e la rinascita delle nostre aziende e di tutti i lavoratori.

Il docu reality è una produzione di Rai2 in collaborazione con EndemolShine Italy ed è scritto da Francesca Picozza (capo progetto), Annalisa Fini, Giuliano Rinaldi ed Elisabetta Valori. La regia è di Alberto Di Pasquale.

Il programma è fruibile su RaiPlay.



0 Replies to “Boss in incognito ultima puntata con Renato Lenzi di Zoomarine”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*