Ballando con le Stelle 21 novembre, vince Gilles Rocca, secondo Paolo Conticini


Terza classificata Alessandra Mussolini. Daniele Scardina vince il premio della giuria e il premio per la coppia più emozionante.


La finale di Ballando con le Stelle va in onda questa sera, 21 novembre, su Rai 1. La conduttrice Milly Carlucci, dopo un’edizione travagliata, deve confrontarsi con l’ultimo ostacolo: l’assenza di Maykel Fonts risultato positivo al Covid. Il ballerino di Alessandra Mussolini è sostituito da Samuel Peron.

Nel corso della semifinale Elisa Isoardi e Raimondo Todaro sono stati ripescati, e si sono uniti alle sei coppie finaliste. Ecco la classifica provvisoria con i punteggi ottenuti nel corso della semifinale. Per proclamare la coppia vincitrice tali punteggi devono ancora essere sommati a quelli ottenuti dalla giuria e dal televoto di questa sera.

  • Gilles Rocca – Lucrezia Lando (30 punti)
  • Paolo Conticini – Veera Kinnunen (30 punti)
  • Alessandra Mussolini – Samuel Peron (30 punti)
  • Daniele Scardina – Anastasia Kuzmina (10 punti)
  • Costantino della Gherardesca – Sara Di Vaira (0 punti)
  • Elisa Isoardi – Raimondo Todaro (ripescati) (-10 punti)
  • Tullio Solenchi – Maria Ermachkova (-10 punti)

A fine puntata e del tutto a sorpresa, infatti, Milly Carlucci aveva annunciato che nessuna coppia sarebbe stata eliminata quel giorno.

In occasione della finale, infine, la ballerina per una notte è la presidente della giuria Carolyn Smith. Questo tuttavia non la esonera dai suoi doveri di giurata, che compie insieme a Ivan Zazzaroni, Fabio Canino, Selvaggia Lucarelli e Guillermo Mariotto.

Ballando con le Stelle 21 novembre, l’esibizione di Tullio Solenghi

Maykel Fonts è in collegamento da casa per incitare la sua allieva Alessandra Mussolini. Quindi, entrano in pista tutte le coppie finaliste. Come anticipato, Alessandra Mussolini è accompagnata da Samuel Peron.

Il giudice Guglielmo Mariotto è vestito da Babbo Natale. “Sei inquietante così” scherza la conduttrice. “E tu allora vestita da Frozen?” risponde lui.

I primi a danzare sono Tullio Solenghi e Maria Ermachkova. Dietro le quinte, Solenghi si lamenta del 5-0 ricevuto dai giudici sabato scorso contro Paolo Conticini e Veera Kinnunen. “Lo trovo ingiusto” afferma. Nel corso dell’edizione, fra SOlenghi e la sua maestra è nata una bella amicizia. Per la prima fase della finale si esibiscono con una Rumba.

“Mi piacciono le cose basilari, ma forse in finale c’è stata troppa tensione. C’è stato qualche errore.” commenta Carolyn Smith. Canino e Zazzaroni sono d’accordo con lei. Selvaggia Lucarelli e Mariotto lo criticano anche più aspramente: “Non hai dato il massimo stasera, dovevi portare un cavallo di battaglia” dice la Lucarelli. I voti ricevuti dalla coppia sono tre 7, un 8 da Selvaggia Lucarelli e un 6 da Mariotto. Il totale, sottraendo anche i 10 punti in negativo che la Solenghi si porta dietro dalla semifinale, è 25 punti.

Ballando con le Stelle 21 novembre

Ballando con le Stelle 21 novembre, Daniele Scardina e Paolo Conticini in pista

La seconda coppia a esibirsi questa sera è quella composta da Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina. Se non sei forte la vita ti butta a terra. Vinciamo: dobbiamo vincere.” afferma Scardina nel filmato introduttivo. Il ballo della coppia è un potentissimo Paso.

Mariotto insiste e commenta per primo l’esibizione. “Hai deciso che vinci” esclama il giudice. “Eccellente, da sportivo hai tirato fuori grinta, coordinazione, attitudine, feeling, e dei sollevamenti pazzeschi.” dichiara la Smith. “Sei stata più brava della tua ballerina” continua Zazzaroni. L’esibizione è la prima della serata a ottenere un punteggio perfetto: tutti 10. 

Tocca poi a Paolo Conticini e Veera Kinnunen. Conticini ha scritto una lettera per la sua maestra. “Mi mancheranno le tue risate, volevo dirti grazie per tutto quello che hai fatto per me” le dice. Ballano un Quick ricco di prese e momenti tecnici.

Stavolta è Selvaggia Lucarelli la prima a parlare. “Il tuo fascino retrò mi colpisce.” dice. Carolyn Smith ha apprezzato molto la tecnicità delle prese. Per la coppia tre 9 e due 10: in totale fanno 47 punti. 

Ballando con le Stelle 21 novembre, le esibizioni di Elisa Isoardi e Alessandra Mussolini

La quarta coppia in pista è la ripescata della semifinale, con Elisa Isoardi e Raimondo Todaro. Tante le vicissitudini vissute dai due. Prima Todaro, che colpito da un’appendicite fulminante ha dovuto fare una lunga riabilitazione per ritornare in forze. E poi, la distorsione alla caviglia della Isoardi, che ha comportato il ritiro della coppia. Ciononostante, i due non si sono mai arresi, e sabato scorso hanno conquistato il rientro in pista. Si esibiscono con una passionale Rumba.

“Avete ballato poco, e nonostante questo avete davvero spaccato” afferma la Smith. “E’ merito della coppia” risponde Canino. “Avrei voluto vedere di più. Chi vi ha preceduto ha alzato di più l’asticella” commenta poi la Lucarelli. Guadagnano 42 punti in totale.

Arriva il turno di Alessandra Mussolini, accompagnata da Samuel Peron. Nell’introduzione la Mussolini parla del suo percorso a Ballando, e del legame stretto con il suo maestro Maykel Fonts. “Sono cambiato facendo questa esperienza” racconta. Stasera balla un Valzer.

Al termine dell’esibizione Maykel si collega con lo studio per complimentarsi con la sua allieva. Le valutazioni dei giudici sono entusiastiche, in particolare quella di Carolyn Smith e Mariotto. La Lucarelli si scaglia ancora contro la Mussolini. “Finché Simon non l’ha fatta volteggiare come una lampadina non ho visto niente di speciale.” esclama. I voti riflettono una profonda distanza fra le opinioni dei giudici: La Mussolini ottiene tre 9, un 10, e un 7 dalla Lucarelli. In totale, sono 43 punti.

Ballando con le Stelle 21 novembre

Ballando con le Stelle 21 novembre, il turno di Costantino della Gherardesca e Gilles Rocca

Come di consueto, Costantino della Gherardesca e Sara Di Vaira si presentano di fronte alle telecamere coperti da pesanti mantelli. “Stasera ballerò nudo” scherza. Il suo, viene ricordato, è l’approdo in finale con il peggior monte voti della giuria possibile. “Io ho ballato, ammetto di non essere bravissimo, o bravo, o un ballerino. Ma sono in finale. E’ una testimonianza di democrazia.” afferma. Costantino e Sara ballano un Tango.

Quando ha detto che si sarebbe esibito “nudo“, Costantino intendeva che avrebbe ballato con un abito del tutto normale, senza strani costumi o particolari coreografie. “Stavolta hai ballato veramente, avevi anche una bella espressione. Ma non sei ancora un ballerino” dice la Smith. “Costantino mi stava sulle p***e prima. Ma riconosco che per lui è stata un’operazione difficilissima. Non meritava la finale, ma non importa. Ti perdono tutto perché hai fatto ballare l’intelligenza.” commenta poi la Lucarelli. Come sempre, i voti dei giudici per Costantino non sono alti: quattro 6 e un 7 da Fabio Canino. Il totale è di 31 punti.

Resta solo una coppia nella sala delle stelle: Gilles Rocca e Lucrezia Lando. “Quando saremo sul palco sapremo se avremo vinto o no, al di là della coppa. Non c’entra niente la coppa.” afferma Rocca nel video di presentazione. Il ballo della coppia è una Rumba.

Se non vinci do fuoco a Mariotto” scherza Zazzaroni. Selvaggia non è d’accordo. “Avete sbagliato il ballo, hai coperto Gilles, il suo ballo era moscio e fiacco” dice. I voti riflettono le discrepanze fra le opinioni dei giudici: un 10, due 8, un 9 e un 6, quello di Selvaggia Lucarelli. Il totale è 41. 

Ballando con le Stelle 21 novembre, la classifica, Carolyn Smith ballerina per una notte

Si delinea la classifica provvisoria della giuria: ultimo Tullio Solenghi, sesto Costantino della Gherardesca, quinta Elisa Isoardi, quarto Gilles Rocca, terza Alessandra Mussolini, Secondo Paolo Conticini,  e primo Daniele Scardina.

Quindi, Carolyn Smith si racconta prima di esibirsi come ballerina per una notte. “Il mio approccio come giurata è cambiato nel tempo. Ero troppo perfida prima. Ora sono più morbida.” afferma.

Per la Smith sul palco è preparata una scenografia veneziana. Il corpo di ballo che la accompagna, si scopre alla fine, è composto da tutti i maestri di Ballando con le Stelle. “E’ stata una bella occasione per farti gli auguri di compleanno, un compleanno importante questa settimana” afferma la Carlucci.

Viene annunciata l’assegnazione del tesoretto dei tribuni del popolo: va ad Alessandra Mussolini, che con i dieci punti bonus balza direttamente al primo posto della classifica pre-televoto.

Infine, la prima eliminazione della finale dopo il televoto: Tullio Solenghi e Maria Ermachkova sono eliminati dalla competizione.

La conclusione del torneo Ballando con te

Il torneo dei ballerini da casa Ballando con te quest’anno si è svolto a distanza. I quattro finalisti hanno caricato le loro esibizioni sui social, che sono state votate dal pubblico a casa, e sono definitivamente premiate dai giudici questa sera.

“Siete il simbolo dell’Italia che balla” afferma Milly Carlucci. Poi, arriva la busta con scritto il vincitore della competizione, e del trofeo: sono Desirèe Zaccarro e Francesco Ficco, due giovanissimi ballerini pugliesi.

Le sfide dirette: Alessandra Mussolini VS Costantino della Gherardesca

La seconda parte della finale è caratterizzata da sfide dirette fra coppie partecipanti. Al termine di ogni confronto una coppia sarà eliminata.

Alessandra Mussolini sceglie di sfidare Costantino della Gherardesca. Daniele Scardina sfida Gilles Rocca, mentre Paolo Conticini si confronta con Elisa Isoardi.

Si inizia da Alessandra Mussolini, che balla un Tango con Samuel Perron. Poi, ballano Costantino della Gherardesca e Sara di Varia con un Charleston. La giuria deve pronunciarsi in favore di una delle due coppie. Alla fine, il risultato dei giudici è un 4-1 per Alessandra Mussolini. Il voto degli spettatori da casa non ribalta il risultato: Alessandra Mussolini passa il turno.

Daniele Scardina VS Gilles Rocca, Paolo Conticini VS Elisa Isoardi

La seconda sfida è fra Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina, contro Gilles Rocca e Lucrezia Lando. 

La giuria si pronuncia in favore di Gilles Rocca con 3 voti contro 2. Il voto dei social, poi, conferma la decisione con uno scarto minimo: 54% contro 46% di preferenze totali. L’eliminazione di Scardina scatena Selvaggia Lucarelli. “Chi dà i tesoretti li dà a cavolo, senza senso” dice “Se la Mussolini non avesse ricevuto il tesoretto Scardina forse non sarebbe stato eliminato”. 

L’ultima sfida è tra Paolo Conticini e Veera Kinnunen contro Elisa Isoardi e Raimondo Todaro.

Paolo Conticini vince il confronto tecnico con un 5 a 0, in attesa della valutazione dei social. Che, in ultimo, assegna definitivamente il turno a Paolo Conticini.

Restano in gara solo le tre coppie che si contendono i posti sul podio: Paolo Conticini – Veera Kinnunen, Alessandra Mussolini – Samuel Peron, Gilles Rocca – Lucrezia Lando.

Ballando con le Stelle 21 novembre

La prova a sorpresa

Le tre coppie finaliste vengono fatte salire in pista. Poi, una sorpresa: due di loro sono allontanate in segreto. I monitor vengono oscurati, in modo che le coppie allontanate non possano vedere quel che accade ad Alessandra Mussolini. Lei e Samuel Peron sono bendati: devono eseguire la coreografia che hanno preparato per la finale senza vedere.

La stessa sfida tocca a tutti i concorrenti in gara, e i risultati decidono chi si potrà sfidare nel ballo finale.

I giudici votano per i loro preferiti, aspettando le reazioni dei social. Paolo Conticini è primo con 3 voti, Gilles Rocca secondo con 2, Alessandra Mussolini ultima con zero voti.

Milly Carlucci annuncia infine i nomi delle coppie in corsa per il ring finale: sono Gilles Rocca e Lucrezia Lando, contro Paolo Conticini e Veera Kinnunen.

Il ring finale

Il voto per i ballerini in occasione della prova finale è il risultato della somma dei voti dei giurati, dei tribuni del popolo e degli opinionisti; oltre che del pubblico da casa attraverso i social. “E’ un esperimento, vediamo cosa viene fuori dai voti di così tante teste” esclama la conduttrice.

Nel corso dell’ultimo ballo di questa edizione, chiamato Ring Finale, le coppie si esibiscono alternandosi sulla pista. Il tipo di ballo viene deciso casualmente.

Iniziano Paolo Conticini e Veera Kinnunen con un Charleston. Poi tocca a Gilles Rocca e Lucrezia Lando con una Bachata. Poi di nuovo Paolo Conticini, che balla una Samba, e infine Gilles Rocca con un Boogie. La sfida prosegue, Paolo Conticini e Veera Kinnunen ballano un Moderno, Gilles Rocca e Lucrezia Lando un Valzer. 

L’assegnazione dei premi

I voti di giuria, opinionisti e tribuni del popolo sono raccolti per il conteggio finale. Ma prima, sono assegnati i premi speciali. Il premio Aiello, dedicato a chi ha disputato il maggior numero di spareggi. Lo vincono Vittoria Schisano e Marco De Angelis, a pari merito con Antonio Catalani e Tove Villfor. Poi, il premio speciale della giuria, assegnato da Carolyn Smith. Lo vincono Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina. Infine, il premio alla “coppia più emozionante”: il premio Paolo Rossi. Lo vincono sempre Daniele Scardina e Anastasia Kuzmina. 

Un ulteriore premio simbolico va a Guglielmo Mariotto, per i suoi 15 anni di giuria a Ballando con le Stelle.

Infine, prima del verdetto definitivo, un ringraziamento e un’esibizione finale della Paolo Belli Big Band di Ballando con le Stelle.

La coppia vincitrice di questa edizione di Ballando con le Stelle è quella composta da Gilles Rocca e Lucrezia Lando. 



3 Replies to “Ballando con le Stelle 21 novembre, vince Gilles Rocca, secondo Paolo Conticini”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*