The Voice Senior diretta 20 dicembre: la finale, trionfa Erminio Sinni


Erminio Sinni è il vincitore della prima edizione di The Voice Senior. Secondo posto per Elena Ferretti. Terzo invece Marco Guerzoni.


Domenica 20 dicembre, alle 21.25 su Rai 1, è andata in onda l’ultima puntata di The Voice Senior. La conduzione dello show dedicato agli over 60 è affidata ad Antonella Clerici.

Nella finale gli otto aspiranti cantanti rimasti in gara affrontano alcune manche. Stavolta le loro esibizioni non vengono valutate dai giudici bensì dal pubblico a casa che esprime la propria preferenza attraverso il televoto. Il vincitore inciderà un vinile con le sue performance e con un brano inedito.

I concorrenti che si contendono la vittoria sono Erminio Sinni e Giovanna Sorrentino (team Loredana Berté), Elena Ferretti e Marco Guerzoni (team Gigi D’Alessio). E ancora Roberto Tomasi e Alan Farrington (team Clementino); Tony Reale e Rita Mammolotti (team Carrisi).

Ospite della finale di The Voice Senior la rockstar Gianna Nannini.

The voice senior 20 dicembre gruppo

The Voice Senior 20 dicembre, diretta, finale, Gianna Nannini, prima manche

La finale di The Voice Senior, in onda il 20 dicembre, inizia con la presentazione dei giudici, con i relativi membri del loro team. Clementino entra in studio travestito da Batman.

Dopo il cambio d’abito del rapper Antonella Clerici spiega come si articola la finale. I concorrenti cantano dapprima insieme ai loro coach. E successivamente da soli. Saranno poi i telespettatori a decretare il vincitore mediante il televoto. Prima di dare il via alla gara tutti i concorrenti cantano Sei nell’anima con Gianna Nannini.

The voice senior 20 dicembre gruppo carrisi

Il primo team ad esibirsi è quello dei Carrisi. Tony Reale e Rita Mammolotti cantano assieme ad Al Bano e Jasmine Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno, in una versione reggae. L’interpretazione è buona ma forse un po’ sottotono. Inoltre Jasmine ha inserito anche alcuni frasi in inglese per modernizzare il brano.

The voice senior 20 dicembre gruppo bertè

Il secondo gruppo a salire sul palco è quello di Loredana Berté. Giovanna Sorrentino ed Erminio Sinni interpretano con la loro coach Ragazzo mio di Luigi Tenco. Il brano cantautoriale è stato riarrangiato in chiave rock come nella versione di Fossati. La Sorrentino sembra aver messo maggiore enfasi rispetto al suo collega.

the voice gruppo clementino

The Voice Senior prima manche team Clementino, Gigi D’Alessio

Terzo team in gara è quello di Clementino. Il rapper canta insieme a Roberto Tomasi e Alan Farrington Svalutation di Adriano Celentano. La loro versione è arricchita dall’ironia e da una strofa rap cantata dal coach. Ma quest’ultimo sembra prevalere sui concorrenti.

the voice team gigi

L’ultima squadra a salire sul palco è quella capitanata da Gigi D’Alessio. Il giudice, Elena Ferretti e Marco Guerzoni propongono invece Caruso di Lucio Dalla. Il brano struggente è riuscito a creare un’atmosfera intima tra i tre protagonisti.

the voice reale

The Voice Senior seconda manche

Nella seconda manche di The Voice senior, in onda il 20 dicembre, i concorrenti si esibiscono da soli. Il primo a salire sul palco è Tony Reale. I Carrisi hanno scelto per lui Stasera mi butto di Rocky Roberts. Inizialmente partito fuori tempo è poi riuscito successivamente a recuperare. Ad impreziosire la performance, a tratti debole, il corpo di ballo.

the voice senior erminio

Invece Erminio Sinni, del team Berté, canta Bella senz’anima di Riccardo Cocciante. Con questo brano Sinni ha dato ulteriormente prova della sua indiscussa bravura. Standing ovation per lui.

The voice senior 20 dicembre marco

Marco Guerzoni, appartenente al team D’Alessio, interpreta L’ombelico del mondo di Jovanotti. La canzone scelta dal coach si addice alla sua personalità. Anche qui la performance è arricchita da un gruppo di ballerini.

The voice senior 20 dicembre alan

Infine Alan Farrington per il team Clementino deve cantare Come together dei The Beatles. Il concorrente ha puntato sull’originalità stravolgendo radicalmente il brano e reinterpretandolo in chiave reagge.

The voice senior 20 dicembre elena

Prosegue la seconda manche

La quinta artista in gara, nella puntata del 20 dicembre di The Voice Senior, è Elena Ferretti. Gigi D’Alessio ha scelto per lei Adagio di Lara Fabian. E’ riuscita a padroneggiare un brano oggettivamente difficile da cantare. Si percepisce che il canto è da sempre il suo mestiere. I giudici la riempiono di complimenti. Seconda standing ovation della serata.

the voice giovanna

Invece Giovanna Sorrentino, del team Berté, deve interpretare Non ti scordar mai di me di Giusy Ferri. La sua voce un po’ “black” è adatta al tipo di brano. La Sorrentino ha dimostrato il suo immenso amore per la musica anche se soprattutto nel ritornello è stata poco graffiante.

The voice senior 20 dicembre Rita

Al Bano e Jasmine hanno scelto per Rita Mammolotti Una vita spericolata di Vasco Rossi. Se d’impatto il brano sembra essere lontano dal suo stile musicale, è riuscita a non deludere le aspettative dei coach. La versione della Mammolotti però è molto più soft rispetto all’originale.

the voice portami via

L’ultimo concorrente ad esibirsi è Roberto Tomasi, del team Clementino. Canta Portami via di Fabrizio Moro. E’ riuscito a cogliere la drammaticità del brano interpretandolo in maniera struggente.

The Voice Senior manda in onda una clip che le racchiude tutte le esibizioni di questa puntata.

The voice senior 20 dicembre podio

La proclamazione

Prima di proclamare il nome del vincitore, la conduttrice ed i coach vogliono fare gli auguri di compleanno a Clementino, che allo scattare della mezzanotte ha compiuto gli anni.

Successivamente Antonella Clerici, che ha il risultato del televoto, comunica i tre artisti che si aggiudicano il podio (in ordine casuale). Si tratta di Erminio Sinni (Berté), Marco Guerzoni (D’Alessio) ed Elena Ferretti (D’Alessio)Viene aperto ufficialmente l’ultimo televoto in quanto i tre artisti devono esibirsi nuovamente.

Inizia Erminio Sinni che ha scelto di cantare A mano a mano di Rino Gaetano, brano già presentato alle audizioni. Marco Guerzoni invece interpreta Io so che ti amerò di Ornella Vanoni. Infine anche Elena Ferretti ripropone il brano che ha presentato nelle blind audition. Si tratta di Ti sento dei Matia Bazar.

Inoltre tutti i protagonisti di The Voice Senior hanno preparato un ironico filmato in cui cantano All I want for Christmas is you.

Antonella Clerici proclama il vincitore. Trionfa nella prima edizione di The Voice Senior Erminio Sinni. Secondo posto per Elena Ferretti. Terzo invece Marco Guerzoni. Sinni viene premiato da Stefano Coletta, direttore di Rai 1.

The voice senior 20 dicembre Erminio sinni

Chi è Erminio Sinni, il vincitore di The Voice Senior

Erminio Sinni è nato a Grosseto nel 1961. Ma appena diventato maggiorenne si trasferisce a Roma per tentare la carriera di cantante e musicista. Si esibisce in molti locali della Capitale, riscuotendo un discreto successo.

Ha collaborato con molti artisti come Paola Turci e Riccardo Cocciante. E nel 1989 ha partecipato al Festival di Sanremo come autore del brano Tutti i cuori sensibili, cantato da Stefania La Fauci. Quattro anni dopo invece si ripresenta al Festival come cantante. E si classifica al quinto posto con la canzone L’amore vero.

Lo stesso anno Sinni pubblica l’album Ossigeno. In questo disco è presente il brano che l’ha reso più celebre, ovvero E tu davanti a me.

Durante il suo percorso a The Voice Senior Sinni ha dimostrato le sue doti artistiche, unendo la passione con la tecnica. La trasmissione oltre ad avergli concesso la possibilità di riscatto, ha voluto dimostrare che molti artisti talentuosi spesso non ottengono il riconoscimento che meritano.



0 Replies to “The Voice Senior diretta 20 dicembre: la finale, trionfa Erminio Sinni”

Lascia un commento

Riempi tutti i campi per lasciare un tuo commento. Il tuo indirizzo non verrà pubblicato

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*