Connect with us

Intrattenimento

Stasera tutto è possibile diretta 2 febbraio: L’Oriente è il tema della terza puntata

Tra gli ospiti della terza puntata dello show di De Martino: Veronica Maya, Antonio Giuliani, Sergio Friscia e Fatima Trotta.

Pubblicato

il

stasera tutto è possibile 2 febbraio copertina
Tra gli ospiti della terza puntata dello show di De Martino: Veronica Maya, Antonio Giuliani, Sergio Friscia e Fatima Trotta.
Condividi su

Martedì 2 febbraio, alle 21.25, è andata in onda su Rai 2 la terza puntata di Stasera tutto è possibile, con Stefano De Martino.

Come di consueto molti personaggi dello spettacolo si alternano in alcuni giochi senza una vera competizione. Ma solo al fine dell’intrattenimento. Tra i giochi più amati La stanza inclinata, Il grande brivido e Stammi dietro dance.

Il tema della terza puntata è l’Oriente. Gli ospiti sono Fatima Trotta, Antonio Giuliani, Veronica Maya, Sergio Friscia, Fabio e Aurora dei The Jackal. Nel cast fisso invece Francesco Paolantoni, Biagio Izzo e Vincenzo De Lucia che imita nuovamente Mara Venier. Accanto a loro anche la mascotte della trasmissione. Si tratta del Panda, che è animato dal ballerino Egon Polzone.

stasera tutto è possibile 2 febbraio step challenge

Stasera tutto è possibile 2 febbraio, la diretta

Nella diretta del 2 febbraio Stefano De Martino presenta tutti gli ospiti della puntata. Ogni partecipante ha accanto a sé un oggetto che ricorda l‘Oriente, il tema della serata. Tra i questi il ventaglio, il saké, i classici biscotti della fortuna. Fa incursione anche Mara Venier, interpretata da Vincenzo De Lucia.

Il primo gioco della puntata è Step Challenge a cui partecipano Biagio Izzo e Francesco Paolantoni. Devono imparare in pochi minuti la coreografia illustrata da due ballerine. Come sempre i due comici ironizzano mentre cercano di imitare i passi.

stasera tutto è possibile 2 febbraio elefante

Stasera tutto è possibile La stanza inclinata

Segue la prima Stanza inclinata dal titolo L’ultimo mambo a Mumbai. E’ il titolo del film diretto da Francesco Paolantoni. La pellicola racconta la storia di due sconosciuti che si innamorano mentre ballano un mambo. Il regista vuole dare inizio alle riprese, ma prima deve dar da mangiare all’elefante che nel frattempo si imbizzarrisce. Successivamente convoca in scena i primi attori: il protagonista Antonio Giuliani ed il venditore ambulante, interpretato da Sergio Friscia. 

Fatima Trotta, invece, deve sostenere il provino ma il regista non vuole ascoltare la poesia che ha preparato per l’occasione. E così decide di ballare il Kathakali, una classica danza indiana. Purtroppo Fatima non super l’audizione.

stasera speed

Speed Quiz, Dalla A alla Z, Stammi dietro dance, Mimo senza fili

Il terzo gioco è lo Speez Quiz in cui in 5 secondi i concorrenti devono dare tre risposte diverse. Partecipano, alternandosi, Antonio Giuliani, Fatima Trotta. E ancora Biagio Izzo, Fabio e Aurora, Francesco Paolantoni.

Tra le domande: tre cose che fai ogni giorno, tre abitudini fastidiose degli uomini e della donne. Tre reti della Rai, tre ricette con il riso, tre segni zodiacali. Il vincitore della sfida è Francesco Paolantoni.

Al gioco Dalla A alla Z Fabio, Francesco Paolantoni e Sergio Friscia devono improvvisare secondo le lettere che il conduttore suggerisce. Nella trama il celebre cantante Sergio Friscia ha un improvviso cambiamento di voce. E su consiglio del manager Paolantoni decide di rivolgersi al medico orientale Fabio. Per rendere il numero ancora più ironico tutti i protagonisti utilizzano l’elio.

Veronica Maya, Biagio Izzo, Fabio ed Antonio Giuliani prendono parte alla Stammi dietro dance. Chi si trova davanti deve inventare delle coreografie che gli altri devono imitare. Tra le canzoni proposte Gangnam style, mundian to bach ke, che rievocano atmosfere orientali.

stasera mimo senza fili

Nel gioco Mimo senza fili Antonio Giuliani deve suggerire, solo attraverso i gesti, la frase “Quando il dito indica la luna, lo stolto guarda il dito”. Il messaggio deve passare ad Aurora, Francesco Paolantoni, Marzia (del pubblico), Veronica Maya ed infine a Friscia. Ma la indovinano tutti insieme solo con l’aiuto del conduttore.

stasera tutto è possibile 2 febbraio rumori di mimo

Stasera tutto è possibile 2 febbraio Rumori di mimo, Et voilà

Sergio Friscia, Fabio e Aurora compongono la prima squadra partecipante a Rumori di mimo. Devono imitare solo attraverso i suoni le immagini in sovrimpressione. E per evitare che possano suggerire con i gesti, sono obbligati ad indossare un sacco blu. I primi devono indovinare, tra gli altri, la lavatrice, la iena, la suocera.

Per Veronica Maya, Francesco Paolantoni ed Antonio Giuliani ci sono le arti marziali, i Carabinieri. Quest’ultimi vincono con 6 parole indovinate mentre i loro avversari si fermano a 5 termini.

Nel gioco Et voilà partecipano Veronica Maya, Fatima Trotta ed Aurora. Devono sfilare la tovaglia con un colpo secco cercando di far cadere meno oggetti possibili. Le vincitrici ad ex aequo sono Aurora e la Maya con 16 oggetti. Rientra in studio Mara Venier (Vincenzo De Lucia) che stuzzica Stefano De Martino.

stasera tutto è possibile 2 febbraio francesco paolantoni

Stasera tutto è possibile Kill a Chill’, Serenata Step, Labbracadabra

Il conduttore presenta il nuovo gioco Kill a Chill’, dove partecipano Francesco Paolantoni e Sergio Friscia. Il primo deve recitare la morte di un famoso Samurai. Friscia invece oltre a dirigere la scena, ricopre anche il ruolo di rumorista.

In Serenata Step, in cui bisogna improvvisare sulle note di alcune canzoni, Friscia interpreta un ricco e potente sultano. Aurora, Fatima e Fabio sono le sue concubine e tutte aspirano a diventare la sua “favorita”. Ma a sorpresa Friscia sceglie Fabio solo perché è un ottimo chef. Torna anche Mara Venier che tenta di convincere De Martino a realizzare una trasmissione insieme.

stasera labbra

Nel gioco Labbracadabra Veronica Maya deve far comprendere a Fabio la frase: “Mamma mia, i Mamelucchi”. Ma deve farlo indossando un divaricatore odontoiatrico. Lo stesso fa Aurora che deve suggerire “I petardi fanno boom”.

In Segui il labiale Biagio Izzo deve suggerire a Veronica Maya, che indossa delle cuffie, la frase: “Cos’è thè? no è sakè!”. Paolantoni, invece, cerca di far indovinare a Fabio “Essa è l’orientee Giulietta è il sole” .

stasera tutto è possibile 2 febbraio unisono

Stasera tutto è possibile Unisono, Cover Step, Elastic Speed, Cookie face

Stefano De Martino illustra il prossimo gioco all’Unisono, nel quale le coppie devono pronunciare, contemporaneamente, le stesse frasi. Paolantoni e Giuliani hanno intenzione di iscriversi alla scuola di arti marziali di Fabio e Friscia. Prima però vogliono fare una lezione di prova.

Segue Cover Step dove i concorrenti cantano in playback ma possono riascoltarsi solo al termine dell’esibizione. Fabio canta Billy Jean di Michael Jackson. Aurora ed Antonio Giuliani duettano in Karaoke. Per il pubblico il vincitore della prova è Fabio Balsamo.

II gioco successivo è Elastic Speed, nel quale prendono parte Giuliani ed Izzo. Entrambi indossano uno zaino da trekking e sono legati da una fune elastica. Stefano De Martino da la risposta mentre i concorrenti devono inventare una domanda plausibile. Esempio: alla risposta “Manzoni”, Giuliani formula il quesito: Chi ha scritto i Promessi Sposi?

Anche questa settimana è presente il gioco Cookie face. Fatima Trotta e Veronica Maya devono appoggiare il biscotto sulla fronte e lasciarlo cadere in bocca attraverso le smorfie facciali. Vince la Trotta con 3 biscotti, mentre l’avversaria si ferma a due.

stasera tutto è possibile 2 febbraio tempio

Stasera tutto è possibile la seconda Stanza inclinata

La seconda ed ultima Stanza inclinata ha come titolo Il tempio di Shaolin. Entra il drago Giuliani che ogni mattina deve benedire gli angoli del tempio. Quando va via, il centenario maestro del tempio Paolantoni, dopo aver suonato il gong, si accomoda al centro della stanza per meditare. Durante il rito si addormenta e gli appare in sogno la sua anima, Fatima. Entra in scena anche il ninja Friscia che deve mostrare al maestro le sue capacità come karateca, distruggendo tavolette e piatti contenenti delle pietanze.

A loro si aggiungono Fabio, che ha il compito di suonare il gong ed Aurora, suonatrice di tamburelli. Raggiunge il palco anche Biagio Izzo, esperto di ju jitsu, che deve resistere alle tentazioni dello spirito Maya. La conduttrice cerca di tirarlo a sé attraverso un canto, simile a quello delle sirene di Ulisse. Ma lui riesce a resistere.

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it