x

Connect with us

x

Intrattenimento

Italia’s got talent 2021 diretta 24 febbraio, tutte le audizioni

La quinta puntata della nuova edizione di Italia's got talent 2021, in diretta su TV8 questa sera 24 febbraio. Proseguono le audizioni.

Pubblicato

il

Italia's got talent 2021 diretta 24 febbraio
La quinta puntata della nuova edizione di Italia's got talent 2021, in diretta su TV8 questa sera 24 febbraio. Proseguono le audizioni.
Condividi su

Abbiamo seguito in diretta la quinta puntata di Italia’s got talent 2021 in onda su TV8 il 24 febbraio, alle 21.20. La giuria composta da Joe Bastianich, Federica Pellegrini, Frank Matano e Mara Maionchi prosegue con le valutazioni dei concorrenti. Conduce Lodovica Comello.

Nel corso della puntata di mercoledì scorso, anche Federica Pellegrini ha utilizzato il suo Golden Buzzer, per mandare direttamente in finale una giovanissima ballerina, Giorgia Greco. La ragazza, nonostante abbia perso una gamba da piccola, ha dato prova di coraggio e volontà, continuando a danzare. Ma non ci sono solo ballerini tra i concorrenti di Italia’s got talent. E anzi, nel corso di questa edizione si sono visti talenti ancor più singolari e inattesi rispetto al passato.

Vi ricordiamo che anche il pubblico da casa può votare le proprie esibizioni preferite. Si può esprimere la propria preferenza sia tramite l’applicazione ufficiale del talent show, che dal sito ufficiale di Italia’s got talent 2021. Infine, si può votare tramite Twitter, con un messaggio diretto verso l’account Twitter “@SkyUno”, ‘’@TV8it’’ oppure verso l’account Twitter “@IGT_official”. Oppure, più tradizionalmente, inviando un SMS al numero 4770470.

Potete seguire la quinta puntata della nuova edizione di Italia’s got talent 2021 anche in streaming, tramite il sito ufficiale di TV8.

Italia’s got talent 2021 diretta 24 febbraio, la diretta

La puntata inizia con un riepilogo dei Golden Buzzer assegnati dai giudici. Manca all’appello solo quello di Joe Bastjanich, che evidentemente deve ancora vedere un’esibizione meritevole a suo giudizio.

Partono le esibizioni. Il primo è Davide, un operatore ecologico che si presenta in divisa da lavoro. Il suo talento è tutto nella voce: canta infatti alcuni estratti da opere liriche note. Dopo l’esibizione, racconta di aver sempre avuto questo talento, ma di aver solo recentemente preso lezioni. Riceve 4 sì, lodato da tutti i giudici per il suo talento naturale.

Quindi, sale sul palco un bambino, che si definisce appassionato delle bandiere di tutto il mondo. Porta con sè un libro che le contiene tutte rappresentate. Si chiama Kasei, e sostiene di conoscere l’ubicazione di qualunque paese, la capitale, e la bandiera corrispondente. I giudici “lo interrogano”, e lui dimostra il suo talento con facilità. Così, i giudici non possono far altro che premiarlo con 4 sì.

Segue un’esibizione di gruppo, i Senza lacci. Entrano in studio con un cartello con su scritto “We love Fede”. Il loro è un numero fatto da seduti, ballando con le gambe. Ciascuno dei loro arti è decorato per rappresentare un ballerino e una ballerina. L’esibizione, in realtà, non è sorprendente, e ricevono 4 no. Molto meglio l’altro numero, sempre eseguito in gruppo da 3 acrobati con un’altalena basculante. Loro ottengono 4 sì.

Infine, sale sul palco un gruppo musicale composto da tre ragazzi che si fanno chiamare i “Kittemuor“. Ricevono una standing ovation dal pubblico e dai giudici. Joe Bastjanich riflette e valuta addirittura un Golden Buzzer. Ma alla fine non lo assegna. In compenso, indossa una parrucca e suona con loro un pezzo.

Le audizioni proseguono

La Shot’s dance academy è il gruppo di giovani ballerini che si esibisce subito dopo. Ottiene 4 sì con facilità. Poi, tocca a un numero più semplice, una corsa su un piccolo velocipede, una minuscola bicicletta. “Mi spiace, ma questo numero è proprio una stron***a” dice Mara Maionchi. Il numero riceve 4 no. 

Meglio l’esibizione di Claudio, un cantante e imitatore che si esibisce con un pezzo di Gianna Nannini. Per lui ci sono 4 sì. E poi un mago di nome Gianfranco. Che racconta una storia avvalendosi di un mazzo di carte, ed estraendo ogni volta quella necessaria a continuare la narrazione.

Segue una nuova esibizione di gruppo, con una ballerina speciale: nonostante sia incinta, ha deciso di non rinunciare alla sua passione. Anche grazie al suo coraggio, ottiene 4 sì. La serata continua con esibizioni altalenanti: dapprima una donna che canta in elfico, poi una coppia di ragazzi con un’esibizione incomprensibile. Vengono “rimbalzati” velocemente dai giudici.

Va diversamente per un vero talento del fischio. Un uomo che si esibisce con una chitarra e la sua incredibile capacità di fischiettare. La sua capacità lascia i giudici senza parole. Ancora una volta Bastjanich riflette sul suo Golden Buzzer. Ma alla fine, decide di non usarlo ancora. Quindi si esibisce Max, un comico. Racconta alla giuria la sua interpretazione del primo miracolo di Gesù, che “sarebbe dovuto essere molto più spettacolare” afferma. Ai giudici l’idea e la simpatia di Max piacciono. Così, per lui ci sono 4 sì. 

Infine, tocca all’esibizione di Desideria. Una giovane atleta che mette in scena uno spogliarello mentre resta sospesa su una corda a diversi metri di altezza.

Le ultime esibizioni e la decisione finale

Le esibizioni con un numero che integra mentalismo, prestidigitazione e recitazione. Joe Bastjanich è coinvolto nel racconto di una storia, che viene narrata per mezzo di un elemento di arredo “magico”.

Era l’ultima audizione di questa sera, che nuovamente non è stata segnata dal Golden Buzzer di Bastjanich. Comunque, i giudici devono ora decidere chi, fra tutti coloro che hanno visionato, è meritevole della finale. La scelta ricade su David Mazzoni, il tenore che nella vita fa l’operatore ecologico, ma sogna da sempre di esibirsi sul palco come cantante.

 

 


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it