Connect with us

Intrattenimento

Kalipè-A passo d’uomo diretta 29 dicembre: il nuovo programma di Ossini su Rai 2

Debutta in prima serata il nuovo programma condotto da Massimiliano Ossini. Tra gli ospiti Nek e l'intervista a Sting.

Pubblicato

il

Kalipe 29 dicembre Rai 2
Debutta in prima serata il nuovo programma condotto da Massimiliano Ossini. Tra gli ospiti Nek e l'intervista a Sting.
Condividi su

Mercoledì 29 dicembre, dalle 21.25 su Rai 2, è andata in onda la prima puntata di Kalipè-A passo d’uomo, condotto da Massimiliano Ossini. Si tratta di un ciclo di cinque appuntamenti.

Il conduttore, studio più alto del mondo, lo Skyway Monte Bianco, accompagna i telespettatori in un viaggio attraverso la natura e la biodiversità attraverso servizi, reportage ed interviste.

Ogni appuntamento si sviluppa attorno ad un argomento specifico che viene riassunto dal titolo di una canzone. Si inizia con La Cura, brano di Franco Battiato che sarà eseguito da Nek.

Tra i temi della prima puntata, il deserto di Tabernas in Spagna, che è stato anche il set di numerosi film come quelli diretti da Sergio Leone, a cui rendono omaggio insieme ad Ennio Morricone. E’ prevista anche l’intervista a Sting nella sua tenuta in Toscana.

Kalipe 29 dicembre Nek

Kalipè-A passo d’uomo, diretta 29 dicembre, Nek

Nella diretta del 29 dicembre Massimiliano Ossini spiega il significato del titolo della trasmissione. Kalipè è un termine himalayano che significa “passo lento e corto”.

Annuncia che il titolo della prima puntata è La Cura, come la celebre canzone di Franco Battiato. A cantarla c’è Nek, che lo raggiunge sullo studio più alto del mondo, lo Skyway Monte Bianco. Si trova a 3466 metri dal livello del mare. I due discutono di ecologia e di quanto ognuno di noi, anche in piccola parte, possa fare qualcosa di prezioso per salvaguardare il pianeta.

Kalipe 29 dicembre deserto

Kalipè, deserto di Tabernas, Sergio Leone

Ossini manda in onda il primo reportage dedicato al deserto di Tabernas in Spagna. E’ il più grande in Europa e si trova in Andalusia. In estate si superano facilmente i 45° gradi ma è presente un’importante escursione termica. Piove pochissimo ma quando accade scendono notevoli quantità d’acqua.

In questo luogo durante l’anno ci sono 3.000 ore di sole. In questo luogo sono stati girati molti film tra i quali Il Buono, Il Brutto, Il Cattivo di Sergio Leone con Clint Eastwood.  Si conta che dal 1950 ad oggi sono state girate qui circa 3.000 pellicole. Per tale ragione il deserto di Tabernas è stato inserito tra i Tesori della Cultura Cinematografica Europea.

Kalipe western leone

In Andalusia è stato anche realizzato il parco tematico Western Leone. Qui Ossini calandosi nel ruolo di uno dei protagonisti dei film di Leone finge di girare alcune scene.

Il conduttore si sofferma poi sul tema della desertificazione, che può provocare gravi conseguenze per il pianeta.

Massimiliano Ossini torna da Nek che canta Se Telefonando, in versione acustica. La interpretò nel 2015 a Sanremo nella serata dedicata alle cover. Il brano, cantato da Mina, fu scritto nel 1966 da Maurizio Costanzo e Ghigo De Chiara. La musica è stata realizzata da Ennio Morricone. Nek regala al pubblico anche il singolo E da qui. 

Kalipe 29 dicembre Paolo Galli

Kalipè, 29 dicembre, Maldive, il ghiacciaio d’Islanda

Massimiliano Ossini si sposta alla Maldive, nel cuore dell’Oceano Indiano, tra resort di lusso, barriera corallina, spiagge cristalline. Il conduttore si reca presso la sede dell’Università Bicocca di Milano, fondata nel 2009. Si tratta di MaRhe – The Marine Research and High Education Center che si trova sull’isola di Magoodhoo.

Il conduttore incontra Paolo Galli, il direttore del centro. Qui si portano avanti ricerche di biologia marina, di sociologia, geografia umana, di fisica, geologia. Tra i loro progetti anche la salvaguardia delle isole a causa dell’innalzamento della temperatura.

Kalipe islanda

Si torna in studio con il glaciologo Roberto Colucci, che sta studiando, insieme ad altri esperti, i ghiacci nelle grotte. Massimiliano Ossini presenta il progetto internazionale Ice Memory, volto alla raccolta e alla conservazione dei campioni di ghiaccio recuperati in tutto il mondo che rischiano di scomparire a causa del riscaldamento globale.

A tal proposito propone un reportage sul Vatnajokull, il ghiacciaio più grande dell’Islanda, ma anche d’Europa. Qui incontra il giovane Francesco Li Vigni, che si è trasferito in Islanda per diventare una guida dei ghiacciai. Li Vigni accompagna Ossini in una difficoltosa arrampicata.

Kalipe sting

Kalipè, in Toscana con Sting, Parco Nazionale Gran Paradiso

Massimiliano Ossini si sposta in Toscana dove ha incontrato Sting, che ha aperto le porte della sua tenuta dove produce anche del vino. In collegamento è presente anche la moglie Trudie. Entrambi sono molto innamorati del nostro Paese ed una delle loro figlie è nata proprio in Italia. Sono inoltre diventati cittadini onorari di Figline e Incisa Valdarno L’annuncio e ambasciatori di San Marino. Sono entrambi molto attenti all’ecologia ed si battono per salvaguardare il pianeta.

Il prossimo servizio è invece dedicato al Parco Nazionale Gran Paradiso, che si trova tra la Valle d’Aosta e il Piemonte. Considerato il parco più vecchio d’Italia è stato istituito il 3 dicembre 1922. Il simbolo del Parco è lo stambecco.

In chiusura Ossini incontra Claudia Adamo, responsabile Rai Metro, per affrontare il tema delle previsioni che sono sempre più dettagliate. Non mancano però i margini d’errore.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it