x

Connect with us

x

Intrattenimento

L’Eredità 23 maggio, Alessandro si conferma campione ma non vince alla Ghigliottina

Il campione della serata è ancora una volta Alessandro, che non ha però indovinato la parola finale.

Pubblicato

il

Eredità Alessandro campione
Il campione della serata è ancora una volta Alessandro, che non ha però indovinato la parola finale.
Condividi su

Lunedì 23 maggio, dalle ore 18:45 su Rai 1, è prevista la messa in onda di una nuova puntata de L’Eredità. A condurre, come sempre, Flavio Insinna. Con lui, in studio, la professoressa Samira e il professore Andrea. Il campione in carica della puntata è Alessandro, laureato in storia che sogna di aprire un’azienda agricola.

Eredità 23 maggio

L’Eredità 23 maggio, diretta: i concorrenti

Inizia la puntata de L’Eredità del 23 maggio. Come di consueto, la puntata si apre con uno stacchetto di Samira e Andrea. Al termine, Flavio Insinna raggiunge il centro dello studio e saluta il pubblico a casa. Il conduttore, poi, dà il benvenuto al campione Alessandro e ricorda che, nella puntata di ieri, non è riuscito a portare a casa il montepremi finale alla sua prima Ghigliottina. Inizia il gioco: la prima concorrente è Irene, psicologa che viene dalla provincia di Torino e che ama i gatti. Per lei l’abbinamento proposto è “romanzo/album musicale“. Irene non riesce a dare tutte le risposte corrette.

Il secondo concorrente a giocare è Lorenzo. Il ragazzo, 23enne, viene dalla provincia di Milano e lavora nel mondo del marketing digitale. Per lui l’abbinamento proposto è “film/regista“. Anche Lorenzo non riesce a indovinare tutti gli abbinamenti. La puntata de L’Eredità del 23 maggio continua con Barbara, la terza concorrente. La ragazza, che viene dal Piemonte, è laureata in psicologia della riabilitazione e lavora in un ristorante insieme al marito. Per lei l’abbinamento è “città/cittadini“. Neanche Barbara riesce a dare tutte le risposte corrette.

Continua la manche degli abbinamenti

Prosegue la manche degli abbinamenti de L’Eredità del 23 maggio. La quarta concorrente è Francesca Romana, negli scorsi giorni già campionessa del programma. Per lei l’abbinamento proposto è “piume/squame“. La ragazza è la prima a dare tutte le risposte corrette. Il quinto concorrente della serata è Luca, laureato che vive nella provincia di Treviso. Nel 2020 ha partecipato a Sanremo Giovani. Per lui l’abbinamento proposto è “cognomi/nomi“. Il ragazzo non riesce a dare tutte le risposte esatte. L’ultimo concorrente della manche è Elia, già presente nella puntata di ieri. L’abbinamento a lui proposto è “in bianco/al sugo“. Anche il ragazzo non indovina tutte le risposte.

Manche degli abbinamenti

Al termine della manche, solo Francesca Romana è riuscita a rispondere in maniera corretta. Tutti gli altri sono a rischio eliminazione. Il campione Alessandro deve scegliere chi mandare al duello e, alla fine, decide di puntare il dito contro Barbara ed Elia. La prima eliminata della serata è Barbara.

L’Eredità 23 maggio, Luca e Lorenzo sono eliminati

La puntata continua con la manche Cambia, Aggiungi, Leva. La prima concorrente a rispondere è Francesca Romana, che esordisce con una risposta esatta. Primo errore, invece, per Luca. Risposta corretta, invece, per Elia. Il campione Alessandro esordisce nella puntata de L’Eredità del 23 maggio con una risposta errata. Irene, invece, risponde in maniera esatta. Anche Lorenzo, infine, sbaglia. Inizia il secondo giro di risposte: primo errore della manche per Francesca Romana. Risposta corretta, invece, per Luca e per Elia. A sorpresa, il primo doppio errore della serata viene commesso dal campione Alessandro. Quest’ultimo sceglie di sfidare al duello Lorenzo. Il  secondo eliminato della serata è Lorenzo. Il campione Alessandro, invece, può continuare la puntata de L’Eredità del 23 maggio.

Eredità 23 maggio seconda eliminazione

La puntata continua con il secondo Volta Pagina. Parte, ancora una volta, Francesca Romana, che indovina. Primo errore, invece, per Luca. Elia, poi, risponde in modo esatto, così come il campione Alessandro. Errore per Irene, mentre risponde in modo esatto Francesca Romana. Il primo a commettere il doppio errore è, però, Luca, che dunque va a rischio eliminazione. Il concorrente punta il dito contro Irene. Il terzo eliminato della serata è Luca.

I Paroloni

La puntata de L’Eredità del 23 maggio continua con la manche de I Paroloni. Il primo termine della serata viene presentato da Samira ed è “Bietta“. Inizia a rispondere Elia, che sbaglia. Errori anche per Alessandro, Irene e Francesca Romana. A indovinare, al secondo tentativo, è Elia, che si qualifica al Triello. La risposta corretta era “pezzettino di legno“. La seconda parola della manche è “Gnucca” e viene introdotta da Andrea. Il primo a rispondere è Alessandro, che sbaglia. Risposta errate anche per Irene, mentre Francesca Romana indovina la risposta corretta, che era “intelligenza“. Elia e Francesca Romana sono al Triello. Alessandro e Irene, invece, si devono affrontare al duello. Il campione Alessandro si salva nuovamente e va al Triello, mentre Irene è eliminata.

L’Eredità 23 maggio, il Triello

L’appuntamento del 23 maggio de L’Eredità prosegue con la manche del Triello, che avrà gli stessi protagonisti della puntata di ieri. Elia giocherà con un montepremi provvisorio di 20mila euro, mentre l’eredità momentanea di Francesca Romano e di Alessandro è, rispettivamente, di 10mila e 20mila euro. Parte Francesca Romana, che sceglie la domanda di “musica“. Il quesito vale 10mila euro e la concorrente risponde in modo corretto. Francesca Romana continua con la domanda di “italiano“, che vale 20mila euro. La concorrente sbaglia e, per questo, il pallino del gioco passa a Elia, che invece indovina. Il ragazzo e Alessandro hanno, dunque, un’eredità momentanea di 40mila euro. Francesca Romana, invece, è ferma a quota 10mila euro. Spazio, ora, alle anticipazioni del TG1.

Il Triello

Si torna in onda. Elia sceglie la domanda di “scienza”, che vale 30mila euro. Il concorrente indovina e continua con il quesito “chi l’ha detto“, che vale 10mila euro. Il concorrente sbaglia e ne approfitta Alessandro, che dà la prima risposta corretta della manche. Il campione sceglie la categoria “curiosità“, che è la domanda imprevisto. Alessandro sceglie il valore di 60mila euro. Il concorrente indovina e vola a quota 110mila euro. Il campione prosegue e sceglie la domanda della categoria “casa“, che vale 30mila euro. Il concorrente sbaglia, così come Francesca Romano. Il quesito passa a Elia, che non si lascia sfuggire l’occasione e risponde in modo esatto. Il ragazzo, ora, deve rispondere all’ultima domanda appartenente alla categoria “spettacolo“. Il quesito vale 20mila euro. Elia sbaglia e la domanda passa ad Alessandro, che invece indovina.

Il campione della puntata è Alessandro

Il primo concorrente a giocarsi la possibilità di qualificarsi campione è Alessandro, che ha un’eredità provvisoria di 130mila euro. La prima domanda è a tema “idee originali” e parla della torre ideata a Rotterdam da Daan Roosegaarde. Il campione in carica indovina e può rispondere al secondo quesito. Alessandro indovina anche quest’ultimo e, dunque, è per la seconda serata consecutiva il campione.

L’Eredità 23 maggio, la Ghigliottina del campione Alessandro

Inizia la Ghigliottina de L’Eredità del 23 maggio, con il campione Alessandro che gioca per 130mila euro. La prima coppia di parole è Sant’Andrea/Sant’Angelo. Il concorrente sceglie il primo termine e indovina. La seconda scelta è Madame/Madonna. Il campione sceglie la seconda opzione e indovina ancora. La terza coppia di termini è Abito/Abitare. Il concorrente sceglie Abitare e il montepremi si dimezza. La penultima coppia di parole sono Ramo/Bastone. Il concorrente sceglie Bastone e indovina. L’ultima scelta, invece, è Freddo/Gelato. Il campione Alessandro sceglie Gelato e risponde ancora in modo corretto.

Eredità Alessandro campione

Le cinque parole della serata sono Sant’Andrea, Madonna, Abito, Bastone e Gelato. Il campione Alessandro gioca per 65mila euro. Il concorrente ha scelto come parola finale “Croce“. Alessandro non ha risposto in modo corretto, in quanto la parola finale della serata era Passeggio“. Per il campione, dunque, è il secondo errore consecutivo alla Ghigliottina. La puntata de L’Eredità del 23 maggio termina qui.


Condividi su
Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it