x

Connect with us

x

Le Iene Show

Le Iene Show 3 marzo 2020 – La mafia del carburante e lo Scherzo a Elena Santarelli

La puntata, tra gli altri servizi, propone un'inchiesta sulla mafia del carburante ed uno scherzo a Elena Santarelli.

Pubblicato

il

La puntata, tra gli altri servizi, propone un'inchiesta sulla mafia del carburante ed uno scherzo a Elena Santarelli.
Condividi su

Questa sera, martedì 3 marzo 2020 torna su Italia 1 alle 21.20  l’appuntamento con Le Iene Show. A condurre la squadra del martedì, composta da Nicola Savino e Alessia Marcuzzi insieme alle voci fuori campo della Gialappa’s Band. Come di consueto, per questa nuova edizione, la puntata sarà preceduta da Iene.it: Aspettando le Iene, condotta da Giulia Innocenzi. 

Le Iene Show 3 marzo 2020 Iene.it: Aspettando le Iene

Inizierà alle 20.45 Iene.it: aspettando Le Iene di Giulia Innocenzi (in diretta Facebook sulla pagina de Le Iene, su Iene.it e su Mediasetplay). In collegamento da Casalpusterlengo, nel cuore della zona rossa colpita in Lombardia dal Coronavirus, parlerà Elia Delmiglio, il sindaco. L’appello è rivolto al governo, affinché venga consentito di riaprire le attività commerciali chiuse per arginare l’emergenza, “prima che sia troppo tardi”.

Le Iene Show 3 marzo 2020

Le Iene Show 3 marzo 2020 anticipazioni, la mafia del carburante

Fra i servizi in onda martedì 3 marzo 2020 c’è la nuova inchiesta sulla mafia del carburante di Luigi Pelazza. La Iena ha indagato su due società venete: la Cordioli Petroli srl e la Energy Group srl. Stando alle indagini le due sarebbero coinvolte in un commercio di carburante proveniente da compagnie petrolifere estere, in particolare slovene. Il carburante verrebbe poi rivenduto in Italia a prezzo maggiorato. Il meccanismo sarebbe reso possibile da figure intermediarie, broker che forniscono servizi sulle forniture e sulla compravendita di prodotti petroliferi. La convenienza, per le aziende, consisterebbe nel fatto che tali broker starebbero truffando lo Stato non pagando l’IVA sull’acquisto del carburante.

Durante il servizio Luigi Pelazza chiederà spiegazioni direttamente ai rappresentanti delle società coinvolte. Il giro di affari soprannominato “mafia del carburante” ha fatto perdere ad oggi allo stato Italiano 5 miliardi di euro. 

Le Iene Show 3 marzo 2020

Le Iene Show 3 marzo 2020 anticipazioni, l’Ismett il centro trapianti di Palermo

Un altro dei servizi di rilievo della serata sarà dedicato al più famoso ospedale di Palermo, l’Ismett. La struttura è di certo all’avanguardia per quanto riguarda i trapianti, di cui si occupa il professor Jean de Ville. Si tratta di un ospedale d’eccellenza, punto di riferimento di tutto il Sud Italia. I trapianti all’attivo dell’Ismet sono più di 500, con una percentuale di riuscita che rasenta il 100%.

La iena Gaetano Pecoraro assisterà all’interno del centro trapianti a un’operazione eccezionale: un trapianto pediatrico da un donatore vivo. Una madre donerà infatti parte del proprio fegato al figlio di 8 mesi.

Lo scherzo a Elena Santarelli

Questa settimana sarà Elena Santarelli la protagonista e vittima dello scherzo delle Iene. Alla famosissima modella e showgirl, le iene Stefano Corti e Alessandro Onnis hanno fatto credere che tutti i fondi raccolti dall’associazione di beneficenza di cui è madrina, Heal, sono stati rubati

Complice dello scherzo è Simone, segretario dell’associazione, persona di cui Elena si fida ciecamente. L’uomo fingerà di essersi appropriato della somma destinata alla ricerca oncologica, solo per far colpo su una donna. Elena Santarelli sarà presente in studio dopo il servizio, per commentarlo con i conduttori Nicola Savino, Alessia Marcuzzi e la Gialappa’s Band. 

Le Iene Show 3 marzo 2020

Minorenni e video-chat Hot

Il servizio di Veronica Ruggeri tratterà poi un argomento delicato e problematico: il rapporto tra i minorenni e le video-chat hot. Sempre più spesso sulle bacheche dei Social Network vengono condivisi video hot amatoriali che ritraggono minorenni, fatti da questi ultimi per gioco o in cambio di pochi euro. “Ma quante della tua età fanno sta roba qua?” chiede la Iena a una ragazza. “Che io sappia, ce ne sono un po’” risponderà lei. 

Il servizio cercherà di dare risposta a una domanda: è possibile rimuovere da Internet questi filmati? Oppure è vero che vi rimangono per sempre? Saranno i membri del “Team Emme”, una squadra di esperti del settore a spiegare se e come è possibile eliminare dalla rete questi o altri tipi di contenuti indesiderati. 

 


Condividi su

Appassionato di Cinema e Serie TV, di libri e di fumetti, di video e di videogiochi. Di avventure, si può dire riassumendo. Non ama molto dormire, ma a volte lo costringono. Del resto, gli servirebbero delle "vite extra" per seguire tutti i suoi hobby e interessi. Intanto, fa quel che può con quella che ha: scrive, disegna, registra video, ogni tanto mangia. A tal proposito, potrebbe sopravvivere mangiando solo pizza. Se serve, anche pizza estera, quando viaggia. Sì, anche quella con sopra l'ananas.

Continua a leggere
Advertisement
Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

ARCHIVIO

Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  

Seguici su:

Maridacaterini.it è una testata giornalistica iscritta al registro della stampa del tribunale di Roma, al numero 187/2015 - P.Iva 05263700659 – Tutti i diritti riservati

Copyright © 2021 www.maridacaterini.it